Pagina 12 di 24 PrimaPrima ... 2101112131422 ... UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 235

Discussione: Stahlhelm austro- tedeschi camo

  1. #111
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078

    Re: ELMETTO TEDESCO M16 MIMETICO

    Le osservazioni di Churchill sono corrette, tuttavia bisogna ricordarsi che le mimetizzazioni sugli elmetti derivarono dagli schematismi che inizialmente vennero dati agli aerei di quel
    periodo, ovviamente riportati in piccolo. Da cio' che si sa,i comandi lasciarono molta liberta'
    ai soldati i quali, quasi in toto preferinono sporcare con fango gli elmetti. Alcuni invece
    usarono le piu' svariate tinte con schemi 'aeronautici', con risultati che non conosciamo.
    A fine guerra, gli americani vi aggiunsero del loro, guarnendo gli elmetti del nemico inviati a casa come preda bellica o souvenir, con tinte fatte da loro, sicché ora e' estremamente difficile discernerle da quelle originali tedesche.Tutto sommato, furono molto pochi gli elmetti tedeschi mimetizzati al fronte.Ora le ossidazioni delle vernici, dopo 90 anni e piu', hanno fatto virare le tinteggiature con toni molto scuri. Trovarne cosi', gia' è un buon risultato. La patina non si applicava: avveniva col tempo. PaoloM

  2. #112
    Banned
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    686

    Re: ELMETTO TEDESCO M16 MIMETICO

    Ringrazio Marpo per la specificazione, che ignoravo (ovvero il collegamento con l'aeronautica).

    Concordo con il fatto che fossero, relativamente pochi, gli stahlhelm Camo, per una semplice questione di prezzo.

    Ora valgono molto piu' degli altri non "camuffati",

    il che ne suggerisce fossero rari.

    I Francesi non camuffarono, mai, i loro, ma qui vi potrebbe essere una ragione patriottistica ( Non si imita mai cio' che proviene dal nemico Tedesco, almeno dai tempi di Bismarck).

    I Francesi mantennero, sempre, il Bleu Horizon, seppur anacronistico e studiato alla fine de 19° secolo.....

    Qui da noi, la cosa mi lascia, leggermente, perplesso...

    La Carbone era copiata dalle zeitzunder......

    Adrian Camo?.....

    se fossero stati cosi' diffusi, credo che avremmo copiato i Tedeschi.

    Non essendolo, come confermato da Marpo,

    suppongo fossero talmente rari da non meritare studi di ingegneria militare.

    mai visionati.
    Camuffamenti alla stregua di quelli impiegati per strade, ferrovie,mulattiere.

    Resta il fatto che il Bordo Nero, ottimo di notte, lascia il tempo che trova di giorno, poiche' linee rette, che solo l'uomo conosce....



    CH

  3. #113
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078

    Re: ELMETTO TEDESCO M16 MIMETICO

    In realta' anche qualche Adrian belga e francese subi' qualche mimetismo.
    Ne riparleremo. PaoloM

  4. #114
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    __UDINE__
    Messaggi
    811

    Re: ELMETTO TEDESCO M16 MIMETICO

    Io credo che per quanto riguarda i 16 mimetici su una media di 20 elmetti 2 o 3 sono dipinti da soldati tedeschi, gli altri 17-18 sono di mano americana. Pare che lo stesso Walt Disney per guadagnare qualcosa dipingesse elmi da spedire, c'erano soldati americani specializzati in questi lavoretti, il fatto è che la maggior parte della gente compra i camo spende una barca di soldi e pensa di avere un elmetto che con la sua livrea mimetica ha fatto il fronte occidentale ma non è così. Quelli buoni sono pochi e vengono dai solai e dai fienili della Francia. Ormai praticamente impossibile distinguerli.

  5. #115
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Lagorai
    Messaggi
    344

    Re: ELMETTO TEDESCO M16 MIMETICO

    Citazione Originariamente Scritto da spadon
    Io credo che per quanto riguarda i 16 mimetici su una media di 20 elmetti 2 o 3 sono dipinti da soldati tedeschi, gli altri 17-18 sono di mano americana. Pare che lo stesso Walt Disney per guadagnare qualcosa dipingesse elmi da spedire, c'erano soldati americani specializzati in questi lavoretti, il fatto è che la maggior parte della gente compra i camo spende una barca di soldi e pensa di avere un elmetto che con la sua livrea mimetica ha fatto il fronte occidentale ma non è così. Quelli buoni sono pochi e vengono dai solai e dai fienili della Francia. Ormai praticamente impossibile distinguerli.
    Ma a me questo discorso risultava più sui Brodie o sul mod 17 americano, con i vari fregi divisionali dipinti sopratutto al ritorno dalla Francia. Ovviamente non discuto che i reduci abbiano pasticciato anche degli stahlhelm di preda bellica, ma le proporzioni che indichi mi sembrano esagerate. Piuttosto tanti troppi stahlhelm mimetizzati in tempi recenti, questo è il vero problema...

  6. #116
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078

    Re: ELMETTO TEDESCO M16 MIMETICO

    Credo che Spadon si sia avvicinato molto alla realta' infatti da quanto so le foto d'epoca sono veramente poche, e credetemi la mia documentazione non e' tra le ultime in questo campo! Io conosco solo una quindicina di foto d'epoca che illustrano elmetti WWI mimetici.
    Gli altri? E tutti quelli che sono venuti fuori in questi ultimi anni? Belle domande, a cui non e' facile rispondere, ma la risposta si puo' benissimo intuire... (purtroppo).Per cui vale la pena approfondire, stare attenti al massimo, prima di cacciar fuori denaro.PaoloM

  7. #117
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Lagorai
    Messaggi
    344

    Re: ELMETTO TEDESCO M16 MIMETICO

    Citazione Originariamente Scritto da marpo
    Credo che Spadon si sia avvicinato molto alla realta' infatti da quanto so le foto d'epoca sono veramente poche, e credetemi la mia documentazione non e' tra le ultime in questo campo! Io conosco solo una quindicina di foto d'epoca che illustrano elmetti WWI mimetici.
    Gli altri? E tutti quelli che sono venuti fuori in questi ultimi anni? Belle domande, a cui non e' facile rispondere, ma la risposta si puo' benissimo intuire... (purtroppo).Per cui vale la pena approfondire, stare attenti al massimo, prima di cacciar fuori denaro.PaoloM
    Mi sa che devo studiar di più!
    Anche se vado un po' OT ma sempre nel campo della mimetizzazione: rigurado ai telini copri elmetto sono stati usati diffusamente dai tedeschi?

  8. #118
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078

    Re: ELMETTO TEDESCO M16 MIMETICO

    Per i telini è come andar di notte senza pila !I tedeschi li hanno usati assiduamente (anche gli austro-ungarici), ma il 90% di quelli che si vedono illustrati sono tarocchi d'invenzione.
    Fatti anche molto bene per la verita'. PaoloM

  9. #119
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Prov. di Gorizia
    Messaggi
    152

    Elmetto tedesco mimetico ww1

    Buon di.
    Questo viene direttamente dalla Francia. E' dal 2005 che frequento Verdun, La Somme, Normandia e Ypres, Paschendaele in Belgio. Ho visto cose...........
    Di collezionisti ( di quelle zone )oramai ne conosco, sono bravissime persone. Alla vista dell' elmo non ho resistito e poi di solito funziona lo scambio. Loro non hanno molte cose che noi abbiamo e viceversa.
    Cordiali saluti
    Dario
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  10. #120
    Collaboratore L'avatar di Pallara Simone
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Bad Tölz (Germania)
    Messaggi
    1,571

    Re: Elmetto tedesco mimetico ww1

    A mio parere molto genuino, e stupendo a dir poco.

Pagina 12 di 24 PrimaPrima ... 2101112131422 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato