Pagina 6 di 10 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 97

Discussione: un caffe' per svegliarsi dal sonno...

  1. #51
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    Quoto in toto Rievocare []

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  2. #52
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    223
    Qui mi spiace ma non concordo con te Susanna, personalmente credo che l'apporto di ognuno sia fondamentale ed indispensabile, ogni mattone costruisce la casa, ogni mattone regge il peso, ogni mattone forma il sapere, ti prego intervieni, so che siamo liberi e sono un fautore della libertà* individuale, ma dobbiamo condividere il sapere, dobbiamo confrontarci, dobbiamo anche capire i nostri errori, e se non ci vengono fatti notare dagli altri come potremmo conoscerli, accorgercene, cambiare, crescere? Se puoi intervieni, penso che sia la massima espressione di libertà* e di civiltà*.
    Hai ragione Celtico.
    Il mio non intervenire in tutti gli argomenti comunque, non è per la paura di dire sciocchezze o per paura di fare domande insulse .... è solo perchè, molte volte è già* tanto quello che raccolgo che mi sento appagata (scusate se uso le vostre conoscenze).
    Leggo molto spesso la sezione dedicata all'archeologia militare - mi affascina conoscere cosa è riuscito ad inventare l'uomo per difendersi -. Spesso confronto i fortini mapoleonici con quello che sono le postaioni della prima e della seconda guerra, senza tralasciare le mie conoscenze in fortificazioni romane. Conclusione .... a distanza di millenni mi rendo conto che l'uomo è stato e sarà* sempre geniale. Altro mio argomento aprezzato, è quello dei mezzi storici - di questo mi diletto anchea ad andare in giro per rottamai e quando passo davanti a case di campagna dove sono buttati ferri vecchi, mi fermo a guardare che non ci sia qualche mezzo recuperato per uso agricolo (molto spesso è li che si scovano).
    Ecco, vedete .... ora non mi si ferma più.
    Volevo comunque dire a Quex, che capisco anche il suo messaggio iniziale .... capisco che quando si ama molto una cosa, si vorrebbe avere sempre di più e il poco non basta.

    P.S. per Die Nadel: posso dire di averti visto crescere nell'ambiente della rievocazione e mi fa piacere leggere le tue cose. Se penso che appena qualche anno fa eri un ragazzino di poche parole ....
    La rievocazione storica, è bella anche per questo .. .vedere crescere i giovani ragazzi, vederli farsi uomini e con degli interessi.

    S. [ciao2]
    Amo nascondermi dietro la fitta cortina di un buon sigaro

  3. #53
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    846
    Citazione Originariamente Scritto da Rievocare
    ..........Ecco, vedete .... ora non mi si ferma più.
    Grazie, miglior riscontro non potevo aspettarmi! Bella la tua motivazione di presenza sul forum !! Prosegui e .. non fermarti più!!!! [:185] Ciao.

  4. #54
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    609
    io penso che il forum deve dare parola a tutti indipendentemente dalle conoscenze.
    Anche un neofita puo' sapere una cosa che altri non sanno, poi se uno ha' la costanza da passare le ore davanti al compiuter e' giusto che abbia piu messaggi di altri, dato che il forum cresce con collaboratori sempre presenti.D'altra parte e' vero che i piu' esperti grazie anche alla loro frequentazione di forum stranieri possono arricchire ulteriormente questo forum e a far crescere i loro iscritti

  5. #55
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    196
    Scusate, mi rendo conto che in WorldWar io c'entro... come i cavoli a merenda.
    Non so niente di decorazioni, e so pochissimo di uniformi.
    Ho qualche decina di elmetti, ma niente che valga la pena di mostrare.
    Il mio campo sono le armi ex ordinanza, e come farle funzionare correttamente.
    In effetti su questo forum le armi rappresentano un argomento decisamente secondario, e quindi mi rendo conto che leggo forse un decimo di quello che viene scritto in totale.
    Non sono un frequentatore assiduo perche'... il difetto di questo forum (ovviamente e' solo un MIO parere) e' l'"eccesso di buonismo".
    Ho visto troppo spesso postare porcherie, e le risposte erano quasi sempre le solite inutili "bello... complimenti... gran bel pezzo", senza che nessuno dicesse chiaramente che si trattava di una schifezza o di un falso.
    Mentre si trattava troppo spesso di una schifezza o di un falso :-(
    Sono assolutamente d'accordo con Quex sul fatto che quasi nessuno sa usare il tasto "cerca", che pare che nessuno sappia usare Google... e se poi si parla di comprare volumi in USA e scritti in una lingua straniera... sembra di parlare di fantascienza :-(
    Mi sono riempito la casa di volumi esteri, ed ormai leggo piu' libri in inglese ed in francese che in italiano :-(
    NON sono d'accordo con Quex sull'ottica del collezionismo. Io credo che il collezionismo in determinati settori sia assolutamente indispensabile, perche' non ha alcun senso avere un fucile Mosin Nagant P25 finlandese se non si ha anche il Mosin Nagant 91 russo dal quale il finlandese e' derivato. Mancherebbe la consecutio :-(
    Un fucile non e' una decorazione, che puo' nascere oggi e morire assolutamente identica tra vent'anni. Un fucile segue le evoluzioni scientifiche della balistica ed il diverso stile di combattimento adottato nel corso degli anni. Durante la seconda guerra mondiale i fucili si sono accorciati perche' e' cambiato lo stile di combattimento, che si e' dovuto a sua volta adattare ai luoghi. Ed un lungo fucile che andava benissimo per una scarica di fucileria da una trincea, non aveva alcun senso in un contesto urbano mentre si avanzava in un paese combattendo casa per casa.
    E' evidente che il "collezionista" di ex ordinanza deve conoscere la storia dei propri pezzi, la meccanica e... perche' no, l'arte dell'aggiustaggio e del restauro conservativo.
    Ma solo un collezionista (inteso come: una persona che raccoglie TUTTI i possibili pezzi della nazione e del periodo storico che lo interessa!) e' in grado di trasformare un singolo fucile in un excursus storico-militare, oltre che meccanico, ingegneristico ed a volte di costume!
    Ovviamente IMHO.
    Buon week end

  6. #56
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,157
    Ho letto con piacere le parole di Quex,che condivido.
    Conosco "virtualmente" Quex da tempo ed ho sempre apprezzato la sua sincerità* e schiettezza nei suoi interventi.
    Il fatto che abbia scelto questa tribuna per il suo rientro in scena non può che farci onore.Avremo molto da imparare da lui!Aggiungo che sicuramente non è geloso del suo sapere.

    Per quanto riguarda il discorso sulla qualità* dei commenti:

    I commenti : "bello,bravo,bis" personalmente non mi creano nessun problema.Spesso oggetti postati,inconfutabilmente originali ma magari già* visti e rivisti,cadono nell'oblio dell'indifferenza perchè non c'è niente da aggiungere se non per fare dei complimenti.
    Ci mancherebbe che per ogni EKII postata dobbiamo stare a riscrivere la storia della rava e della fava di questa decorazione...(ricordo anch'io ai nuovi utenti di mettersi in coda alle discussioni già* esistenti sui vari argomenti invece di aprirne mille uguali).

    Altro discorso sui commenti tipo: "non me ne intendo ma secondo me" oppure di chi da giudizi senza avere la minima idea di quello di cui si sta trattando...beh!Facciamo un minimo di autocoscienza (io per primo) ed evitiamo di di scrivere ca....e se non siamo sicuri di quello che scriviamo!Se un pezzo è dubbio prima o poi passerà* qualcuno in grado di dare una risposta sensata.Con questo non voglio dire che dobbiamo rimanere in attesa dei giudizi dei moderatori o degli esperti,molti di noi sono qui per imparare ed è giusto che proviamo ad esprimere dei giudizi ma per carità*,che siano frutto di prove concrete e non di sensazioni a pelle!

    per finire,il clima amichevole e rilassato di questo forum,per me, è il suo punto di forza.

    Andiamo avanti!

    [ciao2]
    H/Haflinger

  7. #57
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Non volevo più intervenire e forse direte era meglio.
    Premetto che la mia non vuole essere polemica (buonismo)e sia chiaro che non intendo attaccare nessuno (buonismo)siamo tutti abitanti di questa casa.
    Ho la brutta abitudine di leggere con attenzione e a volte si intravvede fra le righe anche quello che non è ancora palese.
    Poichè si continua su un certo discorso che non riesco a comprendere
    vorrei aggiungere qualcosa agli ultimi due commenti che condivido all'90% ma è proprio l'ultimo 10% che vorrei analizzare:""Ho qualche decina di elmetti, ma niente che valga la pena di mostrare "" domanda: perchè sono ferri rugginosi ?? che come disse tempo fà* qualcuno somigliano a pitali?? io credo che possano onorevolmente essere postati certo se si ha piacere.
    ""eccesso di buonismo, ho visto troppo spesso postare porcherie e le risposte erano quasi sempre le solite inutili bello... complimenti... gran bel pezzo, senza che nessuno dicesse chiaramente che si trattava di una schifezza o di un falso"" si vuol forse dire in poche parole che anche se è un falso si dica una bugia?? mi dispiace ma questo proprio non mi risulta forse si confonde il fatto che chi risponde non conosca esattamente il pezzo e dia un suo giudizio ma vivaddio non si può pretendere che un utente non dica la sua liberamente e tranquillamente perchè se ciò fosse si posta solo per fare vedere agli altri le proprie belle cose e avere commenti solo qualificati e che parli solo chi sà*?? e se qualcuno sbaglia è tacciato per buonismo o bugiardo?? e se qualcuno dice ""non me ne intendo ma secondo me"" non deve neanche provare?? mi pare un pò arida la cosa.
    Non capisco cosa si intenda per schifezze.
    A parere mio in questo hobby non ci sono schifezze ogni pezzo anche il più insignificante deve avere il suo spazio e la sua discussione e per chi lo possiede è un pezzo di tutto rispetto e noi dobbiamo rispettare(buonismo)
    Davvero proprio non comprendo cosa si intenda per schifezze.
    Posso capire che per uno che colleziona medaglie di 1a classe con brillanti (esempio)veda nei bottoni (esempio)rugginosi da scavo e pensi!! una cosa di nessuna importanza ma mai che questi bottoni facciano schifo.
    Concludendo credo che si sia un pò confuso il termine buonismo,la freschezza e l'amicizia disinteressata che regna in questo forum che molti come me lo hanno scelto fra tanti.
    [ciao2]
    luciano

  8. #58
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Cocis mi ha preceduto.
    Io parlo solo di elmetti, a volte qualche argomento di carattere generale o storico dove penso di aver qualcosa da dire.

    Sugli elmetti credo oramai di sapere parecchie cose ma sono sicuramente più quelle che non so.

    Con ciò, se vedo un pezzo chiaramente non originale, o dubbio, o cos'altro, lo dico, l'ho sempre fatto; però siccome ritengo che ci sia modo e modo di esprimersi, difficilmente i miei commenti saranno duri e trancianti, uno per non mortificare nessuno, due perché poi in sostanza magari un piccolo dubbio può rimanere sempre; a me non piacciono i "so tutto io" e ancor meno gli arroganti e i presuntuosi, quelli che bocciano (a parte che è più facile che promuovere e fa fare la figura da espertone con meno rischio) senza poi dare spiegazioni, quindi non è buonismo, ma solo rispetto ed educazione, e perche no amicizia, quello di rivolgersi agli altri, sia che postino un guscio rugginoso bucherellato o un Berndorfer immacolato.

  9. #59
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    1,986
    ciao absolut, non penso che tu non ci incastri nulla con w.w.(tutti quanti contiamo ,almeno lo spero) anche xchè caso mai il forum ha proprio il suo punto di forza nelle armi mentre è debole specialmente nelle stanze tedesche,e spesso ho letto in altro sito x le armi delle splendide pagine ben documentate scritte da te x cui sarai certamente + che utile alla causa di w.w.
    non ho bene capito cosa intendi x schifezze ma confido che avrai modo di spiegarcelo meglio ma non posso non approvare ciò che hai scritto.
    quoto pure quello scritto da te H però vorrei aggiungere che i BELLO,COMPLIMENTI ECC. sono ben accetti da neofiti ma non sono accettati da persone + anziane del forum come potrei essere io, naturalmente sto parlando di cose basilari che spesso sono proprio i neofiti a chiedere informazioni e molti di noi non sano che rispondere,capisco che nel campo SS siamo a - di zero e magari ci resteremmo pure ma almeno in altre cose iniziamo a svegliarci altrimenti arriveremo purtroppo ai play-out.
    anche cocis ha le sue ragioni nel commento sugli elmetti ed è un personaggio stabile di w.w. che non si è mai perso di animo neppure quando i tempi non erano proprio dei + rosei e spesso è uno dei pocchi che ci salva in extremis.
    affrontare l'impari lotta contro l'ocupante con tutte le conseguenze di sacrifici e di sangue che comportava, o rinunciare, per un lungo periodo di tempo, alla prospettiva di indipendenza nazionale e alla conquista di un regime democratico

  10. #60
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Citazione Originariamente Scritto da piesse

    Cocis mi ha preceduto.
    Io parlo solo di elmetti, a volte qualche argomento di carattere generale o storico dove penso di aver qualcosa da dire.

    Sugli elmetti credo oramai di sapere parecchie cose ma sono sicuramente più quelle che non so.

    Con ciò, se vedo un pezzo chiaramente non originale, o dubbio, o cos'altro, lo dico, l'ho sempre fatto; però siccome ritengo che ci sia modo e modo di esprimersi, difficilmente i miei commenti saranno duri e trancianti, uno per non mortificare nessuno, due perché poi in sostanza magari un piccolo dubbio può rimanere sempre; a me non piacciono i "so tutto io" e ancor meno gli arroganti e i presuntuosi, quelli che bocciano (a parte che è più facile che promuovere e fa fare la figura da espertone con meno rischio) senza poi dare spiegazioni, quindi non è buonismo, ma solo rispetto ed educazione, e perche no amicizia, quello di rivolgersi agli altri, sia che postino un guscio rugginoso bucherellato o un Berndorfer immacolato.
    Condivido era anche questo che intendevo dire in buona sostanza.
    luciano

Pagina 6 di 10 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •