Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 46

Discussione: Tokarev AVT 40

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    9

    Re: Differenze Tokarev SVT/AVT 40

    Ho appena visto il sito 50ae.net.
    In effetti sul carrello portaotturatore di quel Tokarev non c'è una fresatura come sul mio.
    Non si vede sull'otturatore (poichè è fotografato da un'altra angolazione) se c'è o no il dentino sulla parte superiore.
    Ho una mezza idea di comprare un altro carrello....ma si trovano?

  2. #32
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Differenze Tokarev SVT/AVT 40

    Ho visto (anche se male) l'apertura alla quale ti riferisci all'interno del carrello. Non è sicuramente una lavorazione artigianale ne dovuta ad usura.
    Il profilo liscio e netto rimanda ad una fresa a disco di circa 63mm di diametro con profilo a "V" di 60° e cuspide arrotondata con raggio 1.5. Lavorazione fatta sotto una fresa con una buona staffatura e poi brunita. C'è da bestemmiare per togliere la bava del materiale che sporge nella sede della molla, tant'è che mi pare ce ne sia ancora in abbondanza...
    Al limite con un buon minitrapano ed una molettina conica puoi fare te la sbavatura trascurata.
    Per quale motivo esista non lo posso sapere, non ho esperienza su questo tipo di armi ma per la lavorazione puoi stare tranquillo, faccio fresature da almeno trent'anni!

    Plausubile il motivo della pulizia del canale dalle fecce, un simile profilo svasato le allontanerebbe appena si presentassero sul passaggio, contrariamente ad un asola ricavata con una fresa a candela e con le pareti parallele.
    Per mia opinione "strettamente personale" non vedo problemi di robustezza nel carrello, poi è meglio che lo confermi chi ne possiede uno simile ed abbia nozioni di meccanica sufficenti.
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  3. #33
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    9

    Re: Differenze Tokarev SVT/AVT 40

    Beh ... che dire ... non posso che complimentarmi per le competenze che vengono fuori... sono un po più tranquillo ... vi giuro che appena ho visto il buco ho pensato di essermi preso una grossa fregatura ... ora comincio a pensare che forse l'arma è sana anche se un po' particolare .... continuate con le vs considerazioni ... ho una mezza idea di portare il Tokarev da un armiere in un paese qui vicino... ha un bel laboratorio anche se non credo che abbia una competenza specifica sulle ex ordinanza... ma devo trovare il tempo....comunque vi farò sapere ... d'altra parte l'arma è perfetta sia per quanto riguarda la canna che per ciò che concerne i legni e, ad eccezione del caricatore, anche monomatricola... un vero peccato tenerla lì senza poterne sentire la voce..........

  4. #34
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    9

    Re: Differenze Tokarev SVT/AVT 40

    Eccomi ad aggiornarvi sulla situazione del mio Tokarev.
    Ieri sono stato dall'armiere di cui vi ho parlato e gli ho fatto vedere l'arma.
    Quando gli ho detto che temevo che l'arma fosse insicura mi si è messo a ridere e mi ha detto che quella fessura non implica nulla in ordine alla funzionalità* e sicurezza dell'arma. Quanto prima la andrò a provare in poligono.
    Purtroppo però non mi ha saputo dare spunti sulla ragione per cui qualcuno, ad un certo punto, ha fatto quella fresatura. Ma di sicuro serve a qualcosa.....
    Quindi le ipotesi che sono venute fuori qui sono tutte buone.
    Appena ci riuscirò vi metterò una foto del dentino dell'otturatore in modo che mi possiate dire se anche quella è una modifica o se c'è in tutti gli esemplari.
    Scusate per la petulanza, ma non so davvero con chi altri confrontarmi.....

  5. #35
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Differenze Tokarev SVT/AVT 40

    Bravo!
    A questo punto aspettiamo foto di bersagli, tanti bersagli... e mostraci quante lenti di canocchiale saresti in grado di centrare!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  6. #36
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    266

    Re: Differenze Tokarev SVT/AVT 40

    Molto bene! Al poligono il divertimento è assicurato
    Son proprio curioso di vedere l'otturatore.

  7. #37
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    9

    Re: Differenze Tokarev SVT/AVT 40

    Eccomi di nuovo a voi...
    Purtroppo ancora non posso farvi vedere alcuna rosata perchè il tempo è tiranno, e non ho avuto ancora modo di provare l'arma....
    Intanto però vi metto una foto del famoso dentino......cosa ne pensate?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  8. #38
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    266

    Re: Differenze Tokarev SVT/AVT 40

    Mai visto sui Tokarev che ho potuto smontare!!!
    Sembrerebbe applicato successivamente....
    Il giallo si complica.....

  9. #39
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Marotta di Mondolfo (PU)
    Messaggi
    668

    Re: Differenze Tokarev SVT/AVT 40

    e che è quel piolo???
    domani guardo nel mio...
    ma non credo proprio che sia presente....

  10. #40
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    91

    Tokarev AVT 40

    Acquistato oggi.
    Ci stavo pensando da un po di tempo, costruito nell'arsenale di Tula 1943 il fucile e' in ottime condizioni sia di canna che generali, sulla pala del calcio e' riportata la matricola del fucile, la stella dell'arsenale di Tula e la lettera A maiuscola. Allego alcune foto (non sono un gran che come fotografo) visto in realta' rende meglio.
    Un saluto a tutti.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato