Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 31

Discussione: Strano elmetto mod. 33... guardate!

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991

    Strano elmetto mod. 33... guardate!

    Salve,
    posto le immagini di un 33 da me ritrovato recentemente in un rifugio antiaereo di una vecchia fortificazione della Milizia (non saprei però se Dicat o Milmart).
    Premetto di avere realizzato le foto con la luce del sole (primo pomeriggio) che rifletteva su di esso, per cui il colore appare più lucido di quanto non sia in realtà*. Detto questo aggiungo che il colore nero appare dato in maniera piuttosto approssimativa e direi quasi in fretta, denotabile dai frequenti segni di scolature. (preciso che negli utimi 50 anni, non credo che altre mani prima delle mie lo abbiano toccato!). Cuoio interno con cuciture parallele "=", marchi sul reggi soggolo, marchi sopra la pelle ed all'interno, ma la cosa che trovo più strana è lo strano marchio sul metallo, diverso da tutti quelli che fin'ora mi sono capitati di vedere. Si tratta di un simbolo (forse un'ancora?) seguito dalla sigla P 3 .
    Qualcuno ne conosce il significato?
    Grazie
    Dimonios
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    447

    Re: Strano elmetto mod. 33... guardate!

    L'interno mi piace è consono ai tipi bellici o anche anni 30. Ok per i marchi ma non conosco il significato dell'ancora. Non mi pronuncio sul colore nero ma se fosse stato dato durante la guerra sarei contento per te. Affascinante il ritrovamento ma come ha fatto a conservarsi così bene? Anni fa ne ho visto uno di 33 ritrovato in un bunker sulle alture genovesi con tanto di fregio e sfiatatoi pre bellici a 2 linguette di apertura, interno e soggolo. Ma le condizioni eran decisamente vissute! Sembrava un ritrovamento archeologico di 3000anni fa..e stupidamente non lo presi...un saluto!

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Strano elmetto mod. 33... guardate!

    Ciao, l'elmo ha senz'altro caratteristiche belliche (colore di base, cuffia, soggolo, rivetti). La verniciatura e' molto grossolana (tipica delle verniciature da caserma) e piuttosto ben conservata e il luogo del ritrovamento indurrebbe a ritenerlo in uso alla milizia. In genere i 33 riportano sulla falda posteriore un codice alfanumerico di produzione ma sempre inciso nel metallo (sono noti anche 33 senza codice). Nel tuo caso potrebbe trattarsi di una variante, sinceramente mai vista, di codice a timbro. Le ragioni potrebbero essere le piu' diverse (forse lotti prodotti in assenza della fase di rullatura del codice per ragioni tecniche). Il codice P3 e' un codice conosciuto per i 33 (alcuni identificano per P il fabbricante Pignone di Firenze di cui esiste un filmato fatto all'interno della fabbrica che ritrae alcune fasi produttive dei 33) come anche sono conosciuti codici seguiti o preceduti da una ancorina in genere indicante lotti destinati alla marina. Forse un 33 originariamente della marina (se effettivamente il simbolo ritrae un'ancora) poi "passato" alla milizia. Se riesci a fare un ingrandimento di questo codice a timbro e' meglio perche' e' una tipologia di codice molto interessante. Personalmente collochere la produzione di questo elmetto nella prima meta' degli anni 30 in quanto il codice e' bassissimo, indice di una produzione iniziale. Ciao.

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di adriano
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1,050

    Re: Strano elmetto mod. 33... guardate!

    Sembrerebbe verniciato sulla superficie già* attaccata dalla rugine, nella prima foto si intravede una traccia di rugine granulosa compatibile con il segno lasciato dall'impilatura di un altro elmo, uno stato di conservazione davvero incredibile per un elmetto ritrovato in un sotterraneo, da cantine e solai escono elmi più malconci...

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Strano elmetto mod. 33... guardate!

    Citazione Originariamente Scritto da adriano
    Sembrerebbe verniciato sulla superficie già* attaccata dalla rugine, nella prima foto si intravede una traccia di rugine granulosa compatibile con il segno lasciato dall'impilatura di un altro elmo, uno stato di conservazione davvero incredibile per un elmetto ritrovato in un sotterraneo, da cantine e solai escono elmi più malconci...
    Ciao Adriano, se Dimonios parla di ritrovamento in una fortificazione della milizia non dovremmo dubitare della sua buona fede. Condivio comunque i rilievi da te messi in luce. Se di ritrovamento si tratta e' possibile un restauro superficiale fatto dalla milizia. Se di ritrovamento non si tratta allora........

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,091

    Re: Strano elmetto mod. 33... guardate!

    Interessante questo m.33 con marchio P3 e à*ncora (mai visto prima)! E' sicuramente buono, ma e' difficile stabilire quando sia stata data la vernice nera.Sembra comunque vecchia. PaoloM

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991

    Re: Strano elmetto mod. 33... guardate!

    Salve a tutti e grazie per i pareri espressi.
    Che dire? Se si mette in dubbio (legittimamente me ne rendo conto), il ritrovamento nel sotterraneo è chiaro che non ho modo di dimostrarlo, ma francamente non mi interessa neanche più di tanto farlo!
    L'ambiente non era umido, ma piuttosto secco buio e fresco, dato che una cassa di legno li ritrovata era perfettamente conservata. Poi è chiaro non pretendo di convincere nessuno, non devo fare alcuna vendita, mi interessava esclusivamente avere qualche informazione aggiuntiva e proporre un elmetto che effettivamente qualcosa di strano (anche se affascinante) possiede. Voleva solo essere uno spunto per una discussione. Se la vernice nera sia stata applicata nel 1949 o nel 1943 non è dato modo di saperlo, ciò che è certo (ed è l'unica cosa che posso garantire) è che non è passato da altre mani diverse dalle mie, che lo hanno raccolto dal sotterraneo (in territorio demaniale e non accessibile a chiunque) e messo in un sacco insieme ad altri 2 che posterò di seguito. Non sono grande esperto di elemetti 33 ed è per questo motivo che mi rivolgo a voi, ma non posso non pensare che una verniciatura nera applicata da un qualunque capo carico nel dopoguerra non avrebbe alcun senso logico (se non quello della truffa, che escludo a priori!).
    Ho verificato con attenzione e non ci sono sul metallo altri marchi, se non quello a tampone P 3. Ho anche visionato con una lente lo strano fregio che precede la lettera P e purtroppo l'inchiostro in esubero del tampone ha un poco pasticciato una parte del fregio stesso, ma devo dire che a me pare una piccola ancora coronata, simile al fregio dei berretti mod. 34. Posto di seguito alcuni close up, vediamo se qualcun altro ha la mia stessa impressione...
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991

    Re: Strano elmetto mod. 33... guardate!

    Permettetemi una battuta: escludo si tratti dell'organizzazione (di parlamentare memoria) che ha preceduto la P4

    Dimonios

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991

    Re: Strano elmetto mod. 33... guardate!

    Questo elmetto è parte dello stesso rinvenimento, forse la vernice gv essendo meno grassa di quella nera non ha permesso una conservazione altrettanto ottimale, però considerando gli anni, direi che non è male.
    La particolarità* di questo elmetto, secondo me, risiede nella profonda impronta che il fregio a decal (o pasta vitrea?) ha lasciato sullo stesso metallo, creando quasi un incredibile scalino! Anche questo "fenomeno", non so spiegarmi/vi come possa essere avvenuto, però è così, non c'è stato nessun intervento manuale da parte mia (e credo che occhi esperti non possano che confermarlo). Vi prego di osservare con attenzione il segno del fregio e nella parte superiore i dettagli incredibilmente visibili della corona sabauda!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991

    Re: Strano elmetto mod. 33... guardate!

    E per concludere la lista dei "trovatelli", il terzo 33, forse meno interessante, privo di fregio, ma punzonato S RM.
    Non è il primo RM che mi capita senza fregio, d'altronde mi è difficile credere che, per esempio, il B.S.M. combattesse con l'elmo fregiato di giallo sulla fronte!
    Comunque è innegabile che anche questo elmetto possiede una propria personalità*!

    Saluto tutti
    Dimonios
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato