Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 45

Discussione: Stug Ansaldo M42 e Sturm-Geshutz-Abt "italiani"

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Toscana mugello
    Messaggi
    4,499

    Re: Stug Ansaldo M42 e Sturm-Geshutz-Abt "italiani"

    Quindi se ho capito bene quindi il 1114. è in pratica il 114.??
    Pietro

    Cerco foto, documenti, Soldbücher e Wehrpasses di soldati della Wehrmacht che hanno combattuto in Italia soprattutto nel settore toscano.

  2. #12
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Stug Ansaldo M42 e Sturm-Geshutz-Abt "italiani"

    Citazione Originariamente Scritto da Pie
    Quindi se ho capito bene quindi il 1114. è in pratica il 114.??
    Anch'io credo di aver capito questo
    luciano

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: Stug Ansaldo M42 e Sturm-Geshutz-Abt "italiani"

    ..... il 14.2.1944 l'OKH 14 (in lItalia) ordino a tutte la Pz. Jager Abt. delle divisioni di fanteria (come la 114) di essere rimominate Sturm Geshutz Abteillung aagiungendo il n.1 alla precedente denominazione (quindi appunto in questo caso 1114 come correttamente indicato nel libretto il 23-4-1944).
    Il 6.10.1944 le Sturm Geshutz Abteillung diventano Pz.Jager.Komp (sempre col nuovo numero a 4 cifre prefissato da 1) e infine il 27.2.1945 cambiano di nuovo in Jagdpaz. Komp. (sempre a 4 cifre) indifferentemente dal tipo di Stug in dotazione (che comunque per la 114 sembra essere essere per la documentazione che stò raccogliendo il nostro Ansaldo M42).........
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Toscana mugello
    Messaggi
    4,499

    Re: Stug Ansaldo M42 e Sturm-Geshutz-Abt "italiani"

    Citazione Originariamente Scritto da mufasa
    ..... il 14.2.1944 l'OKH 14 (in lItalia) ordino a tutte la Pz. Jager Abt. delle divisioni di fanteria (come la 114) di essere rimominate Sturm Geshutz Abteillung aagiungendo il n.1 alla precedente denominazione (quindi appunto in questo caso 1114 come correttamente indicato nel libretto il 23-4-1944).
    Il 6.10.1944 le Sturm Geshutz Abteillung diventano Pz.Jager.Komp (sempre col nuovo numero a 4 cifre prefissato da 1) e infine il 27.2.1945 cambiano di nuovo in Jagdpaz. Komp. (sempre a 4 cifre) indifferentemente dal tipo di Stug in dotazione (che comunque per la 114 sembra essere essere per la documentazione che stò raccogliendo il nostro Ansaldo M42).........
    Capito
    Pietro

    Cerco foto, documenti, Soldbücher e Wehrpasses di soldati della Wehrmacht che hanno combattuto in Italia soprattutto nel settore toscano.

  5. #15
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Stug Ansaldo M42 e Sturm-Geshutz-Abt "italiani"

    Citazione Originariamente Scritto da Pie
    Citazione Originariamente Scritto da mufasa
    ..... il 14.2.1944 l'OKH 14 (in lItalia) ordino a tutte la Pz. Jager Abt. delle divisioni di fanteria (come la 114) di essere rimominate Sturm Geshutz Abteillung aagiungendo il n.1 alla precedente denominazione (quindi appunto in questo caso 1114 come correttamente indicato nel libretto il 23-4-1944).
    Il 6.10.1944 le Sturm Geshutz Abteillung diventano Pz.Jager.Komp (sempre col nuovo numero a 4 cifre prefissato da 1) e infine il 27.2.1945 cambiano di nuovo in Jagdpaz. Komp. (sempre a 4 cifre) indifferentemente dal tipo di Stug in dotazione (che comunque per la 114 sembra essere essere per la documentazione che stò raccogliendo il nostro Ansaldo M42).........
    Capito
    luciano

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810

    Re: Stug Ansaldo M42 e Sturm-Geshutz-Abt "italiani"

    Bel post!!...complimenti per le interessanti notizie e per le belle foto pubblicate. Il semovente fu certamente una delle macchine meglio riuscite di tutto il secondo conflitto mondiale prodotto dalla scarsa industria bellica italiana. Diede il meglio di se nel caldo deserto africano dove la piattezza del terreno e l'orizzonte infinito favorivano la bassa sagoma dell'italico semovente. Fu molto apprezzato anche dai tedeschi, che in mancanza di altro, lo usarono apportandogli piccole modifiche (portellone in due parti, perni antiscingolamento nelle ruote motrici...). Già* però all'inizio del 1945, con l'arrivo in Italia dei piccoli Hetzer era un mezzo destinato all'estinzione, ma i piccoli cacciacarri tedeschi tardarono ad entrare in azione e il semovente italo/tedesco si batterà* con onore sin nella golena del grande fiume....
    All'uopo posto una foto di un mezzo abbandonato sull'argine del Po, in mezzo ad altro materiale...

    [attachment=1:3r0xrxes]WH2-2ItaP039a.jpg[/attachment:3r0xrxes]

    ne avevo salvata anche un'altra dove il semovente si vede meglio...ma nn la trovo più...sorry!!..
    Ma, vagando per le campagne alla perenne ricerca di cimeli, alcuni anni fa mi imbattei in un contadino che smesso un marchingegno che usava a mo di carro gru, mi regalò le ruote che componevano il tutto, due le tenni io e due le prese il mio amico, le ruote appartenevano all'italico carro e sono queste...

    [attachment=0:3r0xrxes]carro Mridotto.jpg[/attachment:3r0xrxes]

    furono un pò modificate per adattarle al carro ponte...ma la sostanza più o meno è quella!!..mi piace pensare che appartenessero ad uno di questi eroici semovente che, abbandonato dal suo equipaggio, fu via via demolito e i pezzi usati per costruire le cose più disparate...

    Sferraglianti saluti
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: Stug Ansaldo M42 e Sturm-Geshutz-Abt "italiani"

    ... bellissima foto Hetzer: mi mancava!!!! ..... e speciale i souvenir.... grazie!!!!!!!
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: Stug Ansaldo M42 e Sturm-Geshutz-Abt "italiani"

    .. e avanti passo dopo passo... riprendo le foto di Panzerwrecks 9 (intanto che aspetto mi arrivi il numero) quindi di un M42 75/34 liscio, lungo, senza freno di bocca, l'inconfondibile cannone rispetto al corto prededente) sicuramente del 1114 St.Ges. Abt. ( La didascalia dice appunto "1946, Ravena. Vehicle from StuG.Gesh.Abt. 1114 (later Pz./Jg.Kp. 1114 and finally Jgd.Pz.Ko. 1114) 114 Jager Division").

    ... mentre ho "altre segnalazioni" generiche tra Rimini e Cesena ma qui è troppo interessante per via delle foto e del posto.... il carro in questione sembra autobotato oppure molto smontato (con la fame di ferro e di alluminio che c'era da noi nel dopoguerra tutto quello che era ferro o alluminio o gomma e si poteva smontare non resisteva a lungo!)... sembra in un posto collinare e Ravenna di la dell'Emilia verso il mare è tutta pianura mentre sempre dalla via Emilia verso Firenze ci sono molte zone che potrebbero essere il posto (da Casola Val Senio a Castelbolognese).... la 114 Jager dopo Cesena si è spostata combattendo in direzio Cervia, quindi Ravenna (dove c'è stata anche un rappresaglia che l'ha vistà* protagonista) quindi comunque sulla costa... ma era abitudine tedesca usare i carri e le artiglierie e battaglioni da ricognizione anche in modo indipendente dove servivano 8per esempio un paio di unità* della 114 con carri che devo approfondire, divisione a San Pero in Bagno e loro a gemmano d'urgenza a inizio settembre 1944 a dare copertura agli alpini di Ernst).... insomma sono veramente delle foto interessanti da scavare....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810

    Re: Stug Ansaldo M42 e Sturm-Geshutz-Abt "italiani"

    A me sembra che il povero semovente sia stato colpito da qualche bordata di grosso calibro sparata dagli alleati, il terriccio sul mezzo e la terra sconvolta nei dintorni parrebbe provare la tesi...certo che in capo a poco tempo del povero relitto sarebbe rimasto ben poco.
    Mufasa, ti voglio segnalare, sempre che nn l'hai già*, il bellissimo libro edito ormai da qualche anno dall'amico Daniele Guglielmi dal titolo "Panzer in Italy" pieno di bellissime foto e di altrettante didascalie interessanti a particolareggiate, ci sono inoltre molte foto dei semoventi italiani riutilizzati dai tedeschi.
    Posto una foto, nn troppo nitida, di un semovente abbandonato, in mezzo a materiale di ogni genere, in una cascina, sempre nei pressi del Po...

    [attachment=0:3r8skn7v]Finale 023.jpg[/attachment:3r8skn7v]

    ripeto la qualità* nn è eccelsa, ma in questi giorni stò facendo un sacco di lavori, per cui ho staccato lo scanner dal computer e ho un casino in casa che nn ti dico...se hai però un pò di pazienza...

    Ah...le ruote del semovente le ho portate al museo della guerra del Po di Felonica, dopo che erano finite su un piede a mio padre....che esaperato ha minacciato di diseredarmi...ma soprattutto di approfittare delle mie ferie per caricare tutto sul cariolino e portare i sudati cimeli in discarica, sò che nn l'avrebbe mai fatto (il portello del capocarro del Tigre pesa solo lui 40 chili!!...)...ma nel dubbio ho preferito donare i pezzi al museo...almeno là* stanno al sicuro!!

    Un saluto
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: Stug Ansaldo M42 e Sturm-Geshutz-Abt "italiani"

    .. grazie Hetzer, nessuna fretta e tutto il tempo che vuoi!! consosco Guglielmi da lettore (ho il suo bellissimo 26 panzer Division) e grazie delal dritta... in questo momento ho solo gli stug italiani e il 1114 st.gesh.abt. a nella testa e stò cercando ogni ocsa che mi porti li vicino.. e appunto mi hai fatto venir voglia di tornare (ci sono passato tanto tempo fa e molto velocemente ) a vedere il museo di Sermide e i pezzi dello Stug che mi racconti e riguardare il dvd che avevo preso li su quel fine aprile 1945 sul Po...

    intanto ho trovato un documento segreto dai diari di guerra della 10 armata sempre da Montemaggi (non stò a scrivere le citazioni tedesche lunghisisme) con l'elenco di tutto l'armamente disponibile Divisione per Divisione al 27.10.1944... ebbene per quello che riguarda la 114 JD c'erano 10 semoventi italiani e 8 cannoni anticarro (oltre alla vera e propria artiglieria divisionale che poteva contare su 9 cannoni da 10,5 e 10 skoda da montagna)..... ed è arrivato (ci vorrà* tempo anche, perchè finita questa c'è la parte Afrika, poi ce ne sono 4-5 in awaiting list, poi sono sempre più disordinato e dispersivo).... posto finalmente la prima pagina leggibile (è c'è Afrika Korps serio sempre coi cannoni d'assalto!):
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato