Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 31

Discussione: trench knife mk1 LF.&C.1918

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di matte
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    emiliaromagna FE
    Messaggi
    159

    Exclamation trench knife mk1 LF.&C.1918

    tcopyright-gold-small.jpgUS 50-11442.jpg


    sono in possesso da alcuni anni di questo pugnale americano, regolarmente denunciato, avuto con cambi con altro materiale.mi hanno detto che bisogna stare molto attenti ad acquistare questo pugnale perchè oramai fanno delle copie praticamente identiche.qualcuno sa dirmi se questo pugnale è originale?da cosa si distinguono gli originali da repliche?cosa possono costare questi pugnali originali?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: trench knife mk1 LF.&C.1918

    Il pugnale che ci presenti fa parte di quelli mitici.
    Fu ideato e prodotto a beneficio alle truppe statunitensi in partenza per il fronte europeo durante la prima guerra mondiale.
    Alcuni (molto pochi) sono stati trovati di scavo, anche nelle zone presidiate dagli americani lungo il fronte italo-austriaco.
    Ne esiste anche un secondo modello prodotto in Francia nel 1918 sempre per le truppe americane.
    Fu usato anche nel secondo conflitto mondiale, come testimoniano alcune note fotografie.
    In merito a quello che hai postato, devo dirti che la cosa che mi convince di più è il fodero, con i marchi incisi in posizione esatta e con l'esatta grafia.
    L'incisione sull'impugnatura, seppur corretta ed in giusta posizione, mi lascia un pò perplesso; non è ben difinita nei contorni come quelle che ho avuto occasione di vedere.
    Il tutto è molto, troppo nuovo ma questo potrebbe essere imputabile solo al fatto che si tratta di un pezzo nuovo di magazzino.
    Puoi trovare qualche altra informazione qui:http://www.milistory.net/forum/viewt...hp?f=48&t=3717
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: trench knife mk1 LF.&C.1918

    Il trench knife M1918 è falsificato all'impazzata in mezzo mondo specie quello nelle versioni più rare "Au lion" prodotto in Francia e quello HD&S. Sono andato a spulciarmi la documentazione USA sui falsi e direi che questo al 99% è autentico. E in quelle condizioni negli USA lo pagano a peso d'oro. Già* sono praticamente introvabili i foderi con entrambi i ferretti integri.

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di matte
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    emiliaromagna FE
    Messaggi
    159

    Re: trench knife mk1 LF.&C.1918

    grazie per le preziose informazioni che mi state dando.quindi da quello che ho capito a tutte le caratteristiche per essere un pugnale originale raro e costoso.infatti navigando ho visto alcuni di questi oggetti in america che li vendono a 1100-1200 dollari oppure 800-850euro.ma in italia si trovano??ed a che prezzo??io ai mercati o nelle armerie ne ho visti ben pochi anzi non ricordo di averne mai visti.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: trench knife mk1 LF.&C.1918

    Citazione Originariamente Scritto da artu44
    Il trench knife M1918 è falsificato all'impazzata in mezzo mondo specie quello nelle versioni più rare "Au lion" prodotto in Francia e quello HD&S. Sono andato a spulciarmi la documentazione USA sui falsi e direi che questo al 99% è autentico. E in quelle condizioni negli USA lo pagano a peso d'oro. Già* sono praticamente introvabili i foderi con entrambi i ferretti integri.
    Potresti fare una piccola realzione in base a quello che hai scoperto in modo che sia fruibile a tutti gli utenti.
    Dire che è originale al 99% senza mettere alcun dato è un pò riduttivo, non credi?
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,078

    Re: trench knife mk1 LF.&C.1918

    Citazione Originariamente Scritto da serpico
    ...L'incisione sull'impugnatura, seppur corretta ed in giusta posizione, mi lascia un pò perplesso; non è ben difinita nei contorni come quelle che ho avuto occasione di vedere....
    Concordo con quanto osservato da Serpico.Eccoti l'immagine di un'impugnatura sicuramente originale:[attachment=0:22ugfkhb]scansione0001.jpg[/attachment:22ugfkhb]
    PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: trench knife mk1 LF.&C.1918

    Citazione Originariamente Scritto da serpico
    Citazione Originariamente Scritto da artu44
    Il trench knife M1918 è falsificato all'impazzata in mezzo mondo specie quello nelle versioni più rare "Au lion" prodotto in Francia e quello HD&S. Sono andato a spulciarmi la documentazione USA sui falsi e direi che questo al 99% è autentico. E in quelle condizioni negli USA lo pagano a peso d'oro. Già* sono praticamente introvabili i foderi con entrambi i ferretti integri.
    Potresti fare una piccola realzione in base a quello che hai scoperto in modo che sia fruibile a tutti gli utenti.
    Dire che è originale al 99% senza mettere alcun dato è un pò riduttivo, non credi?
    Quello che dice moltissimo sull'originalità* è il font dell "&" fra LF e C. Quello originale, come quello di Marpo, ha una parte spigolosa come un 7 rovesciato mentre nella maggior parte dei falsi conosciuti sono belli arrotondati come questi della tastiera del pc. e della foto. Sulla niditezza o meno dei caratteri non si può sottilizzare più di tanto visto che non sono stampati ma incorporati in una fusione non delle più accurate.
    Altri punti dove cascano i falsari sono la finitura, mentre in genere le riproduzioni hanno l'impugnatura color bronzo naturale e le lame lucide come gli originali francesi "Au lion" mentre gli LF&C originali hanno l'impugnatura annerita e la lama brunita. E anche le corrette dimensioni danno indicazioni, ad esempio lo spessore medio della lama nei falsi è 5/16" mentre negli originali è max 3/16". Devo ancora indagare sulla liceità* dei rivetti del fodero che mi sembrano in rame.
    Gli spagnoli sono i falsari più onesti: scrivono SPAIN sulla guardia degli Au lion rirpodotta.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  8. #8
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: trench knife mk1 LF.&C.1918

    A me l'impugnatura del pugnale di Matte sembra proprio color bornzo. Quel riflesso rossastro non è proprio del bronzo?
    Io li ho sempre visti con l'impugnatura in ottone come quello di Marpo.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di matte
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    emiliaromagna FE
    Messaggi
    159

    Re: trench knife mk1 LF.&C.1918

    si è vero il manico è color bronzo.ma gli originali avevano il manico in bronzo o in ottone?

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    liguria
    Messaggi
    1,100

    Re: trench knife mk1 LF.&C.1918

    Diffidare dei colori che escono dalle macchine digitali, come ben sanno quelli che trattano buffetterie USA in web. A titolo di confronto, se vai su google immagini e digiti M1918mk1, ci trovi parecchie foto del mio forum Us militaria forum e ti puoi fare un idea delle diverse patine che si trovano.Ti posto la foto di una coppia: quello sopra è un LF&C autentico e somigliantissimo a quello del post iniziale (compresi i ferretti del fodero con due rivetti al posto di uno) mentre quello sotto è un Au Lion falso made in Spain.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato