Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Un 33 Africa riutilizzato e riverniciato anni 50

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    111

    Un 33 Africa riutilizzato e riverniciato anni 50

    Buon giorno a tutti,tempo fa in un mercatino di militaria ho comprato un'elmetto 33 riicondizionato,guscio bellico classici rivetti a scalino ed interno con cucitura a Z ma con il classico feltro arancione,devo dire che io l'ho preso proprio per questo mi serviva un'imbottitura per completare un mio elmetto 33 bellico trovato tempo fa,ma poi arrivato a casa e guardando questo elmetto più attentamente mi sono accorto che in vari piccoli punti dove la vernice verde era rovinata si intravedeva un giallo che poteva essere il vecchio colore dell'elmetto,a questo punto con parecchio olio di gomito mi sono messo a togliere la vernice verde anni 50 ed è riapparso un bel giallo Africa (allego la serie di fotografie dei vari passaggi) però ora mi ritrovo con l'interno dell'elmetto con un'abbondante verniciatura post ed abbastanza scomoda da togliere,vorrei sapere cosa fareste voi se foste al mio posto,accetto consigli Grazie
    Fabrizio 5
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di soldatidiplastica
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Bologna
    Messaggi
    873
    Che fortuna con la C maiuscola :-)

    Io continuerei con lo stesso metodo sempre che sotto ci sia un colore coevo altrimenti lascerei stare.

    Attendi comunque interventi di persone più qualificate di me e che abbiano già fatto interventi del genere.

    Buon lavoro ciao
    Paolo

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    111
    Grazie Paolo,vediamo come procedere poi posterò le foto finali del restauro
    Fabrizio

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Div. Torino
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    143
    E' successo anche a me, dentro è molto più ostica, ma vedrai che ne varrà la pena!
    Complimenti per il fattore C
    "FIDE AC VIRTUTE"
    FEDELTà ED VALORE

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di soldatidiplastica
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Bologna
    Messaggi
    873
    Ciao Fabrizio hai completato il lavoro alla fine?

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    111
    No ho preferito lasciare l'interno così com'è .

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di soldatidiplastica
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Bologna
    Messaggi
    873
    Dai hai fatto bene, è proprio bello anche così. Posta una foto per vedere come è ora dopo un paio di mesi di "assestamento" e magari con il suo interno.
    Te lo invidio un po' , ne vorrei uno anche io, magari trovarlo proprio come il tuo "con la sorpresa".
    Ma qui a fattore C.... siamo scarsi da qualche tempo.
    Ciao
    P

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato