Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: T 21

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    teramo
    Messaggi
    9

    T 21

    salve,

    vorrei gentilmente chiedere una spiegazione , a quale elmetto ci si riferisce quando si parla di T21 ?
    mi è parso di capire che dovrebbe riferirsi a qualche variante del m1 americano ma non ho le idee ben chiare ,molto poco chiare.
    vi ringrazio

    Giancarlo

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: T 21

    Il T21 non è altro che l'evoluzione finale del M1 americano, sviluppato gà* prima della fine della 2gm.

    Conosciuto anche come M1 A1, a vista sostanzialmente non differisce dal M1, se non per le dimensioni leggermente più ridotte; teoricamente risulta essere circa 1 cm. più basso del predeccessore, anche se poi nella pratica è un po' difficile apprezzare questa differenza.
    Furono applicati naturalmente i soggoli con clip smontabile, ma questo vale anche per i normali M1, man mano che i vecchi soggoli cuciti si rompevano, e i liner col nuovo sistema a tiranti verdi (195, anche questo analogamente ai vecchi M1 che continuavano ad essere in uso.

    Entrò in uso insieme ai normali M1 durante la Guerra in Corea, fino all'avvento del Kevlar.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Toscana
    Messaggi
    342

    Re: T 21

    Il T21 è un modello sperimentale di elmetto sviluppato dall'US Army nei primi mesi del 1945, mai entrato in servizio. Era un M1 con calotta rimpicciolita che però offriva la stessa protezione a chi lo indossava.

    Come dice il nome, l'elmetto restò allo stadio sperimentale (la lettera "T" nell'uso dell'Ordnance Department dell'US Army stava per "Test", ovvero modello sperimentale), perché le FF.AA disponevano di milioni di elmetti M1 e la guerra volgeva chiaramente al termine, quindi si decise di non intraprenderne la produzione.

    Il T21 non è l'antenato degli elmetti prodotti nel dopoguerra, neppure di quelli degli anni Sessanta, pure leggermente più piccoli degli M1 bellici. La sua sagome è inconfondibile e basta guardarlo per rendersene conto. Però nell'ambito collezionistico, soprattutto fino a qualche anno fa, il nome "T21" è stato utilizzato per indicare gli elmetti postbellici, per nostra (l'errore per anni lo ho fatto anch'io) ignoranza di allora.

    ciao
    Kilroy

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    teramo
    Messaggi
    9

    Re: T 21

    grazie ragà*,

    la spiegazione di kilroy mi sembra più attendibile , comunque tenete conto che in fatto di militaria americana sono scarso , figuratevi che per anni e anni ho avuto in un armadio un elmo belga con liner in fibra del 54 credendolo residuato di Corea, quando per mera curiosità* sono andato a rivisitarlo ed andare a leggere il logo ( cogebi ) mi sono accorto che era un belga . Bà* santa ignenuità* di anni fa. Per quando riguarda l' M1 A 1 se non sbaglio è il modello dopo i ganci fissi oppure bisogna chiamarlo M1A1C ?


    grazie siete fantastici anche se da questo mio ringraziamento è nata una nuova domanda

    ciao Giancarlo

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: T 21

    Citazione Originariamente Scritto da kilroy
    Il T21 è un modello sperimentale di elmetto sviluppato dall'US Army nei primi mesi del 1945, mai entrato in servizio. Era un M1 con calotta rimpicciolita che però offriva la stessa protezione a chi lo indossava.

    Come dice il nome, l'elmetto restò allo stadio sperimentale (la lettera "T" nell'uso dell'Ordnance Department dell'US Army stava per "Test", ovvero modello sperimentale), perché le FF.AA disponevano di milioni di elmetti M1 e la guerra volgeva chiaramente al termine, quindi si decise di non intraprenderne la produzione.

    Il T21 non è l'antenato degli elmetti prodotti nel dopoguerra, neppure di quelli degli anni Sessanta, pure leggermente più piccoli degli M1 bellici. La sua sagome è inconfondibile e basta guardarlo per rendersene conto. Però nell'ambito collezionistico, soprattutto fino a qualche anno fa, il nome "T21" è stato utilizzato per indicare gli elmetti postbellici, per nostra (l'errore per anni lo ho fatto anch'io) ignoranza di allora.

    ciao
    La tua spiegazione sul T.21, che credo parzialmente corretta, puo' soddisfare Croce Giancarlo, tuttavia dato che il Test Helmet 21 dici non essere l'antenato degli elmetti M-1
    prodotti nel dopoguerra, potresti illustrarcelo con una foto (oppure se non disponibile
    indicandoci dove potremmo trovarlo illustrato)?
    Nella codifica ufficiale degli elmetti americani del primo periodo postbellico si parla anche
    di M-1A1: si tratta di un'evoluzione del T.21 o di un'elmetto nuovo?
    Grazie. PaoloM

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: T 21

    da un manuale americano che illustra gli elmetti TS e T:
    (per ora ho trovato solo questa foto ufficiale, ma ne esistono altre)
    [attachment=0:9tohfupz]scansione0001.jpg[/attachment:9tohfupz]

    PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    teramo
    Messaggi
    9

    Re: T 21

    scusate ragà*,

    la cosa si fa interessante, ma non è che stiamo parlando magari del M -1AC da qualcuno forse codificato come T21 visto che probabilmente non è mai entrato in servizio ?

    scusate so di non essere all'altezza non sono un dilettante però siccome mi occupo di militaria certi argomenti mi interessano come a tutti quanti del resto ringraziando gli esperti del campo.

    grazie sempre delle preziose informazioni

    Ciao Giancarlo

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: T 21

    La cosa e' molto meno interessante di quanto tu possa pensare perché il T.21
    non e' che l'abbiamo inventato noi, bensi' gli americani.Non assomiglia affatto ad un
    altro elmetto:solo e' un po' piu' contenuto nella forma, come altri prodotti in periodo
    postbellico come puoi ben vedere.
    Non conosco l'M-1 AC (forse intendi l'M1-c da paracadutista ?)E' un'altra cosa, come puoi ben immaginare.
    Comunque portiamo avanti questo thread, se ci sono foto e notizie che possono arricchire
    le nostre conoscenze.Siamo umilmente qui. PaoloM

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    teramo
    Messaggi
    9

    Re: T 21

    si, paolo,

    evidentemente è l'elmetto da parà*.

    comunque sarebbe molto interessante vedere delle foto postate in modo da evidenziare le differenze tra i vari elmetti con i liner soggolo e tutto il resto.

    salutoni Giancarlo

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato