Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 23

Discussione: Spilla religiosa 1894...cos'e' ?

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Campania
    Messaggi
    72
    Scusate le mia ignoranza.

    Mal d'Africa scrive:
    "Alla battaglia, prese parte Luigi Bocconi......ottenne da Crispi una raccomandazione e.....si aggrego' da civile, alla brigata Dabormida......il Colonnello Ragni gli consiglio' " faccia fuoco lento e ad ogni colpo ne ammazzi uno".

    Che si intende con "si aggregò da civile?"
    Non portava le stellette?

    Tanto per capire.
    Grazie.
    Col. Chabert

  2. #12
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Ma forse il Sig.Bocconi era assetato di avventura.Forse si aggrego come cronista o chi sa che altro.A quei tempi(danaro permettendo)i sistemi per trovare un pò di avventura non mancavano e il fascino delle colonie avrà* fatto la sua parte sul Bocconi.Bisogna chiedere a Mal D'Africa.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,130
    ciao, nel resoconto di Calamandrei si descrive Bocconi come civile e si scrive anche che era armato di carabina Winchester (non arma d'ordinanza, tra l'altro considerate che alle truppe italiane all'imbarco venne ritirato il 91 sostituendolo con i Vetterli, Presagio della fine?) e con tanto di servitore a seguito, in alcune foto e' vestito da cacciatore/esploratore da cui credo sia stato 1 semplice osservatore-esploratore-o meglio 1 romantico temerario!
    Novara fa da se'

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Campania
    Messaggi
    72
    Salve.
    Ho fatto un po' di ricerche su internet. Bocconi era un civile per cui non credo abbia preso una medaglia ad Adua.
    Su di un sito ho trovato questo:
    "Luigi, nel 1896, va a fare quello che oggi chiameremmo turismo estremo. Giovane, ricco, intelligente, parte e va a «vedere» la battaglia di Adua in Africa, appunto come un turista a cui non bastava andare al mare o in montagna. A Adua perde la vita.
    Il padre pensa di ricordarlo mettendo in piedi, a Milano, qualcosa di grosso e di importante che serva a ricordarlo."
    Certo chiamare uno così "osservatore-esploratore-o meglio 1 romantico temerario!" mi sembra un po' azzardato, non vi pare?
    Da quel che ho capito non si limitava ad osservare ed esplorare.
    Col. Chabert

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Veneto
    Messaggi
    49
    Nel libro del Melli "La colonia Eritrea dalle sue origini fino al 1° Marzo 1900", vi è l'elenco dei decorati al Vm nelle campagne d'Africa, per la battaglia di Adua riporta : combattenti volontari
    - Bocconi Luigi, sottotenente di complemento negli Alpini. Medaglia d'Argento
    - Del Valle Giulio, pubblicista. Medaglia d'Argento.

    Alla prossima

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,130
    ciao, epoca che vivi espressione che cogli! turista fai da te? no Adua tour.
    poi per estremo si potrebbe sempre trovare mille altri sinonimi ma il senso di "turista estremo-esploratore- o romantico temerario" ha sempre 1 solo significato per Luigi Bocconi!
    Novara fa da se'

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Campania
    Messaggi
    72
    Salve.
    Sarò tardo, ma ancora non ho capito. Era un militare o era andato "romanticamente" a giocare alla guerra e al tiro a segno?

    Saluti a tutti.
    Col. Chabert

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    191
    da quello che ho capito era uno s.ten di complemento degli alpini, visto che era in congedo (e come tutti gli ufficiali di compl.) non vedeva l'ora di essere richiamato in servizio, vista negata la possibilità* di partecipare allo scontro al comando di un plotone, si è fatto finanziare dal papà* biglietto e l'armamento e si è proposto come volontario sul campo.

    che sia presente il grado nell'elenco dei decorati è comprensibile... il grado non lo si perde mai, anche quando si muore da semplice volontario.


    P.S.: se oggi fosse possibile aggregarsi volontariamente a una battaglia dell'esercito nazionale ci sarebbe la coda di ufficiali in congedo con "la voglia di alzare le mani"... senza tanta retorica [8D]


    ciao a tutti!
    OHH PARERE PERSONALE EEH

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    771
    Veramente non si era "fatto finanziare dal papà* biglietto e l'armamento" ma si era fatto mandare dal padre come rappresentante a Napoli e da lì si imbarcò, a insaputa del padre.

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    191
    caspita! ma quanti anni aveva?

    "fatto finanziare dal papà* biglietto e l'armamento" non era denigratorio... pensavo solo che un giovane neolaureato del 1896 avvesse - come oggi - problemi finanziari facilmente risolvibili con l'aiuto della famiglia... []


    ciao a tutti!
    OHH PARERE PERSONALE EEH

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato