Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 38

Discussione: SS italiana: fregi, distintivi e foto d'epoca

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    132
    a me piacciono molto, anche se non li avevo mai visti......

    un saluto a tutti....

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    695
    Ciao Francesco, quando passo ti faccio sapere[]!!!
    Intanto ecco la mia aquila, come vedi l'argentatura e' ancora presente in buona parte.
    Un saluto,
    Max

    Immagine:

    120,78*KB

    Immagine:

    125,69*KB

  3. #13
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    288
    Gran bel pezzo Adrian!
    Speriamo che qualche altro utente possa apportare il suo contributo in questo topic. Magari qualche mostrina, fregio, totenkopf....
    Francesco

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,130
    ciao,posto 1 foto d'epoca con l'aquila e' attributi delle ss Italiane spero sia utile!

    Immagine:

    106,8Â*KB
    P.S. la foto non e'mia!!!
    Novara fa da se'

  5. #15
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    288
    Molto bella la foto Mal d'Africa. Se non erro è riportata anche su alcuni testi (forse Sentire Pensare Volere di Corbatti Nava).
    E' interessante notare come anche gli ufficiali Italiani portassero lo shirmutze con gli attributi metallici. In special modo gli addetti all'ufficio Stampa e Propaganda e gli ufficiali non in "prima linea" che spesso abbinavano tale copricapo con giacche mod.40 con taglio '44 (confezionate in panno doppia faccia 43/44).
    Aggiungo che spesso tali berretti non erano di manifattura tedesca, bensì italiana, e nulla avevano da invidiare alla più blasonate case produttrici tedesche (EREL, PEKURO...).
    Fin ora ho avuto per le mani solo uno di questi shirmutze originale e devo dire che ha un fascino ed un effetto strepitoso...
    Francesco

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,130
    ciao, non saprei se e' anche publicata su libro, questo e' 1 fotogramma di 1 cinegiornale!
    a titolo di curiosita', anni fa conobbi 1 ex agente Digos che ora gestisce 1 agenzia di investigazioni e scorta a Torino! in occasione del cambio lira/euro[}] aveva incarico per la sicurezza del centro smistamento delle poste italiane di Torino, parlando parlando mi racconto' di suo nonno che durante la RSI era arruolato nelle ss italiane e che fece ritorno a casa solo alla fine degli anni 50 perche' erano in molti che lo cercavano per fargli la pelle! il nonno gli racconto' di avere passato mesi e mesi nelle valli del torinese nascosto in baite e mangiando quello che trovava non sapendo cosa sarebbe successo al suo ritorno a casa!
    all'ora a Torino ancora negli anni 50 e oltre venivano trovati assassinati ex militi RSI ( vedi libro Pansa)rei di aver vestito la divisa repubblichina ! non credo ci sia chi abbia tenuto cimeli ss italiane con tanta facilita' se non ex partigiani come cimeli o meglio trofei di guerra( esperienza personale la maggior parte del materiale rsi e' in mano ad ex partigiani o nelle associazioni medesime)
    Novara fa da se'

  7. #17
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    288
    Si, Mal d'Africa, è vero. All'epoca, farsi trovare con oggetti appartenuti a certi reparti equivaleva ad essere giustiziati all'istante. Molti cimeli, come ricordi giustamente, sono finiti in mani "avversarie". Ma per fortuna non tutto...[]
    Sarebbe interessante analizzare i tratti uniformologici delle SS Italiane.
    Se interessa, con un po' di calma e la vostra collaborazione, potrei iniziare ad analizzare i vari capi di abbigliamento, fregi, mostrine,ecc...
    Francesco

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,130
    ciao, sperando di invogliare Francesco e gli altri ad andare avanti con questo topic allego dei fotogrammi di cinegiornali Luce riguardanti le SS Italiane
    Immagine:

    72,82*KB
    ZONA INFESTATA DALLE "BANDE"

    Immagine:

    76,04*KB
    MILITE


    Immagine:

    74,65*KB
    UFFICIALI



    Immagine:

    78,9*KB

    PARTIGIANI CATTURATI



    Immagine:

    78,42*KB
    POSTO DI BLOCCO
    Novara fa da se'

  9. #19
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    288
    Come al solito Mal d'Africa ha postato delle foto interessantissime.
    Su ciascuna di queste foto ci sarebbe da parlare un bel po'. Da dove cominciamo?
    Francesco

  10. #20
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329
    Salve,
    ottimo lavoro!! l'analisi dei fotogrammi dell'istituto LUCE e'
    un valido documento per iniziare un lavoro di ricerca sulla
    uniformologia italiana delle SS; un particolare che salta subito
    all'occhio e l'aquila da braccio dell'ufficiale tedesco, credo
    si tratti dell SS-Oberführer Otto JUNGKUNZ sulla sua giacca ha
    normalissima aquila da braccio in canuttiglia della Heer!
    Questi fotogrammi dovrebbero fare riferimento all'operazione
    antipartigiana "Nachtigall" in Val Chisone dell'Agosto 1944.
    un saluto
    Quex
    Immagine:

    30,42Â*KB
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •