Pagina 2 di 10 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 97

Discussione: un caffe' per svegliarsi dal sonno...

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    1,986
    ciao piesse, tu sei un personaggio che da quello che ho capito è molti anni che hai la passione x gli elmetti e da quello che ho percepito è la tua unica passione xcui x me sei un caso a parte mentre il mio messaggio era rivolto ai meno esperti (non fraintendete, pure io non sono un perno), ti dirò di +, anche te Piero (se ricordo bene) secondo me saresti uno dei papabili x fare il moderatore nella stanza di tua competenza visto che anche te come molto di noi sei assiduo frequentatore del forum x cui il tempo lo avresti,che ne pensi.
    affrontare l'impari lotta contro l'ocupante con tutte le conseguenze di sacrifici e di sangue che comportava, o rinunciare, per un lungo periodo di tempo, alla prospettiva di indipendenza nazionale e alla conquista di un regime democratico

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    1,986
    il tuo ragionamento non è sbagliato però ti ripeto che te secondo me sei una persona da cui dobbiamo apprendere ed imparare e con ciò che ho scritto non era mia intenzione tirarti in ballo.
    nessuno comunque puo negare che qua regna il buonismo e come dici te molto ci sarebbe da scrivere.
    affrontare l'impari lotta contro l'ocupante con tutte le conseguenze di sacrifici e di sangue che comportava, o rinunciare, per un lungo periodo di tempo, alla prospettiva di indipendenza nazionale e alla conquista di un regime democratico

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di Cavaliere nero
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,157
    Citazione Originariamente Scritto da piesse

    Non sono d'accordo quando si dice che "così non si va da nessuna parte" se si posta ieri un tedesco, domani un italiano, magari oggi un argentino.
    Che vuol dire? a me piacciono gli elmetti e solo di quelli, o quasi, parlo; e di tutto il mondo e di tutte le epoche; ovviamente non sono un esperto particolarmente di nessuno, però posso far conoscere a molti oggetti che tanti neanche sapevano che esistevano, sempre cercando di aggiungere qualche notiziola storico-tecnica, documentandomi per non dire inesattezze.
    Che comunque poi ci possono pure essere, per carità*.
    Apprezzo i supertecnici e i superspecializzati, un po' meno i boriosi e i so-tutto-io, e leggo con attenzione ciò che scrivono; grazie anche a loro in poco più di un anno di frequentazione forumistica mi rendo conto di aver imparato una marea di cose e qualcosa di poterlo trasmettere agli altri.
    eccetera...
    Non tutti infatti hanno il tempo, i soldi, la conoscenza necessari per documentarsi e poter poi dare consigli ed opinioni tecniche. Molti di noi lavorano, altri studiano, altri avranno pure i loro problemi; non si può pretendere che la nostra massa sia compatta ed uniforme. Ognuno di noi ha scelto o sceglierà* un suo campo di interesse in cui specializzarsi, chi si intende di elmetti perchè dovrebbe intendersi anche di decorazione della Kriegsmarine?
    Altri invece, dati i loro interessi generici ([innocent]) sanno di tutto un po', e per questo, magari, non conoscono i particolari di alcuni modelli di elmetto o di giacca, quello che sappiamo è dato dalle fonti che studiamo, che a loro volta vengono scelte in base al nostro campo d'interesse.
    Il fatto di non conoscere un certo argomento ci porta ad avere delle incertezze e, quindi, a non volerci esprimere in maniera definitiva.
    Altri ancora semplicemente sono nuovi dell'argomento ([innocent][innocent]) e sanno poco di tutti gli argomenti, di alcuni persino nulla.
    Non credo che qualcuno scriva per avere stelle o altre cose del genere, chi scrive: bello, mi piace o altre cose del genere lo fà* solo perchè ci tiene a complimentarsi con gli altri, questo è più di un forum, nei forum la gente discute e poi terminato il topic chi sè visto sè visto, qui invece l'amicizia è tenuta in considerazione quasi più della militaria stessa (credo), una prova del bel clima di WW è senza dubbio il topic: I nostri incontri, argomento che, a quanto sò, non esiste in nessun'altro forum.
    Che tutti partecipino o no le vie sono solo due: evoluzione o morte, questa legge di natura vale per tutti cose inanimate (come i forum) comprese! Quindi non temete il futuro perchè queste sono le uniche due vie, ma vedrete che il forum prenderà* la prima[].
    In fin dei conti molti di quelli che postano poco stanno comunque crescendo, io ad esempio da quando giro il forum ho scoperto che i tedeschi non hanno usato le uniformi M36 per tutta la guerra (cosa di cui prima ero convinto).

    Piesse, scusa per l'eccetera è che sennò veniva troppo lungo.[ciao2]
    [center:377uncav]La sera risuonano i boschi autunnali
    di armi mortali, le dorate pianure
    e gli azzurri laghi e in alto il sole
    più cupo precipita il corso; avvolge la notte
    guerrieri morenti, il selvaggio lamento
    delle lor bocche infrante.
    Georg Trakl[/center:377uncav]

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    1,986
    anche io agli inizi credevo di poter collezionare tutto ciò che era tedesco ( attenzione, solo tedesco) x poi arrivare ad un bivio e scegliere x le decorazioni(il primo amore) e con molti sforzi mi sono legato pure alla fanteria(equipaggiamento ed uniformi),ricordo di una chiacchierata con svenhassel a Bologna che si discuteva di come è grande e vario il mondo della fanteria del reich(oppure artiglieria,non riccordo bene)figuriamoci volendo collezionare tutto ciò che fa la militaria.
    lasciamo perdere gente come quex e come piesse che sono anni ed anni che studiano e x cui potrebbero a mio parere accingere pure a diversi temi da cui fare collezione ma gente come noi devono prima avere una infarinatura in generale e poi acquisire ciò che ci piace di + o peggio ancora ciò che le nostre finanze ci permettono,sapete come mi piacerebbe una bella m36 ss? da impazzire.
    affrontare l'impari lotta contro l'ocupante con tutte le conseguenze di sacrifici e di sangue che comportava, o rinunciare, per un lungo periodo di tempo, alla prospettiva di indipendenza nazionale e alla conquista di un regime democratico

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Bene,vedo che le varie idee,cominciano a fare capolino.
    Senza tirare in ballo nomi,che non mi piace,nel generale mi si è fatto notare l'approssimazione.
    E,aggiungo io,giustamente i "vecchi" collezionisti indicano la via della lettura.Ma chiedo ai vecchi(passatemi il termine)di non mettermi in croce per quello che sto per dire,ma penso che sia la verità*,e cioè che quando gli utenti più preparati di questo forum(ma anche di altre sedi)studiavano,non avevano altri mezzi che i libri.Ma oggi c'è internet,con tutto quello che ne consegue,forum compresi.
    Io,ad esempio,faccio un uso smodato dei forum per lo studio,ma questo non vuole essere un incentivo contro la lettura da carta,sia ben chiaro.Semplicemente mi è più facile studiare sui forum che dai libri,per svariati motivi.
    Ma c'è chi fa della lettura un credo come ad esempio Die Nadel(non me ne volere se ti tiro sempre in mezzo,mi hai impresssionato,c'è poco da fare...)e c'è chi ha fatto dei forum ma anche dei libri un'altro credo,come me ad esempio.Ho qualcosa come 90 siti nei preferiti,rigorosamente suddivisi per categoria,dove spesso vado a leggere e documentarmi,ma la mia speranza è sempre la stessa,cioè di trovare quello che cerco nel forum,tra chi ne sa più di me,per poter un giorno anch'io dire la mia.
    Aggiungo anche che per me,ma non solo,le lingue straniere sono un impedimento di non poco conto.Che fare allora?Non si partecipa?
    Piuttosto,quello che veramente non capisco,è xchè chi non sa,non chiede.Questo si che mi lascia perplesso.Ci sono dei moderatori veramente preparati,xchè non gli viene chiesto mai niente,o troppo poco?Io ho chiesto infromazioni a Panzer e prontamente le ho avute,ho chiesto a 128Legio e Mal D'Africa e sono stato aiutato,ho chiesto a Ciofatax e Italien e sono stato informato e documentato,e stesso discorso per Der Adler e Bigget,anche se in tono minore.
    Ecco,forse il far funzionare il forum,sta anche in questo.Proviamo.
    Se ci piace una cosa,abbiamo tutto il diritto di dire che bello,complimenti etc,ma se non sappiamo qualcosa,abbiamo altresì l'obbligo morale di chiedere per noi stessi e per gli altri utenti,xchè i nostri dubbi possono essere quelli di tanti.
    Un esempio prratico...."OPLOFILIA"...pensavo di essere l'unico a non sapere cosa fosse,avete visto quanti altrrei utenti mi hanno "ringraziato"(ed io che pensavo di beccarmi una trafila di amichevoli insulti).
    Per cui,abbiamo i mezzi per osare,osiamo.
    Abbiamo moderatori capaci,ora anche utenti preparati,"sfruttiamoli" per i nostri dubbi.
    E soprattutto,quello che leggiamo,leggiamolo veramente e non con approssimazione.

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Cavaliere, nessun problema per l'eccetera, lo so di essere un po' prolisso, problema di età*, m,a figurati che a me sembra di dire sempre meno di quello che vorrei....[8D]

    Cuit, ti ringrazio per la considerazione, ma guarda che io mi sono riaccostato da poco tempo a questo mondo, ne sono stato lontano, ma proprio non sapevo niente di niente, per almeno 25 anni, e anche prima, dato che ero giovane e non c'era la documentazione di oggi, non è che ne sapessi granché, salvo ritrovare tanta roba perché allora era facile e economico e non ti ponevi il problema dell'autenticità*.

