Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: ufficiale austriaco e italiano e altri anni `30

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Doppeladlerkorb
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Localitā
    Bassa Austria
    Messaggi
    954

    ufficiale austriaco e italiano e altri anni `30

    Cari forumisti!
    Ho trovato una foto con ufficiali diversi (tra quelli ci sono un `ufficiale austriaco almeno di stato maggiore e un`ufficiale creduto italiano ed altri...) Probalmente siamo negli anni trenta forse 1935/37) Forse abbiate qualche idea che fatta o che cittā vediamo qui?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Localitā
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,766
    Quale sarebbe l'italiano?
    sven hassel
    duri a morire

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Doppeladlerkorb
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Localitā
    Bassa Austria
    Messaggi
    954
    Citazione Originariamente Scritto da sven hassel Visualizza Messaggio
    Quale sarebbe l'italiano?
    Il lungo dietro il piccolino austriaco--no?

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,859
    no, forse č quello con il mantello.

    Ciao

    fm
    E' la somma che fa il totale.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Localitā
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    E' quello con il mantello, quello lungo lungo dovrebbe essere svizzero...
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Doppeladlerkorb
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Localitā
    Bassa Austria
    Messaggi
    954
    Dopo letteratura specializzata diversa e alcuni anni passati formulerei l`ėpotesi finora non verificata che l`ufficiale austriaco sulla foto della mia collezione sia

    l`adetto militare austriaco in Italia/Roma (tra 1933-38; colonello dello stato maggiore) Oberst i.G. Dr. Emil Liebitzky.



    Ragioni per questo sono questi dalla mia vista :

    Similaritā appariscente dell`ufficiale austriaco, epoca 33-38, composto delle persone /tenute
    Ma come giā detto-- solo ipotesi---

    Col. Dr. Liebitzky aveva avuto una relazione molto importante per l`Austri a Mussolini nel questo tempo. La quale era stretta e abbastanza fruttuoso per il governo austriaco. Anchč Austria aveva avuto un governo autoritario contestato 33-38. Dunque Colonello Liebitzky era importante e determinante per "la vocazione italiana" di Austria.
    Nondimeno Mussolini garantiva e favoriva abbastanza attivamente la independenza austriaca contro Hitler e il terzo reich magari fino ca. 37.
    Tra molti esponenti di spicco austriaci (politici e militari) all`epoca si affermava anchč che Italia fosse l`unico amico in Europa.......

    Anchč dopo 45 Col. Dr. Liebitzky era molto importante per la sua patria da impiegato altissimo e lui diventava il primo generale (della artiglieria) del nuovo esercito austriaco.....
    "Scio me nihil scire"----"Sine ira et studio"

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di Doppeladlerkorb
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Localitā
    Bassa Austria
    Messaggi
    954
    Citazione Originariamente Scritto da Doppeladlerkorb Visualizza Messaggio
    Dopo letteratura specializzata diversa e alcuni anni passati formulerei l`ėpotesi finora non verificata che l`ufficiale austriaco sulla foto della mia collezione sia

    l`adetto militare austriaco in Italia/Roma (tra 1933-38; colonello dello stato maggiore) Oberst i.G. Dr. Emil Liebitzky.



    Ragioni per questo sono questi dalla mia vista :

    Similaritā appariscente dell`ufficiale austriaco, epoca 33-38, composto delle persone /tenute
    Ma come giā detto-- solo ipotesi---

    Col. Dr. Liebitzky aveva avuto una relazione molto importante per l`Austri a Mussolini nel questo tempo. La quale era stretta e abbastanza fruttuoso per il governo austriaco. Anchč Austria aveva avuto un governo autoritario contestato 33-38. Dunque Colonello Liebitzky era importante e determinante per "la vocazione italiana" di Austria.
    Nondimeno Mussolini garantiva e favoriva abbastanza attivamente la independenza austriaca contro Hitler e il terzo reich magari fino ca. 37.
    Tra molti esponenti di spicco austriaci (politici e militari) all`epoca si affermava anchč che Italia fosse l`unico amico in Europa.......

    Anchč dopo 45 Col. Dr. Liebitzky era molto importante per la sua patria da impiegato altissimo e lui diventava il primo generale (della artiglieria) del nuovo esercito austriaco.....
    Per caso attualmente presentata dal HGM Vienna: la tenuta M56 del generale Dr. Liebitzky (scusate le foto malfatte da me...)
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Scio me nihil scire"----"Sine ira et studio"

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •