Pagina 13 di 15 PrimaPrima ... 31112131415 UltimaUltima
Risultati da 121 a 130 di 142

Discussione: Testimonianze del passato in FVG!

  1. #121
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    LocalitÓ
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    236

    Re: Testimonianze del passato in FVG!

    nel tratto di strada tra San Martino e Sagrado si incontra parte della tristemente famosa Trincea delle Frasche
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    rob

  2. #122
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    LocalitÓ
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    236

    Re: Testimonianze del passato in FVG!

    qui invece una stella rossa dipinta su una casa presso Fossalon (statale Monfalcone - Grado)

    non saprei dirne il significato...
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    rob

  3. #123
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    LocalitÓ
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    236

    Re: Testimonianze del passato in FVG!

    ora un po' di storia un po' piu' recente...

    Una delle torrette di controllo del confine Italo/Yugoslavo.
    Ce ne sono due lungo la strada del Vallone che dal Lisert di Monfalcone arriva a Gorizia,
    La prima la si vede subito lungo il rettilineo che porta al valico di Miren/Merna, proprio a fianco di un
    campo di calcetto.
    Queste torri erano usate dai soldati del KNOJ, il Corpo della difesa nazionale
    jugoslava, o della JLA, l'Armata popolare jugoslava.

    Sembra che che il confine imposto con il Trattato di pace
    del 1947 Ŕ stato spostato in pi¨ punti - con il favore delle tenebre - ma non so se questo corrisponda a verita'.

    Sullo sfondo il Nad Logem.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    rob

  4. #124
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    LocalitÓ
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Testimonianze del passato in FVG!

    Reportage molto interessanti, bel lavoro!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    ╚ tempo di morire. (Blade Runner)

  5. #125
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    LocalitÓ
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Testimonianze del passato in FVG!

    Citazione Originariamente Scritto da Centerfire
    Reportage molto interessanti, bel lavoro!
    Quoto
    luciano

  6. #126
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    9

    Re: Testimonianze del passato in FVG!

    Molto interessante il tuo contributo Vander, grazie..chissa' di chi erano quelle carrozze...
    Spero di aver controllato bene, che nessun'altro abbia giÓ* risposto prima di me.

    Quelle carrozze erano dell'impresa di pompe funebri Zimolo di Trieste, che assunse fama internazionale in occasione di un funerale molto famoso. Ecco il link per vedere di che si tratta: http://www.youtube.com/watch?v=C2yrtph0MyU

  7. #127
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    9

    Re: Testimonianze del passato in FVG!

    ma forse non tutti sanno che..sulla Cormons-Cividale in localita' Quattroventi (circa) e' stato sparato il primo colpo della grande guerra (sul nostro fronte)
    e poi:
    La guerra ha avuto inzio , se ricordo bene, alle ore 3,30 del 24 maggio 1915 con i primi colpi di "artiglieria" sparati dal forte Verena sui forti austriaci....tra il dire le prime ore del mattino 24 o nella notte del 23 (siamo pi¨ o meno lý) pu˛ tranquillamente esserci scappato l'errore!
    Io direi invece, che i primi colpi ed il primo morto della 1░ guerra vanno ricercati nelle azioni navali all'alba del 24 maggio, sia da parte della Regia Marina (attacco a Porto Buso) che della K.u.K. Kriegsmarine (attacco alle coste italiane). Il primo militare italiano morto, potrebbe essere uno dei marinai del caccia Turbine (verso le 5 del mattino) ma potrebbe anche essere qualche militare colpito nei bombardamenti terrestri di Ancona (4.50-5.30 del mattino). Il primo in assoluto, dovrebbe essere stato l'operaio militarizzato dell'Arsenale di Venezia, Natale Zen; morto nel bombardamento di Porto Corsini che inizi˛ esattamente alle ore 3.30 (sull'ora concordano entrambe le fonti).






    Le ultime 3 immagini provengono da Salvat Ubi Lucet di Antonellini; ho aggiunto qualche colore sulla mappa per migliorare la leggibilitÓ*.

    Attacco a Porto Buso: "Verso le 3 del mattino, il caccia Zeffiro si avvicin˛ a gran velocitÓ* al caposaldo di Porto Buso e aprý il fuoco d'artiglieria, a cui la piccola postazione di confine non fu in grado di rispondere. Dallo Zeffiro sbar┬*carono subito truppe italiane e la stazione si arre┬*se per ordine del suo comandante. "La Marina da guerra italiana aveva asse┬*stato senza alcun dubbio un colpo decisi┬*vo che aveva sorpreso il nemico e l'aveva sconfitto". (Uffi┬*cio Storico della Marina Italia┬*na)"



    Secondo alcune cronache ci furono 3 morti (sott contabile Kaucic Francesco, sergente Wimberger Andreas, fante Bohi┬*ne Alois) secondo altre, le vittime furono 7. Gli AU contarono 51 dispersi. Dal quotidiano l'Avanti: "Il cacciatorpedi┬*niere Zeffiro ha sbarcato i 50 prigionieri sulla Riva degli Schiavoni. L'atteggiamen┬*to della popolazione di Venezia Ŕ sta┬*to in┬*credibilmente nobile, i prigionieri rispon┬*devano alle domande in italiano". Niente di strano che rispondessero in italiano, alcuni loro cognomi: Corazza, Comar, Tognon, Boe┬*mo, Cor┬*batto, Scaramuzza, Verzier (probabilmente gradesi), Pizzýn, Furlanut, Sgubin, Gergo┬*let, Ce┬*cot, Colautti, Cechet, Medeot, San┬*drigo, Gaspari, Calligaris, Maurig, Cana┬*rutto, Froglia, Noni (cognomi con probabile origine friulana), Bevilacqua, Fragiacomo, Fu┬*mis, Malaro┬*da, Trevisan, Cosuli┬*ch, Rasatti, Hro┬*vatin, Prettner (cognomi con probabile origine triestina),Devetag, Fabris, Verzegnassi, Fai┬*diga, Kaucic (cognomi con probabile origine isontina-goriziana). Avevo conosciuto alcuni dei superstiti, ma ero troppo piccolo per ricordare.

    Quanto dichiarato dall'U.Storico della R.Marina ed anche da parte avversa (riportato da Jung, ore 3.00 a.m.), l'attacco a Porto Buso inizi˛ alle alle 3 del mattino e dovrebbe essere stato ancora precente a Porto Corsini. Unico dubbio la cartina, dove la separazione dei caccia italiani al largo di Caorle, viene riportata alle 3.30; in questo caso non avrebbero potuto arrivare a Porto Buso prima delle 4.50

    Individuati (quasi) i primi morti italiani della 1░ Guerra Mondiale, quelli da parte austro ungarica andrebbero cercati in Kaucich (cognome diffuso sia a Gorizia che nella vicina Slovenia) e/o nei suoi 2 compagni di sventura. Se invece Porto Buso avvenne pi¨ tardi come dice la cartina, il primo morto sarebbe stato il tenente Persich del Novara, che prese dei colpi dalle batterie di terra a Porto Corsini. Vista l'usuale precisione dei rapporti austro-ungarici, propendo per la prima ipotesi.

    PS: come si diventa pignoli, quando ci si interessa di Storia... chi l'avrebbe detto, che avrei impiegato il mio tempo a contare i minuti di fatti avvenuti 90 anni fa?

  8. #128
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    LocalitÓ
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    236

    Re: Testimonianze del passato in FVG!

    molto interessante...e, come gia' si sapeva, vedere che si combatteva anche solo tra italiani fra pensare....

    io da parte mia aggiungo due foto fatte ieri nella odierna Slovenia (nei pressi di Buje)..e ineggianti a Tito.

    ciao
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    rob

  9. #129
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    9

    Re: Testimonianze del passato in FVG!

    Per essere pignoli, non erano "solo tra italiani"; ne ho citati 36, gli altri avevano cognomi di origine tedesca. Pu˛ sembrare strano, perchŔ nella K.u.K. Kriegsmarine nel 1914, tra dalmati e istro-veneti, gente nord Adriatico, erano circa il 20% del totale.

    Ma a Porto Buso c'erano solo due marinai, gli altri erano della Finanza che era tutta territoriale e soldati semplici. Che dovrebbero essere stati del 5░ Landswher di Pola, che reclutava dall'Istria fino al confine con l'Italia. Non ho le percentuali "etniche" del 5░ Landswher, presumo che l'etnia italiana fosse rappresentata in maniera superiore ad esempio, del famoso 97░ K.u.K. In quest'ultimo, gli italiani erano circa il 50% e non in maggior parte triestini come si dice; e tra questo 50% c'erano i monfalconesi, goriziani, bisiachi e friulani della Bassa.

    In certi reggimenti avevano anche 6-7 lingue ed era un vero problema; gli ufficiali avevano 3 anni di tempo per imparare la lingua del reggimento, che veniva decisa su proporzionale etnica. Certi reggimenti potevano averne pi¨ di una.

    Ma ancora + incasinata era la situazione in Marina, dove gli ufficiali di lingua tedesca dovevano sapere anche l'Ungherese, oltre all'italiano ed al Croato. Naturalmente sapevano l'inglese e quasi tutti anche il francese. Certo Ŕ che nella K.u.K. Kriegsmarine non spendevano in traduzioni; tutti erano in grado di leggere i quotidiani di tutta l'Europa in lingua originale.

  10. #130
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    LocalitÓ
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    236

    Re: Testimonianze del passato in FVG!

    ciao a tutti,

    manco da troppo tempo :-).

    In realta' pero' ho fatto un po' di foto in giro e..ma non avevol'occasione di ri-dimensionarle e postarle.

    Ricomincio pian pianino e parto dalla zona sempre intorno al triste Vallone
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    rob

Pagina 13 di 15 PrimaPrima ... 31112131415 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Disattivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato