Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: Terribile...

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088

    Terribile...

    Non so se qualcuno è a conoscenza di questa carneficina, e se può aggiungere qualcosa e commentare.
    Errori e imprecisioni del testo a parte, in effetti prigionieri di guerra giapponesi ce ne sono stati pochini...


    La carneficina sull'Isola
    Alla scoperta dell'Isola dove un branco di coccodrilli ha compiuto un vero e proprio massacro. Era il 1945...
    L'Isola Ramree, chiamata anche Yangbye Island o Yanbye Island, è un'isola della Birmania, al largo dello Stato Rakhine. Questa è ancora oggi ricordata per un fatto di cronaca accaduto più di sessant'anni fa: il massacro di Ramree, quando persero la vita centinaia di giapponesi, per via di un gruppo di ferocissimi coccodrilli, lunghi 4,5 metri, tra i più grandi e voraci del mondo. Il tutto unanimemente confermato dalla parte inglese e da quella giapponese.

    Erano i primi mesi del 1945, il XV Corps indiano e l'esercito britannico si trovavano qui, conducendo un'offensiva contro l'esercito giapponese, in ritirata per via dell'incalzare delle armate britanniche. "Quella notte fu la più orribile che ogni membro della compagnia avesse mai sperimentato – racconta il naturalista Bruce Wright - Lampi di fucile nel buio pesto, accompagnati dalle grida di uomini feriti macellati dalle fauci di enormi rettili, e il preoccupante rumore di coccodrilli che si rotolavano crearono una cacofonia infernale, raramente riproducibile sulla Terra".

    La ritirata era contrastata da un lungo fronte di paludi e foreste di mangrovie, raggiungeva ben 15 chilometri. Non vi era altra via di scampo. La battaglia ebbe inizio con l'Operazione Matador, un assalto che mirava alla conquista del porto di Kyaukpyu, località in posizione strategica per la conquista dell' isola di Ramree. L’esercito britannico, incalzando quello giapponese, lo costrinse ad abbandonare la roccaforte. Circa 900 erano i soldati giapponesi obbligati a scegliere la strada della palude. Si trovarono ben presto intrappolati dal fango, bloccati dalle taglienti radici di mangrovie, circondati dalle zanzare, aggrediti dalla malaria, mentre altri pericolosi animali come gli scorpioni e i serpenti si paravano loro dinanzi. E i coccodrilli, soprattutto loro.

    Nonostante i segnali di resa, i Marines sparavano all’impazzata sui fuggitivi appena avvistati. Non si è concordi sui numeri. Gli anziani del luogo, convinti, affermano che sono stati pochi gli attacchi dei coccodrilli. Diverso è, invece, il parere di Wright che incolpava i coccodrilli: il peggiore attacco dei coccodrilli della storia. Certamente hanno contribuito anche le raffiche notturne degli inglesi a causare morti e feriti. Questi cadendo nelle acque stagnanti e paludose, avvinghiati nel fango, imbrigliati dall’intricata vegetazione, erano destinati ad essere preda dei coccodrilli. Agli avvoltoi, il giorno dopo, gli avanzi. E tutto veniva ripulito.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    255

    Re: Terribile...

    Già in guerra succedono situazioni estremamente terribili e crudeli come quello che è capitato ai marinai americani imbarcati sull'incrociatore USS Indianapolis (CA-35), che silurati da un sommergibile giapponese finirono vittime degli squali, al riguardo va precisato che la loro posizione/rotta non era conosciuta poichè trasportarono parti della prima bomba atomica all'isola di Tinian.

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di PoRiverCrossing
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    fiume Po
    Messaggi
    105

    Re: Terribile...

    Senza "scomodare" gli stranieri, abbiamo anche episodi che interessarono militari italiani.
    Mi riferisco in particolare all'episodio del 12 Settembre 1942 che interessò il Mercantile Armato RMS Laconia a largo dell'isola di Ascensione in Oceano Atlantico.
    Diversi prigionieri italiani vittime del naufragio trovarono la morte tra le fauci degli squali.

    Simone

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088

    Re: Terribile...

    Che dei naufraghi soccombano in una zona di mare infestata da squali è ammissibile.

    Che i soldati giapponesi venissero spinti con la forza delle armi in pasto ai coccodrilli è un crimine inamissibile.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  5. #5
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,549

    Re: Terribile...

    Citazione Originariamente Scritto da kleiner pal
    Che dei naufraghi soccombano in una zona di mare infestata da squali è ammissibile.

    Che i soldati giapponesi venissero spinti con la forza delle armi in pasto ai coccodrilli è un crimine inamissibile.
    Parole sante, Kleiner Pal. Il nocciolo della questione stà tutto qui!

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Terribile...

    Citazione Originariamente Scritto da PoRiverCrossing
    Diversi prigionieri italiani vittime del naufragio trovarono la morte tra le fauci degli squali.
    Il problema non sono i prigionieri che possano essere finiti nelle fauci degli squali, situazione fisiologica in un naufragio.
    Il grave nel caso del Laconia fu che molti prigionieri non poterono nemmeno uscire dalle stive in quanto nessuno aprì loro le porte ed anzi furono tagliate le mani a chi tentava di scardirare le grate e quindi morirono annegati nell'affondamento della nave.
    Quindi neppure arrivarono ad essere cibo per squali.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088

    Re: Terribile...

    Siamo d'accordo, è stato un crimine.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  8. #8
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324

    Re: Terribile...

    Ragazzi... si chiama guerra... e la guerra È un crimine, fatto di crimini assurdi, ripetuti e quotidiani... dov'è la novità?
    Vorremo mica fare le vergini in casino?
    L'elenco di crimini di guerra è lungo quanto la storia del mondo... e nessuno è innocente...

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088

    Re: Terribile...

    Sono ahimè passati i tempi di quando, a eserciti schierati, si concedeva all'avversario il diritto di sparare per primo.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  10. #10
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324

    Re: Terribile...

    Citazione Originariamente Scritto da kleiner pal
    Sono ahimè passati i tempi di quando, a eserciti schierati, si concedeva all'avversario il diritto di sparare per primo.
    leggende... solo leggende, fandonie, nate per creare un alibi alla carneficina...
    homo hominis lupus...
    solo da pochi decenni e solo in una parte trascurabile del mondo e dell'umanità si sta cercando di limitare la ferocia umana...ma si parla di tempo di pace... in guerra la bestia riemerge...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato