Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 86

Discussione: UMKEHRBARE WINTERANZUG

  1. #1
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    LocalitÓ
    Marche
    Messaggi
    568

    UMKEHRBARE WINTERANZUG

    Scusandomi con gli utenti del forum per alcuni disguidi tecnici riguardo l'uploading delle foto, ripropongo questo lavoro nella sua completezza avendo finalmente superato il problema.
    Invito la Spett.le Amm.ne del forum WW a rimuovere il thread precedente "Umkerbare Winteranzug", privo di immagini e incompleto.
    Oggetto di recenti threads, ho ritenuto ampliare questo interessante argomento che mi Ŕ particolarmente caro aprendo una ulteriore discussione pi¨ che altro per far posto all'ingente numero di foto che mi sono ripromesso di postare. L'mportanza di questi capi d'abbigliamento, a volte poco considerata o trattata superficialmente Ŕ notevole e si riallaccia alla produzione degli effetti mimetici che rappresentano uno dei temi pi¨ interessanti della militaria tedesca e di cui i tedeschi ne furono i precursori.
    Saluto gli amici che conosco, coloro che mi conoscono e anche chi non ho ancora conosciuto; non voglio avere la presunzione , in questo contesto, di insegnare storie giÓ* note ai pi¨ e scritte nei libri....mi limiter˛ ad aggiungere qualcosa magari dettato dall'esperienza e commentare le foto che poster˛.
    Come noto questa uniforme fu concepita nel 1942 per sopperire alla mancanza di un abbigliamento adeguato per le truppe di stanza nel fronte russo e fu prodotta fino il 45. Doveva essere indossata al di sopra della feldbluse e permettere la possibilitÓ* di rendersi mimetici anche in ambienti innevati garantendo un buon isolamento termico.La fabbricazione molto precisa "a due dritti" ne rendeva un capo pratico e ambito seppur laborioso a realizzarsi, tant'Ŕ che non fu mai distribuito capillarmente. Il corredo prevedeva anche una "cappa"(Kopfhaube),dei sopraguanti a manopola oltre ai pantaloni anch'essi reversibili. Inizialmente prescrizioni prevedevano che l'equipaggiamento venisse indossato al di sotto ma non fu cosi' e per ovvie ragioni di praticitÓ* appare che l'equipaggiamento venisse normalmente indossato al di sopra dell'effetto. Nell'ottica di una standardizzazione l'esercito tedesco prevedette questi indumenti non solo per la WH Heer, bensi' per la KM,la LW,le W-SS e anche per gli organismi paramilitari impiegati in campagna. Questi indumenti infatti furono fabbricati in colorazioni specifiche proprie della relativa arma d'appartenenza; nel corso dei miei viaggi collezionistici ne ho potuti esaminare color verde oliva(Todt),marroni(Rad),Blu(LW),verde bluastro(polizei),e anche un modello gemello color verde-bruno fabbricato in Italia per le truppe italiane d'elite che combattevano in montagna.
    Per quanto attiene i capi in uso alla WH-Heer, che rappresentano l'oggetto di questa ricerca,possiamo dire che i modelli iniziali furono fabbricati in tessuto dapprima"pannoso"poi realizzato in cotone con alta percentuale di rayon, in colore feldgrau monocromo. Successivamente queste tenute reversibili vennero fabbricate utilizzando tessuti policromi con i noti schemi mimetici,fino all'impiego di varianti poco note e rare di mimetismi, non ultimo il modello "leibermuster".Il regolamento prevedeva che la parte bianca di queste tenute fosse impiegata solo lo stretto necessario causa il facile sporcarsi,ancor oggi possiamo imbatterci in esemplari "ritinteggiati"di bianco con vernici a tempera improvvisate nel campo.Ho riscontrato leggere varianti di fabbricazione generalizzate; specie nei pantaloni esistono almeno tre tipi sostanzialmente uguali ma con particolari che li diversificano (bottoni in legno, bretelle amovibili o meno,rinforzi sui ginocchi,patta supplementare).I modelli con policromia mimetica furono realizzati esclusivamente in tessuto di cotone e rayon; nel disegno in"splittermuster 31"(la mimetica dello zeltbahn)ne esiste una prima variante realizzata nel medesimo cotone dello zeltbahn cui fa seguito una versione in tessuto piu' leggero e lucido cotone-rayon avente sempre lo stesso schema mimetico.Questi indumenti sono stati realizzati in tre misure,alcune fonti riportano anche una differenza di imbottitura interna (che era fatta con cascami di lana e feltro pressato)che caratterizzerebbe modelli diversi...personalmente non ho potuto riscontrare cio'.Le ultime produzioni di queste tenute non saranno pi¨ reversibili e manterranno nel loro interno una fodera di seta artificiale colore azzurro che erroneamente molti riconducono a materiale destinato all'aviazione. Esistono ottime riproduzioni di queste tenute comunque facilmente riconoscibili e "moderne".I marchi di fabbrica, quasi sempre presenti, si riscontrano all'interno della patta antivento di chiusura della bottoniera.

    La foto mostra un esemplare iniziale realizzato con tessuto "pannoso"feldgrau.E' presente un "kopfhaube"sotto l'elmo m-43:
    Immagine:

    37,22┬*KB


    il "parka"in dettaglio con patronentaschen e cinturone:
    Immagine:

    40,42┬*KB

    foto d'insieme con kopfhaube,soprapantaloni e guanti a manopola dello stesso tessuto "pannoso":
    Immagine:

    47,74┬*KB

    il modello in tessuto cotone rayon in tinta feldgrau indossato da un ufficiale.Sotto l'einheitsfeldmutze con profilatura argento specifico per ufficiali Ŕ indossato un passamontagna-kopfschutzer:
    Immagine:

    40,48┬*KB

    il parka in dettaglio.Alcuni attribuiscono specificamente alle Waffen-ss il modello realizzato con questa stoffa:
    Immagine:

    33,78┬*KB

    Le due giacche a confronto:
    Immagine:

    79,83┬*KB

    il modello realizzato in tessuto cotone-rayon con mimetica del tipo "scheggiato"(splittermuster 31)Ŕ indossato per l'occasione un berretto "pelzmutze":
    Immagine:

    48,63┬*KB

    le seguenti due foto illustrano questo modello indossato con pantaloni e cappa(kopfhaube)realizzati nella medesima stoffa:
    Immagine:

    52,57┬*KB

    Immagine:

    53,01┬*KB

    il completo a due dritti comprensivo di kopfhaube,guanti a manopola e pantaloni:
    Immagine:

    59,19┬*KB

    Umkehrbare Winteranzug realizzato con stoffa mimetica del tipo sfumato "sumpfmuster 44"; come l'esemplare precedente Ŕ stato fabbricato dalla nota fabbrica "REITZ WERKE"di Antwerpen,in Belgio:
    Immagine:

    42,58┬*KB

    Immagine:

    45,47┬*KB

    il completo "a terra" con pantaloni,guanti,cappa:
    Immagine:

    56,1┬*KB

    dettaglio dei marchi presenti come consueto all'interno della contropatta di chiusura antivento sinistra:
    Immagine:

    60,11┬*KB

    i 4 indumenti sopradescritti a confronto; complessivamente identici differiscono per alcuni particolari costruttivi:
    Immagine:

    50,69┬*KB

    Umkehrbare Winterhose a confronto:
    Immagine:

    52,69┬*KB

    Kopfhaube e guanti a confronto, dei rispettivi modelli:
    Immagine:

    115,67┬*KB

    A conclusione del presente lavoro ho pensato di indossare uno dei completi e di ambientarlo in un contesto naturale con il dovuto equipaggiamento, come potrebbe convenirsi ad un cecchino durante gli ultimi fatidici giorni di guerra. Ho potuto rilevare l'ottima capacitÓ* mimetica dello schema "splittermuster 31"come si evince dalle foto che vi presento:
    Immagine:

    140,82┬*KB

    Immagine:

    78,3┬*KB

    Immagine:

    61,87┬*KB

    l'equipaggiamento Ŕ ridotto al minimo per non appesantire l'attivitÓ* dello "Scharfschutzen",onnipresente la pala utile anche per il corpo a corpo.Il resto dell'equipaggiamento si compone di sospensioni Y,patronentaschen,baionetta,portapala in fibra,tascapane con gavetta e borraccia,cinturone di modello tardo senza patta interna con fibbia einheitsgrau,binocolo 6x30. L'elmo Ŕ un tardo ckl43 con finitura "zimmerit" di fabbrica. L'arma Ŕ un Mauser cecoslovacco di preda bellica Vz24 8x57 versione "sniper" con ottica Carl Zeiss Jena 4x.Completano la dotazione individuale a protezione del freddo guanti e passamontagna tubolare.
    Immagine:

    139,64┬*KB

    Immagine:

    75,32┬*KB

    Immagine:

    102,93┬*KB

    Immagine:

    82,08┬*KB

    Immagine:

    110,17┬*KB

    le due foto seguenti mostrano le bretelle incorporate dei soprapantaloni e la feldbluse m-43 indossata sotto il parka e recante il gallone da stabsgefreiter:
    Immagine:

    60,53┬*KB

    Immagine:

    60,03┬*KB

    Colgo l'occasione per augurare a tutti i migliori auguri di buona Pasqua.
    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    LocalitÓ
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Cosa dire se non eccezionale?Ragazzi,ma avete notato la cura che ci mettevano nel confezionare questi capi?Per non parlare delle varianti!!!Grazie per questo magnifico topic!!!
    Ciao![ciao2]
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Umbria
    Messaggi
    1,071
    Caro Carlo cosa dire....Complimenti!!
    Ma quando ca..o ti decidi a fare un libro!!
    Hai il materiale, hai le capacitÓ*...e poi io te lo compero di sicuro!
    Comunque finalmente un'esame completo di questo tipo di capi.
    BRAVO!!
    Ciao, Luca.
    MEMENTO AUDERE SEMPER

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    LocalitÓ
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Lucas prende la prima copia del tuo libro ed io la seconda!!!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    LocalitÓ
    Toscana ( Gotenstellung ) Mugello
    Messaggi
    4,175
    Bel servizio bella roba, bravissimo.
    [ciao2]

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    LocalitÓ
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368
    Bravissimo e che pezzi!!!
    <<< Nec videar dum sim >>>

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    LocalitÓ
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Topic molto bello e interessante sia per le spiegazioni che per le foto ben fatte e dettagliate.
    Complimenti
    luciano

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    LocalitÓ
    Lombardia
    Messaggi
    1,622
    <font size="6"><font color="green">SENZA PAROLE!</font id="green"></font id="size6">
    cerco e scambio materiale wehrmacht e afrikakorps!!!

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    1,986
    stracomplimenti,come ho giÓ* potuto notare in altri lidi Ŕ sempre un piacere poter usufruire dei tuoi post,ottimo post.![]
    affrontare l'impari lotta contro l'ocupante con tutte le conseguenze di sacrifici e di sangue che comportava, o rinunciare, per un lungo periodo di tempo, alla prospettiva di indipendenza nazionale e alla conquista di un regime democratico

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Bellissimi pezzi e bellissime foto, complimenti!!! [ciao2]

Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Disattivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato