Pagina 6 di 55 PrimaPrima ... 4567816 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 547

Discussione: Tutto beretta

  1. #51
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    ravenna
    Messaggi
    155
    Ciao Matteo
    Prima di procedere alla pulizia o restauro ti consiglio di informarti sulla legge relativa alla detenzione di armi, perchè anche se non è sicuramente più utilizzabile, un eventuale ripristino di alcune parti potrebbe causarti problemi legali. In queste condizioni è da considerarsi "simulacro" la cui detenzione è alla pari di un'arma disattivata.

  2. #52
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Mediolanum
    Messaggi
    648
    Sono d'accordo con Nautilus,ad ogni modo,da queste ultime foto vedo che e' ancora peggio di quello che mi era sembrata in un primo tempo,ho l'impressione che sia la ruggine a tenere assieme il tutto,e che tolta questa rimarra' ben poco. Ciao. Dan.
    Stai attento, stai bene attento, oh Dim, se della vita la continuazione a cuor ti sta.

  3. #53
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    106
    Ciao a tutti ho dato la pistola a mio padre che l'ha immersa in un liquido, nello stabilimento presso cui lavora, che toglie la ruggine, il tutto per un paio di ore... Si vedono i marchi ai lati della pistola P.BERETTA...Brevettato....e la data 1944, e all'altro lato della pistola i due codici, l'unica cosa che non si vede abbastanza bene e il punzone, comunque la farò immergere per un altro pò, per pulirla dalla ruggine meglio il piu possibile, e poi posterò le foto...grazie ancora a tutti per i preziosi consigli
    Matteo

  4. #54
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    Le "parti sensibili" per una pistola semiauto sono canna, carrello, fusto, caricatore. Le stesse che racchiudo in un sacchetto quando invio la stessa in demolizione presso gli uffici di PS. Il resto lo smonto e lo uso per ricambio...
    Visto lo stato dei pezzi direi che c'è rimasto poco di "riutilizzabile", piuttosto direi "vagamente somigliante"![]
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  5. #55
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Mediolanum
    Messaggi
    648
    Ha ragione Centerfire,inoltre,Matteo,se e' stata immersa in qualche acido,il che e' molto probabile (forse cloridrico o fosforico),ricorda di risciacquarla molto ma molto accuratamente,magari dopo essere riuscito a smontarla almeno parzialmente. Ciao. Dan.
    Stai attento, stai bene attento, oh Dim, se della vita la continuazione a cuor ti sta.

  6. #56
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    106
    Si Dan è stata immersa in un acido per rimuovere la rugine, non so cosa sia di preciso. Comunque cosa intendi per sciacquarla? La pistola ha la seguente matricola 583149, come posso sapere a chi apparteneva? E' possibile contattare la beretta?
    Matteo

  7. #57
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    446
    Citazione Originariamente Scritto da Centerfire

    Le "parti sensibili" per una pistola semiauto sono canna, carrello, fusto, caricatore. Le stesse che racchiudo in un sacchetto quando invio la stessa in demolizione presso gli uffici di PS. Il resto lo smonto e lo uso per ricambio...
    Visto lo stato dei pezzi direi che c'è rimasto poco di "riutilizzabile", piuttosto direi "vagamente somigliante"![]
    il carrello tuttavia è abbastanza massiccio... se il foro che permette alla punta del percussore di percuotere l'innesco non si è danneggiato (allargato) troppo, scommetterei che ..... ed anche il castello, sostituendo le frattaglie varie.... boh bisognerebbe averla in mano.. in ogni caso :
    PRUDENZA....

    axel 1899

  8. #58
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Mediolanum
    Messaggi
    648
    Ciao Matteo,intendo dire di lavarla a grandi acque per eleiminare tutti i residui di acido,poi puoi asciugarla con un compressore o con un asciugacapelli,ed infine usare dello svitol o del crc,e con pazienza tentare di smontarla,per la matricola ti sapro' dire,non ricordo dove ho messo il libro. Ciao. Dan.
    Stai attento, stai bene attento, oh Dim, se della vita la continuazione a cuor ti sta.

  9. #59
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    Ma è rimasto qualcosa della pistola dopo che è stata a bagno nel fosfatante??'
    Io l'ho provato molte volte e mangia la ruggine come fosse formaggio.... ma lascia il metallo poroso come l'hemmental!
    ...e grigio topo!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  10. #60
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Mediolanum
    Messaggi
    648
    E' vero,lui mangia finche' c'e' ruggine,e si ferma solo al metallo.
    Stai attento, stai bene attento, oh Dim, se della vita la continuazione a cuor ti sta.

Pagina 6 di 55 PrimaPrima ... 4567816 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato