Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Spalline Civilian Military Government Officer: Trieste?

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Spalline Civilian Military Government Officer: Trieste?

    Sicuramente un pezzo di militaria "alleato": si tratta di un paio di sontrospalline per un funzionario (credo che Officer si debba intendere nel senso inglese di "Police Officer", ovvero funzionario) di un Allied Military Government o Allied Military Government of Occupied Territories. Ovviamente mi è difficile dire di che tipo o nazionalità* sia la fattura, e ancora meno in quale contesto di AMGOT: l'AMGOT infatti ha operato in Germania, Italia, territorio di Trieste e Giappone. Avrebbe dovuto entrare in funzione anche in Francia, se De Gaulle subito sopo la liberazione di Parigi non avesse messo in essere un Comitato Francese di Liberazione nazionale prima e un Governo Provvisorio Nazionale poi. Per breve tempo gli AMGOT hanno operato anche in Norvegia, Olanda, Belgio, Lussemburgo e Danimarca, anche se questi tecnicamente non erano territori occupati, ma alleati. In Italia come in Germania gli AMGOT furono sostituiti dall Control Commision (Italy and Germany) conosciute in Italia come Commissione di Controllo Alleata (CCA). L'AMGOT in Italia ha operato dal 10 luglio 1943 in Sicilia, a partire dal 29 settembre 1943 su tutto il territorio nazionale occupato con l'eccezione delle province di Lecce, Brindisi, Bari e Taranto (il "regno del Sud") e della Sardegna. Nel febbraio del 1944 gli alleati ponevano tutto il territorio nazionale liberato sotto la giurisdizione del Regno del Sud, sottoposto però al controllo della CCA. L'AMGOT vero e proprio rimase in controllo di napoli e di altre zone e porti di rilevanza militare. L'Allied Military Government (non più AMGOT, ma solo AMG) operò come un tuttuno con la CCA fino al 32 dicembre del 1945. Rimase in funzione come AMG solo nel territorio di Trieste da partire dal 12 giugno 1945 fino al passaggio della zona A all'Italia nel 1954. Peraltro non ho idea se esistessero spalline/insegne diverse per l'AMGOT e l'AMG, queste in ogni caso sembrerebbero essere di un AMG, quindi con qualche probabilità* da mettersi in riferimento alla presenza alleata a Trieste. Dal momento che nemmeo il Rosignoli le riporta nel suo libro sugli Alleati in Italia, le ritengo un pezzo piuttosto raro... Commenti, integrazioni e ipotesi, soprattutto da parte degli utenti triestini, sono i benvenuti!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Spalline Civilian Military Government Officer: Trieste?

    Un pezzo interessante ed un'ottima spiegazione.
    Però, io sono quello dei però, trovo una contraddizione in termini nella scritta. Se sono spalline che servivano per identificare i civili al servizio degli alleati, questi civili erano in divisa? Perchè se no dove le attaccavano? E se sei in divisa sei ancora un "civile"
    Però probabilmente loro intendevano per civile gli inquadrati ma non arruolati presso di loro. Ho detto una cazzata?
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: Spalline Civilian Military Government Officer: Trieste?

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Un pezzo interessante ed un'ottima spiegazione.
    Però, io sono quello dei però, trovo una contraddizione in termini nella scritta. Se sono spalline che servivano per identificare i civili al servizio degli alleati, questi civili erano in divisa? Perchè se no dove le attaccavano? E se sei in divisa sei ancora un "civile"
    Però probabilmente loro intendevano per civile gli inquadrati ma non arruolati presso di loro. Ho detto una cazzata?
    Controllerò sul Rosignoli, che non ho sotto mano, ma credo che per civili si intendessero gli appartenenti alle amministrazioni locali, tra cui anche gli agenti di PS e i Carabinieri. La CCG (Control Commission Germany) comunque indossava la uniforme inglese, quindi non vedo perché le cose dovessero andare diversamente in Italia o a Trieste.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Spalline Civilian Military Government Officer: Trieste?

    "Civile" forse nel senso che non erano militari?
    A Trieste la Polizia Civile aveva la sua divisa.

    http://www.retecivica.trieste.it/vigili ... dx_2&ids=1

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: Spalline Civilian Military Government Officer: Trieste?

    Citazione Originariamente Scritto da serlilian
    "Civile" forse nel senso che non erano militari?
    A Trieste la Polizia Civile aveva la sua divisa.

    http://www.retecivica.trieste.it/vigili ... dx_2&ids=1
    Hai delle foto da postare? Erano uniformi italiane o alletate? credo che per "civilian" si intendessero i funzionari addetti al disbrigo degli affari civili, finanziari, legali, rifornimenti, ecc. ecc., ma potrebbe anche trattarsi di Officers (funzionari) appartenenti ai dipartimenti dei Civil Affairs (i vari ministeri dell'amministrazione britannica) assegnati all'esercito al fine di svolgere le mansioni relative al disbrigo delle pratiche dell'occupazione nei settori di cui sopra, e che in quanto aggregati agli eserciti alleati ne indossavano le uniformi...

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Spalline Civilian Military Government Officer: Trieste?

    Purtroppo non ho foto.
    Ho cominciato da poco a interessarmi a quel periodo della storia della mia città*.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Spalline Civilian Military Government Officer: Trieste?

    Qui c'è una foto dall'archivio di Life, pubblicato su Google.

    http://images.google.com/hosted/life/l? ... %26hl%3Dit

    Sullo sfondo c'è un cippo con la scritta "Scuola di addestramento Polizia civile" e lo stemma del BETFOR (British Element Trieste Forces).

    E questo poliziotto ha scritto sull'elmetto "Civil Police":

    http://images.google.com/hosted/life/l? ... 7a46f3bcf3

    Il patch da spalla mi sembra che abbia una forma simile a quella dei tuoi.

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,177

    Re: Spalline Civilian Military Government Officer: Trieste?

    Ciao
    la Civil Police era la forza di polizia dell'AMG-VG (in seguito divenuto AMG-FTT), direttamente subordinata al comando inglese. Inglesi erano gli ufficiali, così come lo erano le uniformi (secondo Rosignoli nel suo "uniformi e distintivi della polizia civile" erano quelle della polizia metropolitana di Londra). Il liner utilizzato era americano, ma sul Rosignoli c'è anche una foto di un 33 ex CC riutilizzato.
    Ho controllato sia sul Rosignoli, sia sul libro "la polizia civile triestina" di Silvano Subani e non ho trovato nulla riguardo le spalline oggetto di questo topic, quindi mi sentirei di escludere la provenienza Civil Police. Le uniche spalline usate dalla Civil Police, erano portate sulla camicia dell'uniforme estiva e indicavano il grado (esattamente come quelle dell'esercito inglese).
    La truppa non sembrava portare spalline.
    Marco
    <Sleep, my friend, and you will see
    That dream is my reality
    They keep me locked up in this cage
    Can't they see it's why my brain says “rage”>

    Metallica - Welcome home (Sanitarium)




    Photobooks fortificazioni <----- NEW! : Fortezze nascoste


    THOR, ODIN'S SON, PROTECTOR OF MANKIND, RIDE TO MEET YOUR FATE, YOUR DESTINY AWAITS!
    Amon Amarth - Twilight of the thunder god

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: Spalline Civilian Military Government Officer: Trieste?

    Citazione Originariamente Scritto da buzz
    Ciao
    la Civil Police era la forza di polizia dell'AMG-VG (in seguito divenuto AMG-FTT), direttamente subordinata al comando inglese. Inglesi erano gli ufficiali, così come lo erano le uniformi (secondo Rosignoli nel suo "uniformi e distintivi della polizia civile" erano quelle della polizia metropolitana di Londra). Il liner utilizzato era americano, ma sul Rosignoli c'è anche una foto di un 33 ex CC riutilizzato.
    Ho controllato sia sul Rosignoli, sia sul libro "la polizia civile triestina" di Silvano Subani e non ho trovato nulla riguardo le spalline oggetto di questo topic, quindi mi sentirei di escludere la provenienza Civil Police. Le uniche spalline usate dalla Civil Police, erano portate sulla camicia dell'uniforme estiva e indicavano il grado (esattamente come quelle dell'esercito inglese).
    La truppa non sembrava portare spalline.
    Marco
    ottima integrazione Buzz: guarda però che io non sostengo che siano spalline da civil policeman, bensì da Civil Officer, quindi da funzionario civile inserito nell'AMG. Nella CCG i poliziotti inglesi indossavano il battle dress khaki con le insegne di grado, e il cap con le insegne della polizia di provenienza, ma si trattava pur sempre di funzionari di un corpo in uniforme, queste spalline probabilmente stavano a indicare l'appartenenza del funzionario all'amministrazione civile anche se indossava un'uniforme...

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •