Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 46

Discussione: STRANA SFERA WW 1

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    e daiiii...pure le bombe dei "Flingstone!"

    allora ..."Sagrantino" VS "Vinello de li Colli"
    all'ultima goccia!

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  2. #22
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,535
    basta che ce famo anche na carbonara....

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    Citazione Originariamente Scritto da fert

    basta che ce famo anche na carbonara....
    eccerto..ce dovesse fa male!
    ..a questo punto "schiacciapatate" pepe e due granelli di balistite...! na bella sigaretta e BUUUUMMM!

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  4. #24
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Citazione Originariamente Scritto da digjo

    aoo Klaus..ma che stai a dì!..guarda che io ce vivo a Roma!
    carabinieri, sovrintendenza, mine ar colosseo come sai qua c'hanno tutti de mejo da fa..che venire da me!.....oggi come oggi..purtroppo i romani de roma c'hanno la "MAGGICA"....uaaaaaaaaaaaaaaaa!!

    eppoi non avevi detto che erano oggetti comuni,etc. etc.(sono oggetti comuni, poco "esponibili" e poco significativi, almeno secondo il mercato)perdipiù che provengono da mentana etc....

    scherzi a parte..ke sia stata catalogata ne dubito..il posto lo conosco io..e se vuoi un giorno e se fai il bravo te ce porto a vedella!..di sicuro non è l'unica che c'è ancora appesa!

    bella Center..non sia mai detto che un Digjo tocchi le palle dei romani..!!

    vabè...ma giusto perkè non mi avete detto quanto vale!....se no già* era mia!

    aspetto che Fert organizza sta partitina a bocce...
    ciao
    digjo
    Ah moro...!
    Ma tu sei 'ngrande!
    Ma che te devo dì? UNA palla è famosa, amata dai romani, conosciutissima e intoccabile... sta sui libri guida de Roma...
    Ma solo perchè sta lì, no perchè c'ha un valore... è solo fero... e te ripeto e straripeto, io, pe 30 euro, una uguale nun l'ho comprata...
    finchè sta lì... c'ha un significato...
    Torta da lì... è come tutte l'artre! T'ha vendi co er certificato...?
    Te ripeto che sò comuni, poco esponibbili e poco significative... Che ce voi fa? Mica tutti c'hanno i mobili pe certi soprammobili, no?
    Perciò... nun me fa dì quello che non ho detto, pe cortesia!
    Ce ne sò artre? Fors'anche mille..? Boh...
    D'artra parte pure de Angeli de Castello ce n'è tre... vatte a pija 'na spada de quelli...
    Po' me racconti...
    Io, pe mestiere, in Tribunale, a Piazzale Clodio e a Regina Coeli quarche vorta ce so' stato e quelli ch'hanno rovinato i monumenti ce l'ho trovati...
    Se vede che quarcuno c'ha avuto er tempo de beccalli... chissà*...?
    Hai visto mai?
    Na vorta c'era giusto giusto 'n gruppo de 'mbecilli che avevano saccheggiato un monumento ai caduti pe du proiettiloni... Se vede che quelli che c'avevano nun je bastavano...
    Saranno nati mutilati? forse... da come piagnevano!
    Comunque, i Romani 'de Roma, se mai te capiterà* de 'ncontranne uno vero, c'hanno ROMA, non solo LA Roma! E je vonno bene!
    Ma che ne poi sape? Sei Domo Roma o Cives Romanus?
    Io abbito a Pomezia, ma mica ce sò nato, caro!
    Te dico solo che un mio trisavolo fece sega a scola, er 20 settembre, pe annà* a vede i Bersajeri a la presa de Porta Pia... Tu da quante generazioni ce vivi?

  5. #25
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Scusa, Fert, le due granate austriache, illustrate a sinistra... Ne conosci il calibro?
    Quella che ho trovato io, per puro caso, ai Castelli, è di circa 50/60 mm di diametro, relativamente piccola, quindi.
    Chissà* dove l'ho messa...
    La tenevo in vetrina, ma poi, le mogli... cmq, è una mezza sfera, con resti del segno del luminello e tracce, abbastanza visibili, di polvere nera...
    Immagino che, oltre alle tecnologie, anche i calibri fossero più o meno simili tra loro, no? A quale epoca e nazionalità* può risalire, considerando anche l'area geografica?

    Cmq... in caso di sfida a bocce di vino, FATTIBILISSIMA formiamo subito la commissione per la scelta della fraschetta?

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    698
    La sfera potrebbe effetivamente essere di una cupola, difatti poggiavano su delle sfere, le cupole dei forti italiani su rulli (vedi Forte Montecchio nord).
    La zona dove l'hai trovata??? Vicino ad un forte???? Ciao Andrea.
    "NELLA ROCCIA, COME LA ROCCIA". motto XI°R.A.P.

  7. #27
    Utente registrato L'avatar di nik1970
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    WELSCHTIROL-TRENTINO
    Messaggi
    1,273
    Citazione Originariamente Scritto da forte149

    La sfera potrebbe effetivamente essere di una cupola, difatti poggiavano su delle sfere, le cupole dei forti italiani su rulli (vedi Forte Montecchio nord).
    La zona dove l'hai trovata??? Vicino ad un forte???? Ciao Andrea.
    ehhhhhhh e chi se lo ricorda piu'!!!! è qualche hanno che l'ho a casa
    comunque la zona e sull' altopiano di FOLGARIA dove pero' nn mel ricordo pu'[Star]
    ciao nik
    [center:3fh89q7z]Serbi Dio l'austriaco Regno,Guardi il nostro Imperator!Nella fe',che Gli è sostegno,Regga noi con saggio amor"[/center:3fh89q7z]

    [center:3fh89q7z] Tanti Saluti dal WELSCHTirol [/center:3fh89q7z]

  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    698
    La sfera poteva far parte del sistema di una cupola da obice austriaca.
    Forse l'hai trovata nelle "vicinanze" di un forte in cui una delle cupole fu colpita dall'artiglieria italiana.
    Mi ricorda la desrizione di Fritz Weber in "Tappe della disfatta".
    La volata dell'obice colpita da un 280 italiano la ritrovarono 70 metri dietro al forte,
    dunque le sfere di scorrimento della cupola dovevano essere state proiettate come "palle di cannone" in ogni dove.

    Andrea[ciao2][ciao2]
    "NELLA ROCCIA, COME LA ROCCIA". motto XI°R.A.P.

  9. #29
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,535
    Citazione Originariamente Scritto da Klaus

    Scusa, Fert, le due granate austriache, illustrate a sinistra... Ne conosci il calibro?
    Quella che ho trovato io, per puro caso, ai Castelli, è di circa 50/60 mm di diametro, relativamente piccola, quindi.
    Chissà* dove l'ho messa...
    La tenevo in vetrina, ma poi, le mogli... cmq, è una mezza sfera, con resti del segno del luminello e tracce, abbastanza visibili, di polvere nera...
    Immagino che, oltre alle tecnologie, anche i calibri fossero più o meno simili tra loro, no? A quale epoca e nazionalità* può risalire, considerando anche l'area geografica?

    Cmq... in caso di sfida a bocce di vino, FATTIBILISSIMA formiamo subito la commissione per la scelta della fraschetta?
    le granate ne disegno sono tutte audtriache. il calibro è 12 libbre, 120mm.
    è un settore che conosco per curiosità*. le palle di cannone metalliche erano utilizzate dal 1500 o prima non saprei e come gia detto stabilire una datazione o un'appartenenza a tale esercito è impossibile. le prime palle di cannone esplosive o shrapnel erano molto simili a quelle dei cartoni animati, con la miccia inserita in un tubo di legno poi perfezionate. se la tua ha la filettatura per ospitare una rudimentale spoletta possiamo collocarla nel periodo 800, ma stiamo solamente supponendo senza alcuna conoscienza in merito. sicuramente il luogo del ritrovamento la colloca in quel periodo strorico, quindi possiamo azzardare la conclusione.
    altro paio di maniche invece la palla di nick, come dice forte149, potrebbe essere parte di na cupola, saltata via per un esplosione o altro, l'ipotesi è plausibile.

  10. #30
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Più che tracce di filettatura è traccia di un buco...
    Quello che mi ha sempre lasciato perplesso è il calibro, ridottissimo, anche se le traccie all'interno sono di certo di polvere pirica...

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato