Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 31

Discussione: Telino M42: pareri

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di LAUF
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    MI
    Messaggi
    555

    Telino M42: pareri

    DOpo tanto aspettare mi sono deciso a fare un reportage sul mio telino M42, di cui so poco, per cui voglio essere aiutato a provare la sua originalità* o in caso contrario la mia imbecillità*.
    Metterò foto a gruppi, commentando ciascun gruppo. Comprendo benissimo che le foto sono una cosa e vedere di persona sia un'altra, però alcune foto ho cercato di farle in super-dettaglio, tanto che in diverse è possibile vedere la trama del tessuto, in modo da facilitare la disamina.

    Ebbene, ecco l'intro: si tratta di un telino M42 in una variante del mimetismo Eichenlaub contraddistinto da anelli e righe sottili in colore scuro, c'è chi ha scritto che si tratta della prima variante del foglia di quercia, sul mercato "Oak B" o Beringt-Eichenlaub.
    Foto anello e righe:


    INizio con foto di panoramica generale, di entrambi i lati primavera e autunno.






    ---

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di LAUF
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    MI
    Messaggi
    555

    Re: Telino M42: pareri

    Nell'universo "foglia di quercia" questo disegno non è dei più comuni: è caratterizzato da zone nere frastagliate molto sottili, che in alcuni punti dove si sovrappongono al marrone scuro vanno a sbiadirsi; un'altra caratteristica di questo telino è infatti la sbiaditura in diversi punti dove si incontrano nero e marrone, benchè in altri punti il contrasto tra i due sia ben definito.
    Questo disegno l'ho rivisto solo e solamente in due occasioni:
    1: sul libercolo di Amodio&Steven (Waffen SS) su una smock M40 a pagina 31.
    2: in rotoli di tela originale di un venditore tedesco che la utilizza per farne telini e smock per rievocatori che non vogliona la comune replica orribile. (ma questo telino non è suo vedremo perchè)



    Ora passiamo alla questione USURA: in diversi punti ci sono zone in cui il tessuto è visibilmente usurato con striature marrone chiarissimo e il mimetismo come grattato via; ricorre un qua e là* ma è più insistente sul lato autunnale:


    ---

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di LAUF
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    MI
    Messaggi
    555

    Re: Telino M42: pareri

    Ora vado con le cuciture: sono tutte in filo marrone.






    ---

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di LAUF
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    MI
    Messaggi
    555

    Re: Telino M42: pareri

    E per finire, la "perplessitudine" dei GANCI!!!

    Sono tre ganci molto semplici, a uncino piatto, ribaltabili mediante un elastico interno collegato ad un anello, che non ho mai visto da nessun'altra parte (neanche nelle repliche più squallide!) e mi tengono tutt'ora in dubbio. Possibile???
    Nella seconda foto, venuta malissimo ho cercato di far vedere l'anello interno del gancio a cui è attaccata la cordicella per ribaltarli. (con una mano tendevo il gancio e con l'altra facevo la foto per cui in altro modo non sarebbe stato possibile)

    ---

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    1,569

    Re: Telino M42: pareri

    Ne ebbi uno simile un 15 anni fà*; l'unico visto in vita mia.
    Oggi qui ne vedo un altro.
    Ancora oggi mi chiedo se era una replica o un originale fatto in velocità* da qualche parte, magari nelle ultime settimane di guerra.

    se nella disamina prendiamo a metro di paragone quelli classici....
    questa tipologia è replica con fantasia e basta.
    però mi rimane un bel punto di domanda sul fatto che abbiano usato stoffa buona per poi perdersi
    propio sul gancio.

    propio quest'anno sono andato a trovare il propietario attuale di questo medesimo modello qui esposto e nuovamente mi è uscito il punto di domanda.

    anche il filo marrone di questa tonalità* veniva utilizzato per assemblare capi di vestiario per le waffen SS.
    L'ipotesi più vicina potrebbe essere quella che in qualche posto dove producevano capi mimetici per le WSS si fossero inventati un lotto di tot. numero di telini fatti così, per semplificarne la costruzione.
    comunque un telino da prendere con le pinze e discostarlo ampiamente da quelli "text Book"
    ed inoltre senza fondamento, di qualche documentazione o fotografia.
    rimane la pura ipotesi di un ragionamento senza prove certe.

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: Telino M42: pareri

    Ne ho avuto uno anch'io, pero' ti parlo degli anni '70. Provenienza Belgio. La
    stoffa e' senz'altro buona.I ganci non saprei. Proprio per questo motivo lo
    ritornai al collezionista che me lo aveva mandato, preferendo puntare su di un
    telino textbook con ganci appropriati e conosciuti. PaoloM

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Telino M42: pareri

    Sarebbe interessante integrare il topic con qualche scatto relativo a dei ganci sicuramente originali/text book in modo da capire di cosa si stia parlando.
    Per il resto sto alla finestra sperando di imparare qualcosa da quella che si appresta a diventare un'interessantissima discussione.

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di LAUF
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    MI
    Messaggi
    555

    Re: Telino M42: pareri

    E' un rompi-capo, le possibilità* sono diverse dunque; che la stoffa sia buona mi sembra consolidato, le cuciture apprendo ora che il filo è quello classico per il materiale mimetico SS, sono i ganci che danno da grattarsi la testa:
    telino assemblato post con solo ganci sbagliati o produzione di guerra molto particolare?
    Sicuramente continuerò a scavare per una foto, d'epoca o di un pezzo in collezione che abbia i tali ganci.

    Dimenticavo! Non ho la competenza per dire se la stoffa è da materiale zeltbahn.
    ---

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: Telino M42: pareri

    Lauf, puoi fotografare per intero un gancio? Ho un sospetto che spero infondato, ma se non mi sbaglio (spero di si) credo riusciremo a dirimere l'enigma. Pero' serve quella foto. PaoloM

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di LAUF
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    MI
    Messaggi
    555

    Re: Telino M42: pareri

    Detto fatto a velocità* record. SOno riuscito ad estrarne uno.
    Foto 1: il gancio incriminato
    Foto 2: ganci "text book" come suggerito da Mulòn
    Foto 3: i ganci falsi dagli anni '70 ad oggi (che dimostrano che il mio non vuole manco lontanamente assomigliare ad un gancio classico)


    ---

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •