Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: Strumento per tracciare rotte

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Strumento per tracciare rotte

    Tanto per dimenticare il caldo voglio mostrarvi un oggetto molto usato in certe attività* ma curioso in questa configurazione militare. Si tratta di uno strumento utilizzato sugli aerei destinati a lunghi percorsi, bombardieri, idrovolanti e simili. E'contenuto in una cassettina di legno rivestita parzialmente all'interno in una sorta di panno verdolino:

    Immagine:

    42,86*KB

    Immagine:

    80,85*KB

    Come potete vedere mancano i due righelli e sono invece presenti un paio di molle di ricambio. Si tratta in effetti di uno strumento molto usato da geometri e tecnici ma è certamente di origine militare, come attestato dalle scritte sul coperchio della cassettina:

    Immagine:

    40,41*KB

    Per finire un'immagine delle istruzioni, non compresa nella cassetta. Questa e buona parte delle informazioni mi vengono da un "cacciatore di relitti" molto conosciuto anche su questo Forum: grazie Micky

    Immagine:

    32,73*KB
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Ricorda parecchio il braccio del tecnigrafo utilizzato nel disegno tecnico.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    [i]

    Come potete vedere mancano i due righelli e sono invece presenti un paio di molle di ricambio. Si tratta in effetti di uno strumento molto usato da geometri e tecnici ma è certamente di origine militare, come attestato dalle scritte sul coperchio della cassettina:
    come puoi notare, anche se non l'ho chiamato con il suo nome tecnico, mi pare di averlo individuato correttamente.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Tu dici che per tracciare le rotte utilizzavano solo un normale tecnigrafo?Non è che nella scatola manca qualcosa o che ci fossero altre scatole con altri oggetti specifici e che questo sia solo una piccola parte del set?
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Vista l'abitudine americana all'esagerazione penso che se per caso c'erano altri pezzi questi erano in altri contenitori. Come puoi vedere ogni pezzo è incastrato esattamente, mancano solo i due righelli come si nota dallo spazio vuoto e crescono le molle di ricambio che restano vaganti. Viterie e spessore per procedere all'ncastro su un tavolo ci sono e sono nel loro spazio.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Il tuo ragionamento non fa una grinza.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Un bel pezzo interessante.
    Sembra proprio un tecnigrafo, ora non sò le sue dimenzione, ma so che gli spazi sugli aerei da guerra non sono molto grandi e il "tavolino" dove opera il navigatore l'ho sempre visto alquanto piccolo, non è per caso uno strumento, assegnato all'aviazione ma a terra??
    Ovviamente una mia supposizione.
    [:253]
    luciano

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Sinceramente,vedendo film di bombardieri americani(vedasi per esempio Memphis Belle)non fanno vedere simili oggetti mentre il navigatore traccia la rotta.Probabilmente venivano utilizzati a terra.Anche perchè sicuramente era integrato da altri oggetti contenuti in altre casse,e quindi si levava spazio prezioso al già* esiguo spazio disponibile sugli aerei.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Ciao, baso le mie certezze sulle affermazioni di due persone che considero più che attendibili: uno è Micky, che credo conosciate tutti più di me. Se lui dice che era imbarcato sui grossi aerei per me è vangelo.
    Inoltre circa un anno fa feci vedere questo oggetto ad un amico torinese che conosco da più di trenta anni. Mi promise una foto di un navigatore su un aereo americano, forse un B17, che aveva da qualche parte. La foto l'aspetto ancora adesso, però perchè dubitare?
    Blaster, dimenticavo che anche una nostra comune conoscenza afferma che erano attrezzi utilizzati a bordo.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Il B-17 era davvero piccolo,comunque se Micky ha detto così io ci credo.Di Micky mi fido ciecamente.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato