Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Spilla feriti-Help vernice argentata

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Localitā
    Lombardia
    Messaggi
    92

    Spilla feriti-Help vernice argentata

    Salve a tutti,io avrei questa spilla feriti,come potete vedere sul lato sinistro della spilla c'e' dell'argento brillante,non riesco a capire che cosa sia,mi potete dare un consiglio?provare a levarlo(e come) o lasciarlo?
    Ho provato anche a grattarlo con l'unghia ma nulla.
    Adesso da profano provo a dire una cavolata,non e' che in origine era coperta di questo materiale argentato?se analizzo la spilla ne vedo delle piccole tracce(molto piccole) anche in altri punti,ma non capisco come sia possibile che sia rimasto solo in un punto della spilla.
    Grazie mille per i consigli e scusate la mia poco conoscenza in materia.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Localitā
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111
    Mi faresti delle foto posteriori per riuscire a capire il produttore di questo distintivo? Io penso comunque che qualcuno ci abbia applicato con un pennellino dell'argentatura per restaurarlo di alcune mancanze di essa. Ovviamente l'argentatura della vernice risulta piu' lucida dando quel senso di "diverso" tra patine.

    Un saluto

    SCk
    kappa

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Localitā
    Lombardia
    Messaggi
    92
    Grazie mille per aver risposto Waffen,molto gentile.
    Quello del restauro fatto con pennarello,pennello o altro era il mio piu' grosso timore,i famosi restauri che fanno piu' danni che altro,ci sara' la possibilita' di levare la vernice messa?hai cortesemente qualche consiglio da darmi riguardo prodotti da usare?
    Allego altre foto come richiesto.
    Il marchio sul retro mi pare di leggere L/39
    Ciao
    D+
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Localitā
    Lombardia
    Messaggi
    92
    Ho cominciato una serie prove.
    Acquaragia-nulla.
    Prodotto per togliere lo smalto dalle unghie(senza acetone)-nulla.
    Alcool rosso-Nulla

    Forse il marchio e' l/59
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    53
    Guarda che non sia dello stagno da saldatura in questo caso non saprei come toglierlo

  6. #6
    Collaboratore L'avatar di EnzoLuca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Localitā
    Agrate Brianza MB
    Messaggi
    2,886
    Se e' davvero stagno sara' impossibile toglierlo.
    Ciao. Enzo
    "Non abbiate paura"

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    53
    Potresti provare con un saldatore a stagno vedendo se scaldandolo con molta cura migliora.

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Localitā
    Lombardia
    Messaggi
    92
    Hmm..grazie mille..provero' e faro' sapere..mi chiedo che cavolo ci fa' dello stagno sulla spilla...

  9. #9
    Collaboratore L'avatar di EnzoLuca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Localitā
    Agrate Brianza MB
    Messaggi
    2,886
    Potrebbe essersi sporcato nel momento della saldatura dell'"ago".
    Su un sito ho trovato questo espediente per individuare lo stagno:
    Per riconoscere argento, nichel e stagno: immergere l’oggetto in acqua molto salata: l’argento resta inalterato, lo stagno ha una colorazione grigia, il nichel diventa violetto-rossastro.
    Comunque ripeto, se e' davvero stagno non lo rimuovi piu'.
    Ciao. Enzo
    "Non abbiate paura"

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Localitā
    Lombardia
    Messaggi
    92
    Ok,grazie mille,appena ho un minuto libero faccio la prova e faccio sapere...magari posto anche una foto.
    grazie ancora

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato