Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

Discussione: Storia di un italiano

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    239

    Re: Storia di un italiano

    Chapeau!!!
    Cerco molle ed elevatori per caricatore Fiat Revelli 14

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di Cavaliere nero
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,157

    Re: Storia di un italiano

    Citazione Originariamente Scritto da curioso
    Bellissimo e commovente racconto. Cerca di non dimenticarlo, finchè i ricordi sono vivi anche i nostri cari lo sono.

    Scusate una curiosità*, ma cosa vuol dire " italianskij karashò, gnemetskij njet"??
    E' il tipico "italiani brava gente" che trovi spesso nei libri sulla campagna di Russia... io l'ho scritto come si pronuncia perchè non conosco il russo, significa che gli italiani sono buoni, i tedeschi no; che è circa quello che il russo ha detto a mio nonno...
    [center:377uncav]La sera risuonano i boschi autunnali
    di armi mortali, le dorate pianure
    e gli azzurri laghi e in alto il sole
    più cupo precipita il corso; avvolge la notte
    guerrieri morenti, il selvaggio lamento
    delle lor bocche infrante.
    Georg Trakl[/center:377uncav]

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    7

    Re: Storia di un italiano

    Sicuramente un grande uomo... un vero peccato non averlo conosciuto ma almeno i tuoi racconti dettagliati mi permettono di immaginarlo un pochino....

    E presto ci sarà* quel viaggio....

    Bravo

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di Cavaliere nero
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,157

    Re: Storia di un italiano

    Citazione Originariamente Scritto da Lady Von Marchesini
    Sicuramente un grande uomo... un vero peccato non averlo conosciuto ma almeno i tuoi racconti dettagliati mi permettono di immaginarlo un pochino....

    E presto ci sarà* quel viaggio....

    Bravo
    Eh si presto dovremo fare un bel giro di quelle zone, credo che sarà* molto strana come esperienza... è da quando sono nato che ne sento parlare e per me sono come una specie di isola che non c'è in versione horror! Pensare che sono stati i racconti di mio nonno che mi hanno appassionare alla storia e poi alla militaria
    [center:377uncav]La sera risuonano i boschi autunnali
    di armi mortali, le dorate pianure
    e gli azzurri laghi e in alto il sole
    più cupo precipita il corso; avvolge la notte
    guerrieri morenti, il selvaggio lamento
    delle lor bocche infrante.
    Georg Trakl[/center:377uncav]

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato