Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 32

Discussione: TELETERMOMETRO per REGGIANE 2002

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    TELETERMOMETRO per REGGIANE 2002

    Sempre dalla cantina della vedova di un reduce di EL Alamein posto i nuovi oggetti di cui sono venuto in possesso ,si tratta di un teletermometro per carburatore e aria esterna,che attraverso un sito tra l'altro molto bello e ricco di info oltre che foto originali della strumentazione ho scoperto che era in dotazione ai Reggiane 2002.Visto che di r.2002 ne rimangono solo uno (in corso di restauro)in tutto il mondo mi sembra un gran ritrovamento voi che ne dite?

    Un saluto

    Stefano


    Oggetto misurazione: temperatura aria aspirata
    Costruttore: C.G.E.
    Unita' di misura: °C
    Usato anche su:
    Note:

    Info: http://www.webalice.it/paolo.riatti/temp_aria.html
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    kappa

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: TELETERMOMETRO per REGGIANE 2002



    Bellooooooooo...........
    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,157

    Re: TELETERMOMETRO per REGGIANE 2002

    complimenti! che pezzo di storia invidiabile!
    H/Haflinger

  4. #4
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: TELETERMOMETRO per REGGIANE 2002

    Nello strumento in questione si notano due parametri rilevati da due distinte sonde o bulbi:
    Bulbo dopo la farfalla (per la rilevazione della temperetura dell'aria all'interno del carburatore) e bulbo prima della farfalla (per la rilevazione dell'aria esterna). essendoci una sola lancetta per i due paramentri, probabilmente c'era un selettore per passare da un paramentro all'altro.
    Questo strumento serviva per monitorare l'eventuale formazione di ghiaccio al carburatore.

    La vaporizzazione del carburante e l'espansione dell'aria nel tratto Venturi del carburatore causano un improvviso
    raffreddamento della miscela aria-carburante. La temperatura può scendere anche di 15 °C in una frazione di secondo. Tale raffreddamento causa la condensazione del vapore acqueo presente nell'aria.

    Se la temperatura nel carburatore raggiunge gli 0 °C l'acqua congela all'interno dei condotti del carburatore. Anche una piccola formazione di tale deposito può restringere l'afflusso dell'aria nel carburatore e ridurre la potenza. Il ghiaccio nel carburatore può portare anche alla completa avaria del motore, in particolare quando la manetta è chiusa in parte o completamente.

    Il ghiaccio al carburatore può formarsi anche in andatura di crociera ma la fase più critica è quella di lunga discesa con farfalla del carburatore semichiusa o con manetta al minimo.

    Per ovviare a questo in genere gli aerei hanno un selettore di deviazione di aria calda verso il carburatore oppure una buona prassi durante le discese è quella di variare spesso la posizione della manetta dando delle smanettate con regolarità.
    Ottime pezzo comunque!

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: TELETERMOMETRO per REGGIANE 2002

    Grazie mille per i commenti e grazie mille a Peo per le informazioni molto utili sullo strumento
    kappa

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,275

    Re: TELETERMOMETRO per REGGIANE 2002

    Hai informato il GAVS? Che ti hanno detto?

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: TELETERMOMETRO per REGGIANE 2002

    Sono venuto a conoscenza del gavs grazie al tuo intervento nell'altro topic , domani mattina mi mettero' in contatto con loro e di conseguenza sentire se è di loro interesse
    kappa

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,275

    Re: TELETERMOMETRO per REGGIANE 2002

    L'unico re 2002 sopravvissuto è in realtà poco più di una fusoliera che si trova a Limoges (faceva parte di un gruppo di re 2002 requisiti dai tedeschi dopo l'8 settembre e impiegati in Francia in operazioni tattiche e antiguerriglia).
    Non so se il tupo pezzo possa andare bene anche per il 2001, di cui è sopravvissuto un solo esemplare (rispescato dal mare nel 1993) che è in restauro da.... 20 anni! E francamente non so perchè sia ancora così se in soli 5 anni hanno perfettamente restaurato il Ro 37...
    Se vuoi ti mando il mio numero di telefono e tramite un mio amico ti faccio avere direttamente un appuntamento col direttore del Museo di Vigna di Valle, perchè spesso è l'AMI stessa a commissionare il lavoro al GAVS.
    Il museo potrebbe avere interesse nel pezzo a prescindere da una sua utilità in un restauro in corso o futuro.

  9. #9
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: TELETERMOMETRO per REGGIANE 2002

    Il velivolo di Limoges in pratica manca solo delle ali, per il resto è completo di motore.
    Un altro esemplare completo si trova al museo dell'aeronautica di Vigna di Valle ed è in fase (eterna) di restauro.

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,275

    Re: TELETERMOMETRO per REGGIANE 2002

    Citazione Originariamente Scritto da Peo
    Un altro esemplare completo si trova al museo dell'aeronautica di Vigna di Valle ed è in fase (eterna) di restauro.
    Del re 2002? Sei sicuro? Io so del 2001 che in infinito restauro

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato