Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Soldatini RR.CC. 1:32

  1. #1
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,549

    Soldatini RR.CC. 1:32

    Dalle origini agli anni '30.
    Buona cura dei dettagli.
    Presi ad un mercatino, dovrebbero essere di una ditta di Torino, almeno così mi è stato detto da chi me li ha ceduti.
    20150816_125512.jpg20150816_125536.jpg20150816_125634.jpg20150816_125548.jpg20150816_125651.jpg20150816_125605.jpg20150816_125711.jpg20150816_125613.jpg20150816_125726.jpg

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    235
    Si tratta dei soggetti dell'Arma dei Carabinieri realizzati dalla ditta FORMAPLAST.
    Non so se la ditta fosse torinese. Mi sembra di ricordare di Bologna.
    Si chiamava "Collezione Uniformi Italiane" e sembra esistesse la "Serie Carabinieri", la "Serie Bersaglieri" e la "Serie Alpini".
    Io ho potuto vedere solo la "Serie Carabinieri" più un tris di soggetti, due alpini ed un bersagliere che, per tratti realizzativi, potrebbero essere affiancati.
    Non ho mai avuto modo di fare uno studio sinottico sugli stessi ma, da informazioni apprese da altri interessati alla materia, la "Serie Carabinieri" dovrebbe essere di 10 o 12 soggetti.
    Questi sono quasi sempre ancora sigillati nelle loro confezioni.
    La confezione era un semplice sacchetto di cellophane chiuso da un cartoncino che copriva un lato e mezzo e assicurato con un punto metallico.
    Sul lato dritto la fotografia colorata del soggetto con il numero identificativo (ad esempio, gli ultimi due illustrati da ICARUS dovrebbero essere lo 08 e lo 09) e a tergo il talloncino che invita "Colorami e gioca" e il costo di L.100.
    Il costo significativo e la buona definizione dei soggetti quindi li collocava a mezza strada tra il gioco e il modellismo.
    Mi sembra che la serie, forse in formato di 3 cm. d'altezza, sia stata commercializzata anche dall'Arma tra le iniziative di gadget proposti al personale militare in servizio e in congedo.
    Di sicuro, i figurini sono stati pubblicati anche in altre iniziative (cofanetto stampe, mignon liquore e altro).
    Come detto, non ho mai avuto modo di approfondire l'argomento ma credo di possedere qualche soggetto ancora confezionato all'interno di qualche scatola di gelato.
    Appena li ritrovo vedo di implementare le informazioni sugli stessi.

  3. #3
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,583
    La Techno Giodi è una marca italiana nata col nome di Forma Plast (conosciuta anche come Forma Toys) che produceva giocattoli e modelli in scala in plastica stampata di varia fattura. Nel 1978 cambiò nome in Yaxon e iniziò la produzione di automodelli in pressofusione, montati e in kit, prevalentemente in scala 1:43. Nel 1991 cambiò ancora nome e divenne Techno Giodi, più comunemente Giodi, ma durò solo fino al 1993.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  4. #4
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,401
    Ho visto in vendita in rete adesso una busta simile ma dei CORAZZIERI.
    sven hassel
    duri a morire

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •