Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Spilletta ss

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Spilletta ss

    Come da suggerimento di Mulon inserisco anche qui attendendo un responso di Panzer[quote]Messaggio inserito da Andrea58

    le foto sono di una spilla alta 47 mm che mi è stata regalata circa 20 anni fa da un conoscente. Credo che sia bagnata in argento perchè continua a scurirsi. In origine era in una bustina di carta con scritte in tedesco che naturalmente si è persa nel casino. Sul retro sembra ci siano dei segni ma anche con una lente non riesco a decifrarli, comunque non credo siano marchi. Lo spillo come da foto ha la parte centrale zigrinata. Il venditore sosteneva di non conoscerne la funzione e comunque le tre in vendita venivano via per un prezzo onestissimo che a mio parere potrebbe venire quantificato in una quindicina di euro al cambio attuale, senza che il venditore le spacciasse come "spilla personale di Himmler".
    Che cos'è o meglio che funzione aveva.
    La prima foto fa pena ma in realtà* le s sono ben contrastate sullo sfondo nero e brillanti. Non sono riuscito a fare di meglio
    Ciao
    Andrea

    Immagine:

    42,44 KB

    Immagine:

    55,15 KB

    Immagine:

    26,41 KB
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    40
    Dire che funzione aveva é facile: é una spilla (spillone) da cravatta. []
    Sull'originalità* non sono in grado di pronunciarmi.
    Cordialmente, M.T.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434
    Ciao Andrea,è quello che me ne parlavi a Novegro? anche se le foto effettivamente non sono il massimo,penso proprio che si tratti di una riproduzione! si tratta di un "SS zivil abzeichen" da giacca! infatti lo spillo è forgiato a torciglione,per una migior aderenza alla stoffa.Era indossato dagli appartenenti all'organizzazione paramilitare sugli abiti civili nei primi anni del regime nazista,gli esemplari originali,e tra l'altro molto costosi,si differenziano da quello postato per dei particolari molto importanti,la parte frontale negli originali,le due rune sono piuttosto sfalzate e distanziate,come aspetto lo trovo molto grossolano,anche l'anello nero vicino al bordo pare molto largo,sarebbe interessante vedere bene gli smalti,la parte al retro,sempre parlando degli originali,potevano essere marcati o non marcati come nei modelli del primo periodo.
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

  4. #4
    Banned
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    275
    Visto le foto così sfuocate dare un giudizio pare impossibile, anche se l'accuratezza della spilla e la tipologia di saldatura sul retro della spilla, assolutamente coerente con i materiali dell'epoca, fa propoendere per l'originalità* del pezzo.
    Però non voglio alimentare speranze, preferisco mettere tutto in dubbio evitando di fare il "professorone da foto".[ciao2]

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    1,986
    ciao andrea ,le foto non sono un granchè ma da quel che posso notare non mi pare genuino.
    affrontare l'impari lotta contro l'ocupante con tutte le conseguenze di sacrifici e di sangue che comportava, o rinunciare, per un lungo periodo di tempo, alla prospettiva di indipendenza nazionale e alla conquista di un regime democratico

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Ho rifatto delle foto più decenti, stasera le posto.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Hai fatto a bene a ripostarla qui,la discussione si sta sviluppando in maniera interessante.
    In attesa delle foto migliori ti dico che nemmeno a me piace tanto.
    Capita spesso di vedere delle imperfezioni in certe miniature,ma difficilmente nei "smaltini".Prendi ad esempio le croci delle madri...anche le miniature sono perfette,al contrario di una EK o unp IAB dove le miniature sono spesso scadenti.
    Questo è solo un mio parere!

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Foto migliori è un'eufemismo comunque un poco migliori
    Ciao
    Andrea

    Immagine:

    43,54Â*KB

    Immagine:

    41,75Â*KB
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434
    Ciao Andrea! anche con queste ulteriori foto,la mia opinione non cambia,anzi viene rafforzata,vedendo i particolari!
    Parere personale!
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434
    Citazione Originariamente Scritto da 116 Windhund

    Visto le foto così sfuocate dare un giudizio pare impossibile, anche se l'accuratezza della spilla e la tipologia di saldatura sul retro della spilla, assolutamente coerente con i materiali dell'epoca, fa propoendere per l'originalità* del pezzo.
    Però non voglio alimentare speranze, preferisco mettere tutto in dubbio evitando di fare il "professorone da foto".[ciao2]

    116 Windhund, nessuno qui! vuole fare il "professorone da foto" sono stati postati dei pezzi,per avere delle opinioni,sia negative che positive!
    Ho visto che ti sei inscritto in ben due forum! per avere delle opinioni sulla tua EKII,postata in primis in questo forum,hai fatto bene!ma come vedi..... il "professorone da foto"[] aveva ragione!
    PS. compra dei buoni libri!!
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato