Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Umberto II ad Alassio

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Umberto II ad Alassio

    In Piazza Partigiani allora Piazza del Littorio

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Umberto II ad Alassio

    In che data?
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Re: Umberto II ad Alassio

    1941

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Umberto II ad Alassio

    Grazie
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Umberto II ad Alassio

    Ciao, scusa un piccolo appunto, ma nel 1941, tecnicamente, non era ancora Umberto II. Ed non lo è mai stato, nemmeno dopo il 1945.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Re: Umberto II ad Alassio

    Nel 1941 hai ragione ma perchè non dopo il 45?

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: Umberto II ad Alassio

    ... Umberto di Savoia è ricordato come il re di maggio.

    Dopo la liberazione di Roma, nel '44, suo padre V.E. III, su inviti/pressioni degli Alleati gli affidò la Luogotenenza del regno ... in attesa del termine della guerra e del futuro assetto dell'Italia. Pertanto Umberto regnò, al posto del padre e gli atti che portano la sua firma sono da luogotenente non da re.

    Vittorio Emanuele III abdicò, con regolare atto notarile, alla corona d'Italia il 9 maggio 1946 pertanto solo da questa data e fino al 2 giugno successivo Umberto fu re d'Italia.

    Con il referendum istituzionale, dopo aver sciolto dal giuramento di fedeltà* militari e civili, si ritirò in esilio in Portogallo dove il suo avo, Carlo Alberto, dopo la sfortunata campagna del 1848/49 contro gli austriaci, si era ritirato e poco dopo ... deceduto.

    Un caro saluto

    Furiere Maggiore di Ftr. :P :P :P
    E' la somma che fa il totale.

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Re: Umberto II ad Alassio

    Grazie per la spiegazione.
    Ma...

    "Vittorio Emanuele III abdicò, con regolare atto notarile, alla corona d'Italia il 9 maggio 1946 pertanto solo da questa data e fino al 2 giugno successivo Umberto fu re d'Italia."

    Quindi è Umberto II dal 9 maggio in poi o no?
    Non ho mica ancora capito scusa.
    Ciao

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: Umberto II ad Alassio

    ... si,

    fu re solo dal 9 maggio al 3 giugno 1946... dal giorno in cui il padre abdicò e fino a quando furono resi pubblici i risultati del referendum istituzionale...
    Pertanto regnò circa un mese come Umberto II ...

    Ciao

    F.M. :P
    E' la somma che fa il totale.

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: Umberto II ad Alassio

    Al momento in cui fu scattata la foto egli era "semplicemente" SAR il generale d'Armata Umberto di Savoia, Principe di Piemonte.
    Egli aveva comandato il Gruppo d'Armate Ovest, con sede a Torino e sciolto il 7 luglio 1940, nella breve guerra contro la Francia. Successivamente, dal 1942, comanderà* il Gruppo di Armate Sud in sostituzione del Maresciallo d'Italia Emilio de Bono.
    Un caro saluto,
    :P
    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato