Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 59

Discussione: UDINE - ALPE ADRIA MILITARIA il 30 giugno e il 1 Luglio

  1. #31
    Utente registrato L'avatar di stevanin-ww1
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    1,113

    Re: UDINE - ALPE ADRIA MILITARIA il 30 giugno e il 1 Luglio

    Citazione Originariamente Scritto da ilbrigantedelcavento
    Ottima fiera, per essere la prima edizione è venuta fin troppo bene

    ah ecco !! per un'attimo , mi sembrava di avere le traveccole io causa il caldo di quei giorni , e vedere la gente doppia !! magari ....
    la crisi non esiste !! purtroppo esiste chi ci crede !!
    le fiere sottotono non esistono !! è un'invenzione dei forum !!

  2. #32
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554

    Re: UDINE - ALPE ADRIA MILITARIA il 30 giugno e il 1 Luglio

    Di' la verità .... non era il caldo a farti vedere doppio .... ma la tua famosa acqua di fuoco !
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  3. #33
    Utente registrato L'avatar di stevanin-ww1
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    1,113

    Re: UDINE - ALPE ADRIA MILITARIA il 30 giugno e il 1 Luglio

    Citazione Originariamente Scritto da stecol
    Di' la verità .... non era il caldo a farti vedere doppio .... ma la tua famosa acqua di fuoco !
    assolutamente si ..! però con il caldo vado a succhi di frutta

    da certe sparate comunque l'ubriaco non ero io ..
    la crisi non esiste !! purtroppo esiste chi ci crede !!
    le fiere sottotono non esistono !! è un'invenzione dei forum !!

  4. #34
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5

    Re: UDINE - ALPE ADRIA MILITARIA il 30 giugno e il 1 Luglio

    Grazie a tutti coloro che hanno risposto e formulato una loro disamina alla mia " PROVOCAZIONE " , ribadisco il mio concetto di non voler offendere nessuno. L' unica cosa che mi sfugge e' quella che nessun espositore abbia detto la sua, a parte Stevanin che si e' sentito parte in causa ma non capisco perche' ( forse perche' troppo presente sui forum ? ), ma senza alcuna esposizione da parte degli addetti ai lavori, vorrei capire perche' nelle fiere tra pubblico e espositori ci siano lamentele, senza fare nomi, ma chi legge ben sa e fa finta di non sapere dei problemi che affliggono questo ambiente collezionistico. Il giocattolo si sta rompendo, e facciamo finta di niente. Comunque ringrazio tutti coloro che hanno capito il malessere generale, espositori, collezionisti e organizzatori ( nessuno me ne voglia per l' ordine conseguenziale, e' casuale ), e gli altri che continuano a far finta di niente, e' l' Italia, va tutto bene................. qui finisce tutto.

  5. #35
    Utente registrato L'avatar di stevanin-ww1
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    1,113

    Re: UDINE - ALPE ADRIA MILITARIA il 30 giugno e il 1 Luglio

    be' se sono tirato in ballo di solito rispondo , anche perchè sono cose che mi riguardano , poi se sono troppo presente sui forum a limite basta fare a meno di leggermi ...
    comunque questa è una discussione libera aperta a tutti , alcuni espositori gia' hanno risposto altri se vogliono possono farlo ...... io se rispondo , lo faccio per me stesso , non a nome certo di tutti .. se non forse di qualche amico ..

    ...... comunque non lo so' se come dici tu , sta' finendo tutto o no ? a limite ridimensionando , o assestando , ma finendo non credo ..
    di sicuro cè una sofferenza che colpisce molti , e piu' settori , non tutti infatti sono colpiti in ugual maniere , e neppure tutti gli espositori sono uguali , per meta' di noi essere un'espositore significa un hobby un passatempo , per una parte invece significa l'unico mezzo di sopravvivenza , poi ci sono gli espositori stranieri che vendono in italia e portano i soldi a casa loro e in piu' ci osservano e imparano .. per cui il problema delle troppe fiere e mal distribuite non puo' colpire tutti in ugual maniere ...

    comunque organizzare una nuova fiera a Udine la prima domenica di Luglio , non credo danneggi nessuno , era una piazza nuova , e chi tra gli espositori era convinto di avere materiale adatto vi ha aderito , nessuno era obbligato ad andarci !!
    altrimenti i collezionisti del Friuli Venezia Giulia cosa dovrebbero fare , andare tutti a Novegro ? oppure a Sempeter ?
    ma a Udine c'era qualcosa di nuovo di Sempeter , per cui non e' tutto male !!

    le tue provocazioni rossomodel che per certi versi sono anche mirate e attuali , credo che tu le faccia in buona fede , ma sei sicuro siano veramente utili ?... le critiche non lo sono mica sempre , a volte fanno piu' male che bene .. !
    il nostro settore sta' attraversando un periodaccio così come tutto il paese ne' piu' ne meno , fin che dici "troppe fiere " o " troppi falsi " mi trovi d'accordo infatti spero vivamente non aumentino , ma sei sicuro in questo periodo di crisi serva dar la colpa ad organizzatori ed espositori compiacenti o no ?
    la crisi non esiste !! purtroppo esiste chi ci crede !!
    le fiere sottotono non esistono !! è un'invenzione dei forum !!

  6. #36
    Utente registrato L'avatar di tank964
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    53

    Re: UDINE - ALPE ADRIA MILITARIA il 30 giugno e il 1 Luglio

    Citazione Originariamente Scritto da rossomodel
    Grazie a tutti coloro che hanno risposto e formulato una loro disamina alla mia " PROVOCAZIONE " , ribadisco il mio concetto di non voler offendere nessuno. L' unica cosa che mi sfugge e' quella che nessun espositore abbia detto la sua, a parte Stevanin che si e' sentito parte in causa ma non capisco perche' ( forse perche' troppo presente sui forum ? ), ma senza alcuna esposizione da parte degli addetti ai lavori, vorrei capire perche' nelle fiere tra pubblico e espositori ci siano lamentele, senza fare nomi, ma chi legge ben sa e fa finta di non sapere dei problemi che affliggono questo ambiente collezionistico. Il giocattolo si sta rompendo, e facciamo finta di niente. Comunque ringrazio tutti coloro che hanno capito il malessere generale, espositori, collezionisti e organizzatori ( nessuno me ne voglia per l' ordine conseguenziale, e' casuale ), e gli altri che continuano a far finta di niente, e' l' Italia, va tutto bene................. qui finisce tutto.

    Per esperienza personale devo dire che il collezionismo di militaria nonostante la crisi e ancora un settore che tira in confronto ad altri tipi di collezionismo che hanno subito un vero e proprio crollo basti pensare al mercato dell'antiquariato in special modo del mobile che ha subito un vero tracollo con fiere che si sono viste dimezzare il numero delle presenze sia di pubblico che di espositori , altri settori ad esempio militaria , giocattolo , moto d'epoca hanno si risentito della crisi ma in maniera minore e dico questo perché seguo purtroppo più il mercato della roba vecchia che della militaria o della moto d'epoca , chi ha comprato un elmo farina 10 anni fa non penso che cedendolo adesso ci rimetta non si può dire la stessa cosa di un mobile antico , quanto al discorso del falso purtroppo e presente in ogni settore del collezionismo , lo stesso Michelangelo pare producesse marmi facendoli passare per opere dell'antica Roma bidonando l'ignaro collezionista di turno , e credo come in ogni settore che i malandrini siano oramai arcinoti , come e notorio che in ogni tipo di mostra ce chi si lamenta sempre comunque vada , tutto questo catastrofismo da te segnalato mi pare francamente eccessivo

  7. #37
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: UDINE - ALPE ADRIA MILITARIA il 30 giugno e il 1 Luglio

    Mah, io a Udine non ci sono stato, troppo lontano.

    Però mi sento di dire che, pur ammettendo i mali che affliggono il nostro mondo, le fiere sono e continuano ad essere una bella occasione di socializzazione, aggiornamento sullo stato dell'arte, divertimento ed evasione e, perché no, l'occasione di fare qualche buona compra-vendita, il tutto condito da un pizzico di goliardia, mirabolanti aneddoti esagerati (ai quali non crede neppure chi li racconta...) e qualche sano pettegolezzo su questo o quello....

    E' pur vero che gli acquisti più importanti spesso si fanno privatamente, almeno quando il "giro" delle conoscenze è abbastanza ampio, ma la piacevole sensazione, non fosse altro che quella sorta di "complicità" fra "gente strana" che si vive nelle fiere, unita alla sottile nostalgia quando arriva il momento del rientro e il ricalarsi nella realtà quotidiana, fa sì che si aspetti con impazienza l'occasione successiva di ritornare a rivedere sì le solite facce, sì spesso gli stessi oggetti che si trascinano da anni nelle varie mostre, e via dicendo, ma ci si diverte anche così.

    Per cui, dal punto di vista del visitatore, ben vengano tutte le Fiere, augurando a chi si cimenta in queste attività, siano essi gli organizzatori o gli espositori, di trarre il giusto beneficio dal loro impegno.

  8. #38
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5

    Re: UDINE - ALPE ADRIA MILITARIA il 30 giugno e il 1 Luglio

    Grazie Stevanin, ( anche se inizialmente c'e' stata un' incomprensione non dovuta da me ) finalmente qualcuno che e' un espositore ha capito la mia " PROVOCAZIONE ", purtroppo gli altri la vivono al di fuori, gli espositori la vivono in prima persona, il materiale che propongono e' pagato, andare in giro per l' Italia e' un costo, i costi di tutto aumentano in maniera esponenziale, e purtroppo organizzatori e collezionisti non si rendono conto di tutto questo, chiaramente gli organizzatori tirano l' acqua al proprio mulino e i collezionisti ( quale anche io sono ) cercano di spendere il meno possibile cercando di avere il massimo dell' utile, ci sta tutto. L' unica cosa che non mi sta bene e' la grande bagarre di fiere anche accavallate e concedetemi i soliti manipolatori, che tra l' altro molti vengono da oltre confine, che quarda caso quando si va in casa loro il materiale e' buono, quando loro vengono in casa nostra................lasciamo perdere, nessuno fa caso a questo ??????? Grazie a tutti specialmente a Stevanin che finalmente, almeno da parte mia, ci si e' capiti.

  9. #39
    Utente registrato L'avatar di stevanin-ww1
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    1,113

    Re: UDINE - ALPE ADRIA MILITARIA il 30 giugno e il 1 Luglio

    be' scusa se non ti ho capito da subito ! sara' il rischio di chi provoca o no !...
    non devi ringraziarmi , io ho solo detto quello che vedo e penso , il problema sono i nickname , non si sa' mai chi cè dall'altra parte in questi casi .. non vorrei mai fosse il mio vicino di banco ..

    il vero problema reale sentito da tutti , sono l'avvicinamento delle date , o addirittura la sovrapposizione ! questo infatti è parecchio fastidioso , ci sono 5 mesi scarsi utili in primavera e solo tre in autunno cioè totale 8 mesi in cui concentrare tutte le edizioni delle fiere ! ed ogni organizzatore vorrebbe per la propria fiera il mese migliore se ce' ne' uno , ed ogni organizzatore vorrebbe due edizioni per fiera ! magari anche se si tratta di una fiera nata ieri ..
    alcuni tra gli organizzatori piu' seri hanno creato un calendario ed un sito su cui pubblicare gli eventi e questo è una gran cosa , perchè ci si puo' regolare in anticipo , ma succede spesso che la cosa scappa di mano e ci si sovrappone , in quel caso è poi il caos ..! io personalmente ringrazio tutti gli organizzatori con il quale cè dialogo che sono quelli che ho citato prima , in quanto si cerca sempre di far le cose con testa e ci si viene in contro ..
    ma purtroppo si riesce a fare solo il possibile non l'impossibile , certe date di fiere dipendono da quando sono libere le strutture fieristiche , e vi assicuro non è facile far coincidere il tutto ! vi ricordate Sempeter che coincideva con Ferrara ? oppure Santa Lucia con Piazzola ? bè a volte dipende anche da quanti weekend cascano su un mese oppure da quando capitano le festivita' tipo Pasqua .. ripeto è un problema sentito ma difficilmente risolvibile ..

    i presunti manipolatori , purtroppo esistono da sempre !!.. ed esisteranno sempre .. fin tanto che cè gente che gli lascia giu' soldi .. per cui contenti loro contenti tutti ..

    per quel che riguarda il mio settore cioè la ww1 , ebbene i prezzi di vendita di parecchio materiale si è abbassato , ma non per la crisi , semplicemente perchè si tratta di materiale inflazionato , oggetti rari e carini ancora tirano parecchio , certo bisogna venirsi incontro , ci deve essere equo-scambio tra venditore e collezionista , un aiuto sono le rate , un'altro gli scambi , gli ingranaggi devono sempre girare e girare ....

    io comunque uso due forum di cui i proprietari che pagano mi sopportano e mi lasciano fare , bonta' loro e grazie a loro , dicevo gli uso per pubblicizzare gli eventi , questo significa rendere noto a tutti l'evento , non vorrei fosse fraintesa la cosa !
    la crisi non esiste !! purtroppo esiste chi ci crede !!
    le fiere sottotono non esistono !! è un'invenzione dei forum !!

  10. #40
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5

    Re: UDINE - ALPE ADRIA MILITARIA il 30 giugno e il 1 Luglio

    Ciao Stevanin, ormai il nostro sta diventando un monologo, molto produttivo devo dire, ma nessun' altro espositore vuole dire la sua ? Sono d' accordo sulla tua disamina delle fiere, pero' concedimi che le fiere del nord sono piu' pubblicizzate e organizzate rispetto a quelle del centro/ sud. Ma al centro/ sud che c' e' ? Roma oramai e' allo sbando dopo anni di abbandono, e ringraziamo il nuovo organizzatore che ha e sta cercando di dare un nuovo input a questa fiera e va a lui e tutto il suo staff la nostra graditudine di noi del centro sud di aver preso questo onere/fardello non indifferente ( e speriamo che continui ), Latina e' una fiera che si commissiona su internet grazie a collezionisti ed espositori, e' un tam/tam chi c'e' c'e'...................che altro devo dire ? Prego tutti, collezionisti, espositori e organizzatori di partecipare a questa diatriba e fattivamente fare in modo che questo bel mondo collezionistico non abbia a finire. Grazie a tutti.

Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato