Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Udite Udite a tutti gli appassionati di cold war

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    272

    Udite Udite a tutti gli appassionati di cold war

    per salvarla 300 mila euro
    I FINANZIAMENTI DELLA REGIONE. Il bilancio prevede un intervento di valorizzazione dell'ex baluardo antisovietico

    L'assessore Giorgetti: «Io sogno un museo sulla guerra fredda» Il sindaco: «Ottima iniziativa ma chiedo che il Moscal sia visitabile»06/02/2010

    Affi. La Regione interviene per salvare la ex base Nato di Affi. Il Consiglio regionale, nel corso dell'approvazione del bilancio conclusasi alle sei del mattino di ieri, ha accolto l'emendamento presentato dagli assessori Massimo Giorgetti e Marialuisa Coppola, con cui si stanziano 100mila euro per gli anni 2010, 2011 e 2012, (in totale dunque 300 mila), per «la valorizzazione turistica culturale del rifugio anti-atomico denominato West Star di Affi». Ovvero: «La giunta regionale è autorizzata a stipulare una convenzione col ministero della Difesa per un progetto di valorizzazione del sito».
    Il mistero sul destino della base Nato, che ebbe un ruolo strategico nello scacchiere mondiale negli anni della contrapposizione fra i due blocchi, Unione Sovietica e Alleanza Atlantica, comincia a dissolversi. Dopo la cessione nel 2007 della base al ministero della Difesa italiano, poichè la Nato ne aveva deciso la dismissione in quanto non più di interesse strategico per le forze alleate, il futuro della base era, da due anni, avvolto da una nebbia di incertezze, tanto che voci inistenti e allarmanti, parlavano di un possibile utilizzo da parte dello Stato italiano per lo stoccaggio di scorie nucleari, considerato che il sito è stato un rifugio antiatomico.
    L'assessore Giorgetti quindi ha preso a cuore la questione ed è intervenuto a sostegno con il provvedimento. Spiega: «à? il primo passo per un percorso di valorizzazione turistico, storico e museale del sito. La Regione interviene prendendo tempo e mettendo una "fiche" sul tavolo per avviare un rapporto con il Ministero della Difesa. Siamo entrati in campo, perché non possiamo permettere che i limiti del bilancio della Difesa portino alla chiusura della base, patrimonio che non può andare disperso».
    «Presto», precisa Giorgetti, «convocherò i sindaci della zona, per intavolare un ragionamento condiviso sul destino della base. Ne parlerò a breve anche con il ministro La Russa, poiché credo che anche il ministero sia interessato al ritorno che potrà* offrire "West Star". Il mio sogno», continua l'assessore, «è che si possa realizzare un museo sulla guerra fredda, che ha diviso l'Europa per 50 anni con il rischio di una guerra nucleare. Il museo sarebbe un volano straordinario di sviluppo turistico-culturale, con una capacità* attrattiva da tutta l'Europa. Credo che chiunque a Verona sarebbe disposto a pagare 10 euro per visitare l'ex rifugio antiatomico, per anni diretto sotto terra dagli americani».
    «à? un'operazione quella attivata per prevenire anche usi "impropri" del sito, che non porterebbero nulla al territorio. Contatterò presto anche il generale Novelli del comando Comfoter, sperando di trovare un "alleato" in questa partita», conclude Giorgetti.
    Anche il sindaco di Affi, Roberto Bonometti si dice felice della notizia, dopo che per due anni aveva cercato riscontri sul destino della base scavata nella «pancia» del monte Moscal e che per metà* secolo ha sovrastato il paese. «Mi fa piacere l'iniziativa di Giorgetti e la ritengo molto positiva. Così abbiamo il tempo di prendere in mano la situazione. Cercheremo di creare un tavolo per studiare un utilizzo possibile della base. Siamo aperti a tutto ciò che abbia un carattere turistico-culturale. Intanto continuerò a chiedere che per un anno o due, il sito possa essere visitato dai cittadini di Affi e dalle tantissime persone che ne hanno già* fatto richiesta anche da paesi e città* vicine».



    Annamaria Schiano


    http://mobile.larena.it/stories/Home/12 ... mila_euro/
    HUBI HOSTESS IBI EST

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Udite Udite a tutti gli appassionati di cold war

    Una notizia positiva, valorizzare anche queste cose non può che essere utile anche al comune. Meglio sicuramente di un rifugio per sbandati e tossici.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Estero
    Messaggi
    89

    Re: Udite Udite a tutti gli appassionati di cold war

    Ciao Claudio75,

    Bella notizia.
    Una domanda: dopo una breve ricerca trovo due tipi di informazioni, siti italiani si parla di un posto di comando, siti in lingua inglese si parla di una stazione trasmissione.
    Di cosa si tratta veramente ?

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    272

    Re: Udite Udite a tutti gli appassionati di cold war

    Citazione Originariamente Scritto da Mau65
    Ciao Claudio75,

    Bella notizia.
    Una domanda: dopo una breve ricerca trovo due tipi di informazioni, siti italiani si parla di un posto di comando, siti in lingua inglese si parla di una stazione trasmissione.
    Di cosa si tratta veramente ?
    Caro mau,
    come vedi/dete non vi ho abbandonato ma per motivi personali sono impegnato dalla mia attività* imprenditoriale.

    allora Il comando NATO era situato dentro il bunker si occupava della situazione forze terrestri e aeree mentre la situazione aeronavale del mediterraneo è ancora adesso a bagnoli Napoli.

    Il centro di trasmissioni di Affi è ancora operativo e trasmette i dati che prima: interagiva il comando protetto con i vari destinatari ora la funzione è (omissis.....)

    tanto per metetre un po di pepe nella discussione
    http://sites.google.com/site/ivtzveronatail/
    HUBI HOSTESS IBI EST

  5. #5
    Moderatore L'avatar di fortificazioni
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Veneto
    Messaggi
    288
    Dalle informazioni in mio possesso sembra che il progetto di recupero della base West Star sia fermo!

    Una o più associazioni avevano chiesto il permesso per organizzare delle visite ma è stato negato per "motivi di sicurezza"!!!!

    Se volete il mio parere, il problema principale potrebbe essere rappresentato dalla presenza di amianto.

    Ebbene si, l'amianto è stato ampiamente usato anche nelle basi militari Nato.

    i condotti di ventilazione, gli isolamenti e molte altre applicazioni.

    Una bonifica di questa base potrebbe essere molto più costosa del previsto ed il risultato della bonifica stessa potrebbe non essere soddisfacente.

    saluti a tutti
    Fortificazioni

    Le Fortificazioni Militari su www.fortificazioni.net

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di rossino62
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    toscana
    Messaggi
    23
    Buongiorno,mi fa molto piacere che la base venga salvata,ci ho passato dieci mesi di militare 8/81 a weststar.

  7. #7
    Moderatore L'avatar di fortificazioni
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Veneto
    Messaggi
    288
    Piccolo aggiornamento:

    sembra che la storia dei 300.000 euro sia una bufala!!

    La base è tuttora di proprietà dell'esercito italiano il quale non ha nessun interesse (x il momento) a cederla al demanio civile (e di conseguenza potrebbe passare al comune) e tantomeno a fare qualsiasi lavoro per renderla visitabile.

    Bisognerà aspettare ancora molti anni prima di poterci entrare.

    saluti a tutti
    Fortificazioni

    Le Fortificazioni Militari su www.fortificazioni.net

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato