Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Strade delle memorie partigiane

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041

    Strade delle memorie partigiane

    L'ambientazione del 'Partigiano Johnny' e' Alba e zone limitrofe.Mia figlia che vive ad Alba (Cn), ieri mi ha regalato questo volumetto di 47 pagine intitolato 'Strada delle memorie partigiane' edito nel 2010 a cura dell'Associazione Colle della Resistenza, ANPI-Sez. di Alba, corredato di cartine geografiche delle zone dove si e' combattuto.Non so come si faccia ad ottenere il volumetto, pero' in questi casi scrivendo o mandando una email (dopo averla trovata) all'ANPI di Alba,credo che qualcuno possa avere successo. Tentar non nuoce. PaoloM
    [attachment=1:2gu65rhs]scansione0001.jpg[/attachment:2gu65rhs]
    [attachment=0:2gu65rhs]scansione0002.jpg[/attachment:2gu65rhs]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    229
    Pinin Balbo era il padre del Comandante Poli e morì in uno scontro nel febbraio 1945, lo stesso in cui Fenoglio fa morire il suo Johnny.
    E' interessante notare che quando morì era tutto fiero di una nuova divisa inglese appena ricevuta e di un nuovo mitra americano che era appena stato paracaduto: un grease gun!

    Se siete interessati al volumetto eventualmente provate anche all'ISREC di Alba, si sono sempre mostrati molto gentili ogni volta che ho avuto bisogno di qualche informazione.

    Citazione Originariamente Scritto da alfa2004
    L'ho visto il film anni fa e non mi è piaciuto anche perché non rispondente alla realtà: partigiani tutti buoni, fascisti tutti cattivi. Il solito film di 'regime' con i soliti luoghi comuni. Consiglio a tutti di vedere invece 'Porzus', un film dimenticato da tutti, chissà perché.......

    Alfa
    Ehh, caro mio! Tu pretendi una rivoluzione culturale allora, non un buon film! Se addirittura censurano la RSI (e pure il CIL), ancora dopo 70 anni in mostre storiche ufficiali... Pretendi pure un po' di obiettività nei film "sovvenzionati" col pubblico erario (cioè gestito dai partiti)?
    E cmq l'accusa, giusta in generale, secondo me decade nel film in questione, essendo stato tratto da un romanzo - che poi è quasi una autobiografia - di uno che ha fatto il partigiano.
    Bello il film su Porzus, ma lì più che una qualità tecnica c'era un tabù da rompere... Secondo me tecnicamente Il partigiano Jhonny è uno dei migliori film italiani di guerra degli ultimi 40 anni. Poi se andiamo a vedere anche certi film sono molto meno "scomodi" di quel che si pensi.
    Per esempio lo sceneggiato RAI sulle foibe era un polpettone noioso, scorretto in molti punti (addirittura non dicevano mai "comunisti" ma titini, quasi fossero due cose diverse) e come sempre almeno in parte giustificatorio (dei crimini dei vincitori). Per es. Texas '46, quel film con Zingaretti sui NON de facto censurato, secondo dei miei amici che lo hanno visto in videocassetta, è molto meno scomodo di quanto si possa pensare...

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041

    Re: Film:Il partigiano Johnny

    Mi e' stato donato il Vol 2 delle Strade delle Memorie Partigiane, Itinerario Leonardo Cocito, con cartina topografica annessa. 64 pagine, illustratissino sempre a cura della Associazione Colle della Resistenza ANPI Sez. di Alba. PaoloM
    [attachment=1:3msmflhj]scansione0002.jpg[/attachment:3msmflhj]
    [attachment=0:3msmflhj]scansione0003.jpg[/attachment:3msmflhj]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #4
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041
    Segnalo altri due volumi usciti della stessa serie: PaoloM
    fSC_0013.JPGfSC_0011.JPG

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041
    .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #7
    Utente registrato L'avatar di Deutschland Ely
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Pavia
    Messaggi
    431
    Molto interessanti! Grazie della condivisione!
    https://ivoltidellaguerra.wordpress.com/

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •