Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 40

Discussione: steyr M11

  1. #1
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,535

    Exclamation steyr M11

    ciao a tutti

    mi hanno chiesto questa steyr M11 per l'esercito cileno, le condizioni sono buone, qual'è la sua quotazione??

    vi ringrazio anticipatemente.

    Immagine:

    108,92*KB



    Immagine:

    98,26*KB



    Immagine:

    65,35*KB

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    196


    Ne ho trovate diverse in ottime condizioni a 450-500 euro

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,601
    ..... a 450-500 comprala senza pensarci un attimo.... nelle armerie "firmate" è fatica portarla a casa a meno di 6-700 euro... perbsa che le prime liberalizzate nel 83-84 costavano (ne presi una appunto da barabino a Genova che non esiste più da decenni) 250.000 lire (160 euro circa) e sembravano tantissimi soldi....
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    ...e sono tre, se facciamo un gruppo può essere che ci fanno uno sconto maggiore, mi dici in MP l'armeria, Ciao Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    18

    Exclamation Steyr 1912

    Ho acquistato questa splendida arma da un signore che mi ha detto che l'oggetto in questione è, da sempre, in Italia.
    A prima vista è esteticamente brutto.
    Pesante, squadrata, brutta.
    Poi, col tempo, è impossibile non innamorarsene.
    La cura con cui è stato lavorato l'acciaio è unica. Assenza totale di giochi.
    Un meccanismo futuristico per i tempi: la canna ROTOTRASLANTE!
    La mia steyr non presenta camole ma la brunitura è ridotta all'osso.
    La canna è nuova in 9x23.
    Totalmente mono. Prodotta dalla Steyr nel 1917.
    Posto qualche foto.
    Vi sarei grato se mi aiutaste a capire a che reparto di riferisce il marchio..
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Steyr 1912

    Vissuta ma sana. Ha risentito di una pulizia mal fatta di cui si vedono ancora tracce sul lato destro del castello.
    Di quale simbolo di reparto parli?
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    18

    Re: Steyr 1912

    S R16 61.
    Sono d'accordo, è stata pulita drasticamente..
    Sono indeciso se spazzolarla completamente e ribrunirla o se lasciarla così..
    Così mi sembra più originale..

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Artmont
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Friuli
    Messaggi
    350

    Re: Steyr 1912

    Citazione Originariamente Scritto da il partigiano
    S R16 61.
    Sono d'accordo, è stata pulita drasticamente..
    Sono indeciso se spazzolarla completamente e ribrunirla o se lasciarla così..
    Così mi sembra più originale..
    Stai scherzando?
    Non andrebbe ribrunita, secondo me, nemmeno se avesse perso tutta la brunitura originale, questa ne conserva una buona metà*...

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    18

    Re: Steyr 1912

    Ti ringrazio.. Condivido completamente!

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Steyr 1912

    Citazione Originariamente Scritto da il partigiano
    S R16 61.
    Sono d'accordo, è stata pulita drasticamente..
    Sono indeciso se spazzolarla completamente e ribrunirla o se lasciarla così..
    Così mi sembra più originale..
    Ne hai parlato ed adesso mi sento autorizzato a discuterne
    Onestamente più che la camola io odio la macchia sull'acciaio (che rimane dopo una pulizia e che poi nella maggioranza dei casi diventerà* una camola) e la poverina è "leopardata". Con una telata fatta bene e per bene intendo ragionata avresti comunque un carrello sbrunito ma bloccheresti le rogne future. Una spazzolata con quelle che si possono avere a disposizione a casa ho paura rischi di arrotondare gli spigoli.
    Però io sono un cultore delle bruniture quando sono belle e presenti mentre non amo le "chiazze di leopardo".
    Eviterei di toccare il castello che almeno conserva ancora parte della brunitura originale.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato