Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Trench Art : il deposito segreto dell'artista Franz

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Friuli-Venezia Giulia (Gradisca d'Isonzo)
    Messaggi
    358

    Trench Art : il deposito segreto dell'artista Franz

    Le doline dell'Hermada continuano a regalarci tante sorprese.

    In una di queste, leggermente defilata e quasi priva di schegge, l'attività* artistica di Franz trovò sfogo, anche grazie all'utilizzo di materiali di scarto o di recupero.

    Tutto partì ieri dal ritrovamento di una lastra di piombo. Sotto la lastra iniziò ad affiorare una quantità* inusuale di materiale "nobile" contenuto probabilmente in una scatola catramata oramai marcia.
    Molti lamierini di ottone (o bronzo?) presentavano dei tagli regolari eseguiti con chissà* quali cesoie, molto probabilmente a caldo.

    Una volta giunto a casa ecco confermarsi corretta l'ipotesi di Iskander: erano gli scarti di lavorazione della "vera" trench art.
    Accostando 3 pezzi ecco comparire una foglia di quercia!
    Altri 2 pezzi ed ecco una foglia d'acero (almeno così mi sembra).
    Qualcuno vuole partecipare al puzzle?

    Poi c'erano altre cosucce
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    audaces fortuna iuvat

    [hiddenlink:1fv1f2vd]http://caffettiere.blogspot.com/[/hiddenlink:1fv1f2vd]

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060

    Re: Trench Art : il deposito segreto dell'artista Franz

    complimenti! Le doline riservano ancora qualche sorpresa vedo

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Trench Art : il deposito segreto dell'artista Franz

    Bei pezzi, complimenti per i ritrovamenti

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Trench Art : il deposito segreto dell'artista Franz

    Particolare questo ritrovamento.
    Complimenti
    luciano

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Trench Art : il deposito segreto dell'artista Franz

    Complimenti per il colpo d'occhio nel riconoscere le sagome.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758

    Re: Trench Art : il deposito segreto dell'artista Franz

    molto bello complimenti!!
    Ciao da Franz
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Friuli-Venezia Giulia (Gradisca d'Isonzo)
    Messaggi
    358

    Re: Trench Art : il deposito segreto dell'artista Franz

    Grazie per i complimenti ma l'idea geniale è tutta di Iskander
    Eravamo stufi dei soliti ritrovamenti, quei 10 kappen ad uscita che spesso lasciavamo sul posto con sufficienza

    Un' oggetto particolare (chiedo scusa per le foto ) è questa maniglia: sembrerebbe fatta di ottone, mi secca buttarla nell'acido in quanto ha una splendida patina.
    Il mio dubbio consiste nel fatto che le viti hanno la testa svasata , mentre il corpo non presenta la svasatura corrispondente.
    Qualcuno la riconosce?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    audaces fortuna iuvat

    [hiddenlink:1fv1f2vd]http://caffettiere.blogspot.com/[/hiddenlink:1fv1f2vd]

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Friuli-Venezia Giulia (Gradisca d'Isonzo)
    Messaggi
    358

    Re: Trench Art : il deposito segreto dell'artista Franz

    Citazione Originariamente Scritto da franz
    molto bello complimenti!!
    Ciao da Franz
    Franz ! te ieri ti l'artista del titolo?
    me scuso per l'omonimia
    audaces fortuna iuvat

    [hiddenlink:1fv1f2vd]http://caffettiere.blogspot.com/[/hiddenlink:1fv1f2vd]

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Friuli-Venezia Giulia (Gradisca d'Isonzo)
    Messaggi
    358

    Re: Trench Art : il deposito segreto dell'artista Franz

    Citazione Originariamente Scritto da BKG
    complimenti! Le doline riservano ancora qualche sorpresa vedo
    Si, ma solo per chi ha infinita pazienza Sono finiti i "bei tempi"
    Ho un ricordo del 1985 di una dolina vicinissima a Redipuglia (sul sei busi , dai...)stracolma di meraviglie. Tutte rigorosamente lasciate sul posto
    audaces fortuna iuvat

    [hiddenlink:1fv1f2vd]http://caffettiere.blogspot.com/[/hiddenlink:1fv1f2vd]

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758

    Re: Trench Art : il deposito segreto dell'artista Franz

    Citazione Originariamente Scritto da Lvx
    Citazione Originariamente Scritto da franz
    molto bello complimenti!!
    Ciao da Franz
    Franz ! te ieri ti l'artista del titolo?
    me scuso per l'omonimia
    Orca te gà* becà* el mio laboratorio de fortuna per falsif..emh abbellir i tochi che trovo co vado in Carso !!!!!!
    Tranquillo non c'è problema per l'omonimia e ancora complimenti per il ritrovamento!!
    P.S:è un poco di tempo che non vado più nelle doline alle pendici dell' Hermada... ma forse quest' estate ci faccio qualche visitina di nuovo anche io....
    Ciao da Franz
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato