Pagina 12 di 15 PrimaPrima ... 21011121314 ... UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 143

Discussione: Taniche inglesi WWII

  1. #111
    Utente registrato L'avatar di Cavaliere nero
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,157

    Re: Tanica militare civilizzata?

    Grazie dei parere, ci ho visto giusto allora! Quel verdino dite che sia il suo? Quelle inglesi le ho sempre viste gialle, però questa non ha altre vernici sotto e non penso abbiano perso tempo a sabbiarla...
    [center:377uncav]La sera risuonano i boschi autunnali
    di armi mortali, le dorate pianure
    e gli azzurri laghi e in alto il sole
    più cupo precipita il corso; avvolge la notte
    guerrieri morenti, il selvaggio lamento
    delle lor bocche infrante.
    Georg Trakl[/center:377uncav]

  2. #112
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Toscana ( Gotenstellung ) Mugello
    Messaggi
    4,175

    Re: Tanica militare civilizzata?

    No no, non esistevano solo gialle. Ho una cassa Inglese. ( se le foto della tua Stagna non ingannano ) Mi pare sia dello stesso punto di verde. Ti faccio una foto così ti puoi rendere conto.

  3. #113
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    112

    Re: Taniche semianonime

    Posto in questa interessante discussione anche la mia tanica inglese color giallo sabbia.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #114
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Taniche semianonime

    Non so perchè, ma giurerei di averla già* vista.....
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  5. #115
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Taniche semianonime

    Citazione Originariamente Scritto da Green
    Intanto io ho trovato questo sito sulle taniche Tedesche. Qualcuno forse lo conoscerà* già*, qualcuno no.
    Io l'ho postato, può sempre essere utile a qualcuno.

    http://sdkfz7.free.fr/jerrycan.htm
    Cavolo me l'ero perso , ma rimedio subito...salvato, grazie bella anche la tua

    Molto bella la tua tanica elmettoadrian
    luciano

  6. #116
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    112

    Re: Taniche semianonime

    Sì kanister tu l'hai già* vista...
    saluti marco.

  7. #117
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Sardegna Settentrionale
    Messaggi
    98

    Re: Taniche semianonime

    Salve a tutti! Ho una tanica zincata inglese con la classica freccia e WD...però datata 1952...
    E' una rarità* o un pezzo abbastanza comune?

  8. #118
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Taniche semianonime

    Citazione Originariamente Scritto da FrancoZanfagni
    Salve a tutti! Ho una tanica zincata inglese con la classica freccia e WD...però datata 1952...
    E' una rarità* o un pezzo abbastanza comune?
    Ragionaci un attimo: sono considerate poco o nulla quelle belliche, secondo te quanto vale una post?
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  9. #119
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Sardegna Settentrionale
    Messaggi
    98

    Re: Taniche semianonime

    Citazione Originariamente Scritto da kanister
    Citazione Originariamente Scritto da FrancoZanfagni
    Salve a tutti! Ho una tanica zincata inglese con la classica freccia e WD...però datata 1952...
    E' una rarità* o un pezzo abbastanza comune?
    Ragionaci un attimo: sono considerate poco o nulla quelle belliche, secondo te quanto vale una post?
    Grazie Kanister!
    ...ma non mi interessava sapere tanto il suo valore, ma se sono diffuse oppure no. prima di trovarla credevo che con quelle stampigliature dopo la guerra non ne fossero state più prodotte.

  10. #120
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Taniche semianonime

    No, forse nell'immediato dopoguerra non ne hanno prodotte, però negli anni cinquanta hanno ricominciato, evidentemente quando le belliche cominciavano a scarseggiare.
    Quelle un po' più interessanti sono quelle prodotte in Germania quale risarcimento danni di guerra, in cui trovi l'incrocio dei marchi del produttore tedesco con le svritte inglesi.
    Circa la rarità* devi pensare che le taniche che si trovano in Italia vengono da tre filoni:
    - il primo deriva da quelle "smarrite" durante la guerra e recuperate dai civili;
    - il secondo viene da quelle vendute nell'immediato dopoguerra tramite i campi ARAR, che vendevano i surplus dei vari eserciti;
    - il terzo infine dai vari demolitori che negli anni settanta-ottanta vendevano i surplus dei primi anni della NATO, magari insieme alle MUNGA ed alle Land Rover.
    In merito a questo filone ricordo un demolitore nel milanese che importava Munga dall'Olanda che aveva un muro di taniche, anche se non ricordo più cosa fossero, probabilmente quelle tedesche moderne, con il bocchettone allargato.

    Se non hai un interesse particolare per una certa data di produzione (magari per abbinarla ad un certo veicolo) è evidente che quelle post hanno valore solo come contenitore di liquidi, senza alcun riferimento storico.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

Pagina 12 di 15 PrimaPrima ... 21011121314 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •