Questo Ni27 italiano è stato catturato intatto dagli austriaci.
Si tratta probabilmente della mm 5800, il cui pilota serg. Rettori atterrò per errore sul campo di S. Fior di Sopra, in mano agli austriaci.
Un piccolo mistero è nello stemma, che era quello dell'asso Imolesi della 76° sq, ma che fu anche stemma della 82° sq.
Come mai il "ferro di cavallo" appare su un velivolo della 81° sq?

Immagine:

22,09*KB