    La passione per la storia, un po' generica c'è sempre stata, ma sugli elmetti se ho imparato qualcosa è stato soprattutto da poco più di un anno a questa parte, grazie a qualche testo, ma soprattutto frequentando i forum, quindi conoscendo diverse persone e vedendo le loro cose, poi toccando con mano parecchi pezzi e prendendo svariate fregature.

    Ma sono anch'io un principiante; mi pare che Einstein dicesse che con quello che NON sapeva si potevano riempire centinaia di enciclopedie.

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    1,003
    Il mio primo intervento come ho scritto non voleve essere polemico volevo esprimere la mia idea.( non sapevo dell'altro topic che ha scrutto Mulon nel suo primo intervento) Per quanto riguarda il postare oggetti di più Nazioni non mi pare un delitto io per esempio ho credo una buona esperienza in storia della battaglia della Normandie e appassionato di quel evento ho molti oggetti inerenti quel fatto posto quello che ho e so bene di non essere esperto in Militaria perchè il mio è un altro campo(la storia) ma penso che nel Forum si possa fare tutte due le cose.

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    97
    da MULON

    Dai,dite quello che pensate,tutti.
    Anche se novello qui dentro (quindi dovrei stare in disparte per ora) alcune mie valutazioni generiche vorrei renderle pubbliche: scusate la mia intromissione in faccenda delicata.

    Bè, ho nasato, leggendo qui, i timori e i possibili eventi che hanno creato certi timori.

    Il moderatore di un forum ha un incarico tanto gravoso tanti più utenti, e topic, ha da 'moderare'.
    La sua elasticità* mentale deve essere notevole per capire le sfumature e le potenziali tendenze a degenerare in una discussione ed intervenire per tempo (a volte esponendosi anche con dei pm).

    La parola scritta in questi ambienti di discussione SPESSO dà* adito ad interpretazioni diverse da lettore a lettore.
    Ogni utente è diverso dall'altro per mille ragioni: estrazione sociale, età*, carattere ecc.ecc. e, quindi, le incomprensioni sono di facile nascita.

    Internet è uno strumento stupendo per gente come noi che cerca confronto, conforto e info di 'nicchia' e i forum come questi sono la sublimazione dello scambio di conoscenze mettendo in contatto dai semplici appassionati agli elementi di livello, magari anche autori di noti libri (solo per fare un esempio).

    Il moderatore si può fare anche in quattro per tenere vivo, vegeto e ....'sano' il forum: ma diventa nessuno se non 'lo si aiuta'.
    Il forum è fatto da chi lo usa: un approccio sempre propositivo e corretto nell'ambiente che utilizziamo per avere ciò che cerchiamo e con le persone che lo alimentano (ognuno a 'modo' suo) porta solo cose buone a noi stessi che lo usiamo e aiuta a farlo crescere attirando altri appassionati, ingrandendo così la massa di conoscenza presente, che è quello che noi tutti cerchiamo......

    Ecco .....per esempio questo reply ad alcuni potrebbe sembrare supponente: ma GIURO che vuole solo essere propositivo e di spunto e, spero, di aiuto almeno in qualcosina.
    Nasce probabilmente dal fatto che sono stato moderatore (e non lo farò più, gasp! troppo faticoso e oneroso) per parecchio e anche io e ho vissuto sulla pelle veramente di 'tutto' riguardo ad attriti di vario genere e natura.

    Alla fine è sufficiente tenere presente che ognuno di noi è il mattone che fà* questa casa: fessurane uno e si corre il rischio di far crollare un pezzo di muro .....spesso bastano una manciata di giorni per dedurre che non ne vale la mai pena.

    A tutti con stima.
    E scusate ancora l'intromissione......
    Alex.

    [ciao2]

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    1,986
    x piesse: x me studiare sul pezzo vale molto di + che 1000 libri e visto il tuo container super fornito penso che le tue conoscenze siano immensamente maggiori delle mie che possiedo uno heer un luftschutzen ed un elmo ritrovato con metal.
    x aldo: addirittura un delitto? chiunque può fare ciò che crede + opportuno ma lo reputo assai improbabile giungere ad una conoscenza delle varie militarie e credo + opportuno scegliere una strada da seguire,con questo non significa che non si può fare e potrebbe pure dire che io sia - intelligente di altri e x questo ho scelto 2( e ti garantisco che sono già* tante) categorie che + mi si addicono di +.
    affrontare l'impari lotta contro l'ocupante con tutte le conseguenze di sacrifici e di sangue che comportava, o rinunciare, per un lungo periodo di tempo, alla prospettiva di indipendenza nazionale e alla conquista di un regime democratico

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    417
    [ciao2]fa piu' male la lingua che la spada,io penso che ww non è un sonnifero anzi quando cercavo il sito e la pagina mi dava errore mi sono inc....... tanto che ora che posso ciattare con altri che hanno la mia stessa passione di militaria e tutto quello che gira intorno sto sveglio e poi l'inglese questo e un mio parere lo dobbiamo usare soltanto per un eventuale lavoro e non per ciattare con ITALIANI grazie scusate il maiuscolo [ciao2][ciao2]
    nascar

Pagina 2 di 10 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •