Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 12 di 12

Discussione: Telefoni URMET del 1943

  1. #11
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Localitā
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    473
    Naturalmente la fabbrica era solo un esempio.Non molti anni fā*,le linee telefoniche a disposizione erano molto poche.Probabilmente tutti gli uffici pių importanti avevano un centralino interno.
    Tutti i meno giovani ricorderanno le linee su palo.I conduttori erano molto pochi in rapporto all'ingombro.
    La differenza la hanno fatta i cavi multipolari che all'interno contengono centinaia di coppie e quindi una grande disponibilitā* di allacciamenti.Un altro passo avanti č stata l'adozione dei centralini automatici e relativo disco combinatore,ma si tratta di apparecchiature degli ultimi cinquant'anni,prima di allora,per quasi settant'anni il telefono ha funzionato con la manovella ed il centralino con le spine.
    Sono cose dell'altro ieri e sembrano ormai antiche.

  2. #12
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Localitā
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Ciao oklahoma grazie delle ulteriori precisazioni.
    Condivido quanto dici ""Sono cose dell'altro ieri e sembrano ormai antiche"".
    Sembra quasi preistoria.
    [ciao2]
    luciano

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato