Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 567
Risultati da 61 a 66 di 66

Discussione: SOLDATI ITALIANI DIMENTICATI A PECS (UNGHERIA)

  1. #61
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Ma guarda,è chiaro che ho capito quello che dicevi,come è chiaro che ho pensato che la tua frase fosse rivolta a me,se non altro perchè ne abbiamo anche parlato privatamente.Cmq,io me lo vivo serenamente il forum,come vivo anche serenamente tutto il resto,se poi qualcuno vuole sempre e solo vedere quello che più comoda,lo faccia pure.
    Per me capitolo chiuso,ma definitivamente.

  2. #62
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    906
    Bene, mi fa piacere, problema risolto.
    Non prendere la vita troppo sul serio.....comunque vada non ne uscirai vivo...

  3. #63
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    122
    Citazione Originariamente Scritto da picone

    Citazione Originariamente Scritto da HIC_MANEBIMUS_OPTIME

    i Vosgi mi pare un pò troppo a sud per le truppe italiane, per quel che so le truppe italiane combatterono molto nelle regioni dello Champagne, Argonne (in questa zona anche in forma non ufficiale, con "i cacciatori delle alpi" già* dal 1914 con i nipoti di Garibaldi), Picardie e Aisne, il punto più vicino alle Vosges toccato dagli italiani fu la celebre Verdun (sto parlando del periodo agosto/settembre 1918 e ovviamente la zona non era più calda come nel 1916!!!), dove dopo le battaglie dell'Arde e della Marne fu fatta ripiegare la seconda armata per riposarsi e ricostituire i ranghi... ma da Verdun alle Vosges c'è ancora un bel pò di strada..
    comunque mai dire mai, controllerò meglio per vedere se vi sono state operazioni italiane nelle Vosgi...

    Concordo pienamente, anche le informazioni che ho raccolto dicono lo stesso,siamo veramente lontani, eppure la fonte è normalmente attendibile, mi viene addirittura il sospetto possa trattarsi di operai militarizzati, ce n'erano parecchie decine di migliaia venuti dall'Italia.
    In ogni caso è sempre possibile un errore, quindi continuiamo le ricerche.
    mi pare che gli operai militarizzati in Francia fossero 5.000 ma non vorrei dire uno sproposito, ricontrollerò...[ciao2]
    «Il soldato tedesco ha stupito il mondo, il bersagliere italiano ha stupito il soldato tedesco.» (Erwin Rommel)

  4. #64
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    906
    Esiste una certa discordanza sul T.A.I.F. , alcune fonti parlano di 60mila lavoratori, altre di 79mila , quello che è certo è che verso la fine della guerra vennero modificati i criteri di rivedibilità* e molti di essi (una fonte parla di 6000) dovettero indossare l'uniforme grigioverde,in ogni caso anch'io non sono molto sicuro dell'attendibilità* di queste fonti , per cui le prendo con tutti i dubbi del caso.
    Non prendere la vita troppo sul serio.....comunque vada non ne uscirai vivo...

  5. #65
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    122
    ops... riguardando ho dimenticato uno zero, in realtà* volevo dire 50.000[] però anche io ho trovato diverse fonte e ho preso per buono la più bassa, comunque per i cimiteri italiani in Francia, i numeri ufficiali parlano di 4.851 morti di cui 3.040 nel cimitero di Bligny dove vi è anche un piccolo ossuario(con 400 corpi), 592 a Soupir (tra quello ufficiale militare e quello comunale) e 89 a Metz-Chambiere... da sottolineare la curiosità* che il cimitero di Bligny è una "enclave italiana sul terriotorio francese" ovvero a tutti gli effetti territorio italiano []

    anche se a questi vanno aggiunti i morti del 1914 tra i "cacciatori delle Alpi" guidati dai Garibaldi, che se non erro sono 500 tra i quali anche i due nipoti di Garibaldi: Costante e Bruno..

    quindi se esiste come dice la tua fonte anche questo è un cimitero italiano dimenticato...
    «Il soldato tedesco ha stupito il mondo, il bersagliere italiano ha stupito il soldato tedesco.» (Erwin Rommel)

  6. #66
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    122
    Picone...Mulon...Blaster... avete novita????????
    [ciao2]
    «Il soldato tedesco ha stupito il mondo, il bersagliere italiano ha stupito il soldato tedesco.» (Erwin Rommel)

Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 567

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato