Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 43

Discussione: tris

  1. #21
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Grazie oscar delle spiegazioni visive. La luger artiglieria già* postata è quella che mi piace di più in assoluto. Ciao
    luciano

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    ...maestosa e monumentale Boschard. Complimenti per la performance
    collezionistica ottimi pezzi, degni di un museo, prova a dirmi, ma ci hai sparato, che effetto fa? riesci a goderteli tutti? le tieni inevidenza ed in bella mostra, certo valgono più di arredi d'epoca.
    Consentimi una considerazione-domanda: perchè mai alle origini delle armi automatiche viene considerata, ed a buona ragione, l'arma Tedesca, eppure di tentativi Mars, menlicher, Webley-fosbery,bergman, ce ne sono stati.
    Grazie Oscar, credo che dovremo insistere sull'argomento gli Oplo-cultori non è che ce ne sono molti, ti saluto Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    ...Oscar ti prego di non chiudere, teniamo aperto il topic, in modo particolare dopo che ho riconusciuto il muretto, bello il Vetterli!! Ciao Salvatore

    Errata corrige: sul precedente messaggio leggasi punto interrogativo ? al posto di " ce ne sono stati"
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    796
    E che c...... [][] non si può continuare così, adesso per rimettermi in pari cosa cavolo devo postare????
    Siete due ragazzacci !!!! Vi adoro !!! [II][II][II][][][][self]
    Denis

  5. #25
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275
    ...maestosa e monumentale Boschard. Complimenti per la performance collezionistica ottimi pezzi, degni di un museo, prova a dirmi, ma ci hai sparato, che effetto fa?

    Grazie, troppo buono [] Per la domanda: no, purtroppo non ci ho mai sparato anche in considerazione del fatto che le munizioni sono forse più rare della stessa arma. A ciò aggiungi che l'arma è in collezione (per cui niente cartucce) e che è in condizioni "Mint" ed avrei persino un po' di timore ad usarla[fuga]

    Consentimi una considerazione-domanda: perchè mai alle origini delle armi automatiche viene considerata, ed a buona ragione, l'arma Tedesca, eppure di tentativi Mars, menlicher, Webley-fosbery,bergman, ce ne sono stati.
    Grazie Oscar, credo che dovremo insistere sull'argomento gli Oplo-cultori non è che ce ne sono molti, ti saluto Sal

    Tanti, tanti anni or sono su di un numero di Tac (o Diana?)venne
    pubblicata una prova a fuoco della Borchart che con munizioni d'epoca dimostrò di essere estremamente precisa ed affidabile.
    Questa potrebbe essere(in parte) la risposta.
    A ciò aggiungi che da quest'arma derivò, sulla stessa traccia concettuale, la Luger che ha affascinato generazioni di oplofili
    D'altra parte le armi da te citate sono state, pur con i loro limiti, delle pietre miliari nella storia e nell'evoluzione delle armi.
    Purtroppo sono ormai sconosciute ai più[incazz]
    Gli appassionati (veri) di oplologia, quelli che rimangono fermi ad osservare la meccanica e le finiture delle armi della Belle Epoque
    saranno presto confinati in un Parco Safari
    Comunque deditato a te e tutti gli appasionati un paio di immagini



    Immagine:

    31,33*KB

    Immagine:

    34,28*KB

    Immagine:

    45,66*KB

    Immagine:

    35,34*KB

    Immagine:

    39,72*KB

    Immagine:

    34,19*KB


    Immagine:

    35,17*KB



    Immagine:

    49,57*KB

    Immagine:

    33,65*KB

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    ....deliziose, deliziose, particolarmente bella la Bergman - Bayard che dalla rollatura mi sembra già* un modello avanzato e modificato appunto da Harens Tojhus. Alcune pubblicazioni sostengono che sia rimasta in servizio attivo fino alla fine del II conflitto.
    Che dire Caro Oscar?, consentimi questa divagazione, ma l'articolo a fuoco della Boscard è vecchio di qualche decennio, conservo i giornali dal 72 73 ma non ho un ricordo limpido della esplicazione, se poi sei tu ad averla fatta!!!!
    La domanda nasce spontanea: ma di che anno sei? il tuo muretto è un pezzo del "vallum adriani" Ciao Sal

    Dammi uno spunto vediamo se riesco a rebattere!!!!
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  7. #27
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275
    ....deliziose, deliziose, particolarmente bella la Bergman - Bayard che dalla rollatura mi sembra già* un modello avanzato e modificato appunto da Harens Tojhus. Alcune pubblicazioni sostengono che sia rimasta in servizio attivo fino alla fine del II conflitto.

    Sì è uno degli esemplari costruito su licenza Pipier e modificato nel 1921 per l'esercito Danese, appunto Haerens Tojhus
    Sì, consta anche me anche se in servizio di seconda linea


    Che dire Caro Oscar?, consentimi questa divagazione, ma l'articolo a fuoco della Boscard è vecchio di qualche decennio, conservo i giornali dal 72 73 ma non ho un ricordo limpido della esplicazione, se poi sei tu ad averla fatta!!!!
    La domanda nasce spontanea: ma di che anno sei? il tuo muretto è un pezzo del "vallum adriani" Ciao Sal

    Ah,Ah,Ah Mi hai scoperto: sono un Highlander[8D][8D]
    A parte gli scherzi non ricordo con precisione l'anno della pubblicazione dell'articolo ma di sicuro non era mio!!!All'epoca
    ero mooolto occupato con gli studi universitari e faticavo a trovare i soldini per le riviste!!!Erano gli anni in cui, se riuscivi ad intrufolarti nelle armerie di grido, poteva capitarti, come successe a me di vedere DUE Luger carabina in cassetta[:P][:P]
    Adesso scusami ma ti devo lasciare perchè gli Scoti al di là* del muro oggi sono inquieti[][][)]

  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Puglia
    Messaggi
    125
    Citazione Originariamente Scritto da savoia1948

    ....c'è qiualcuno che vuol giocare a scopa, con il poker non è che mi è andata tanto bene.

    Molto bella Oscar, e quelli che si perdono dietro alla P38 di risulta!!!!!!!!
    Egregio Signore, lungi da me innescare dissapori, o peggio polemiche,
    ma mi corre l'obbligo chiarire che, sentendomi chiamato in causa, non mi perdo certo dietro ad una P38 di risulta, come Lei scrive.
    Evidentemente il mio rapporto con le armi da fuoco è leggermente diverso dal Suo.
    Una quindicina d'anni fa, fui costretto, dalle circostanze, a girare.
    armato.
    Le Istituzioni fecero in modo di farmi ottenere un porto di pistola in 4 giorni.
    La mia scelta cadde su di una "ordinaria e popolare" Walther PPK Ulm.
    Le ragioni furono essenzialmente due: la sua portabilità*/occultabilità* e la sua "storia".
    Pochi mesi dopo, quella dozzinale pistola, mi salvò la vita.
    Ammiro molto la passione che anima voi collezionisti, avessi tempo e danaro, forse lo farei anch'io, ma da qua ad affermare che io mi possa perdere dietro ad un arma di risulta, ce ne corre.
    Chiedo scusa a tutti, tranne che al Signor savoia1948, di questo mio intervento.
    Da oggi mi limiterò a leggere le vostre interessantissime discussioni.
    Saluti a tutti.
    Sergio Catalini

  9. #29
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275
    Egregio Signore, lungi da me innescare dissapori, o peggio polemiche,
    ma mi corre l'obbligo chiarire che, sentendomi chiamato in causa, non mi perdo certo dietro ad una P38 di risulta, come Lei scrive.
    Evidentemente il mio rapporto con le armi da fuoco è leggermente diverso dal Suo.
    Una quindicina d'anni fa, fui costretto, dalle circostanze, a girare.
    armato.
    Le Istituzioni fecero in modo di farmi ottenere un porto di pistola in 4 giorni.
    La mia scelta cadde su di una "ordinaria e popolare" Walther PPK Ulm.
    Le ragioni furono essenzialmente due: la sua portabilità*/occultabilità* e la sua "storia".
    Pochi mesi dopo, quella dozzinale pistola, mi salvò la vita.
    Ammiro molto la passione che anima voi collezionisti, avessi tempo e danaro, forse lo farei anch'io, ma da qua ad affermare che io mi possa perdere dietro ad un arma di risulta, ce ne corre.
    Chiedo scusa a tutti, tranne che al Signor savoia1948, di questo mio intervento.
    Da oggi mi limiterò a leggere le vostre interessantissime discussioni.
    Saluti a tutti.
    Sergio Catalini
    Innanzi tutto chiedo scusa a Mangusta per il fatto che io,pur non chiamato direttamente in causa, mi permetta di rispondergli.
    Sono convinto, nonostante la mia conoscenza di Savoia sia soltanto
    "virtuale", che non fosse sua intenzione offendere alcuno.
    L'espressione forse non era delle più felici ma sicuramente non dispregiativa.
    Mi dispiace che abbia potuto fornire l'estro ad intepretazioni
    diverse ma credo che il senso fosse"con tutti gli oggetti belli che ci sono perchè interessarsi di..."
    Inoltre non vorrei che nè lei, ne' altri potessero avere l'impressione dei collezionisti come "elite" che guarda tutti dall'alto in basso. Nulla di più falso, parlo per me! Il poco che so ed ho imparato in oltre 30 anni di collezionismo, sono felice di condividerlo con chiunque sia interessato e sono tanto più felice se ciò può portarlo ad un maggiore interesse nel campo.
    Per finire mi permetta due piccoli "appunti": perchè deve presumere che il rapporto di Sal con le armi sia diverso? Apprezzare le cose belle non significa disprezzare le altre o guardarle in modo "morboso".
    Quanto c'è necessità* di girare armato (sempre nei casi in cui si è autorizzati) la scelta deve essere pragmatica e vincolata dalle capacità*/addestramento/necessità* come feci io a suo tempo scegliendo una "vilissima" ma efficacissima Ruger Speed Six o come fece lei con una ben più nobile Walther
    Con amicizia
    Oscar

  10. #30
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    .....caro Sergio, TI CHIEDO SCUSA, E SONO ORGOGLIOSO DI GRIDARLO,non era mia intenzione di offendere ne te e ne le tue passioni, che credimì, rispetto come me stesso, speravo solo di sollecitare stumentalizzando affettuasamente la discussione sulle P38 gli interventi di Oscar, che come hai visto sono maestosi,
    Non rendermi colvevole di nulla ti prego, se mai dovessi essere la Causa di un tuo abbandono mi vedrei costretto ad abbandonare anche io, significherebbe non aver capito nulla ed ammettere indirettamente di aver sbagliato tutto, e ti prego non darmi del lei. Se riuscirò a trovare il tuo numero telefonico ti telefoneò personalmente allo scopo di chiarire ulteriormente Molto affettuosamente, Salvatore
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato