Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: Stahlhelm Diensteintrittsabzeichen

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434

    Stahlhelm Diensteintrittsabzeichen

    La "Bund der Frontsoldaten" ( Lega dei Combattenti ), meglio conosciuta come " Der Stahlhelm" ( L'elmo d'acciao ), era un'organizzazione di ex-combattenti sorta subito dopo la fine della prima guerra mondiale e rimasta in vita fino al 1935 dopo essere stata assorbita due anni prima dalle SA.La lega venne costituita il 25 dicembre 1918,l'unico requisito richiesto era quello di aver servito almeno sei mesi al fronte.
    Nel giugno del 1922 vi erano 500 gruppi organizzati distribuiti in 16 Gaue ( Distretti ) della Germania settentrionale. Dopo essere stato messo al bando nel 1923 insieme ad altre organizzazioni paramilitari, lo Stahlhelm si sposto' decisamente a destra sposando poco dopo le idee del NSDAP e presentandosi alle elezioni del 1933 in un'unica coalizione che determino' il successo elettorale di Hitler. Il suo fondatore divento' SA-Obergruppenfuhrer nell'agosto del 1935 e lo Stahlhelm si dissolse definitivamente dopo aver contato piu' di 500.000 membri.
    Questo che posto è del 1931,al retro le diciture STH e Ges. Gesh.
    Si possono trovare distintivi che al retro riportano le incisioni fatte a cura dell'associazione con l'indicazione del reparto e la data di accettazione.
    Miure e annate:
    <font color="red">1918 (35mm)
    1919 (35mm)
    1920 (35mm)
    1921 (30mm)
    1922 (30mm)
    1923 (30mm)
    1924 (30mm)
    1925 (30mm)
    1926 (30mm)
    1927 (30mm)
    1928 (30mm)
    1929 (30mm)
    1930 (30mm)
    1931 (30mm)
    1932 (30mm)
    </font id="red">
    Immagine:

    147,74*KB

    Immagine:

    147,49*KB

    Immagine:

    132,47*KB
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Accidenti Enrico,che bel topic che hai cominciato.
    Completo,ben dettagliato,chiaro......dimentico qualcosa?Ah si,la decorazione,semplicemente stupenda,sia nella prate anteriore che quella posteriore,entrambe ricche di dettagli ben definiti.
    Complimenti ancora.

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Molto interessante e forse in parte anche un pò sconosciuto almeno per me.
    Ottimo lavoro Enrico e bello il distintivo.
    [ciao2]
    luciano

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060
    molto belle enrico! ne ho viste anche nominative,con data e numero sul retro.

  5. #5
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Bel topic.. complimenti come sempre Enrico..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Bellissima decorazione, complimenti anche per il topic. [ciao2]

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    lucca
    Messaggi
    457
    MolTO bene Enrico, appena sistemo la vetrinetta posto i miei, con tutta la documentazione di uno "stahlhelmer".[]

    Molto ma molto rari e super costosi sono i distintivi del 1918, infatti gli ex-soldati, che formarono "il gruppo" nel natale del 18 furono soltanto un ottantina..!!
    I fondatori dell'organizazione furono il pluridecorato ufficiale di fanteria Franz Seldte e Theodor Duesterberg a Magdeburgo, dove venne anche formato il giornale dell'associazione..
    La cosa interessante che l'organizazione venne riformata dopo la guerra nel 1951..!!
    Tra i partecipanti della riformazione del 1951/52,il piu' noto anche in Italia fu' Kesselring..
    Per quel che riguarda il mio stahlhelmer un ufficiale nella repubblica federale, la sua documentazione parte dal 1924 al 1968.[]


    Aggiungo che i pin si possono trovare anche la punzonatura in argento 1935.
    Molto bella la tua Enrico e in condizioni superbe..[]
    mAX

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Che integrazione.....cultura collezionistica allo stato puro.Grande Max....e non vedo l'ora di vedere la "vetrinetta",come la chiami tu....[]

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Ottimo topic,Panzer!!!Veramente interessante!!!Adesso speriamo che il topic venga integrato con le spille di altre annate.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    lucca
    Messaggi
    457
    Bene prima di postare i miei con la relativa documentazione.[]
    Volevo postare la splendida collezione di un forumista di un altro forum Chris Clark, che ringrazio vivamente per avermi mandato alcune foto, ovviamente se qualcuno fosse interessato a qualche anno preciso non ha che da chiedere..!!!

    "This is a wonderfull collection of serious member of forum CHRIS CLARK..
    Thanks a lot Chris
    " [ciao2]



    Immagine:

    106,34*KB

    Immagine:

    104,38*KB

    Immagine:

    123,44*KB

    Immagine:

    116,99*KB

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato