Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 35

Discussione: Un caso un po disperato (M42)

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    212

    Re: Un caso un po disperato (M42)

    il cerchione al limite se ossida può fare una polverina simile al borotalco basta una spugnetta umida elo si toglie sul colore che assume però nonci si fa nulla visto che tende a diventare piu scuro

  2. #22
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Un caso un po disperato (M42)

    Stai andando bene così, ho seguito il topic e vedo che ti hanno dato dei giusti consigli e ti sei mosso nel modo migliore.
    Tenere montato un pezzo in queste condizioni significa stare a vederlo morire, volenti o nolenti occorre separare i vari componenti perché ognuno vuole il suo particolare trattamento.
    Perfetto l'ossalico per il ferro e la crema per la cuffia, per quanto riguarda l'alluminio se vuoi pulirlo bene puoi usare un bagno in aceto bianco con spazzolino da denti. Segui in tempo reale la pulizia con lo spazzolino perché l'aceto si mangia l'alluminio come fosse pane, in seguito finisci con acqua e bicarbonato sempre spazzolando. Passa sopra l'alluminio un velo di grasso di vaselina bianca per dargli un minimo di protezione per il futuro.
    Alla fine la parte difficile sarà rimontare i pezzi integrando le parti di cerchio mancanti. Puoi realizzare dei tratti di cerchio ritagliando dei barattoli di alluminio inserendo le strisce nella cuffia e bloccandole sulle parti originali con colla rapida. Resta però un consiglio da valutare sul pezzo perché personalmente non ho mai eseguito interventi come codesto.

    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    212

    Re: Un caso un po disperato (M42)

    centerfire ha detto bene da fabbro però ti ripeto occhio all aceto non lasciarlo inmerso fregalo e basta per i pezzi mancanti puoi provare anche con l'alluminio usato per coibentazione tubi spesso è esposto nei vecchi tubi allintenperie e assume la tipica ossidazione grigiastra lo puoi tagliare con forbicione adattandolo alle misure del cerchione rotto lo trovi dai rottamai spesso sono fogli calandrati con il diametro del tubo occhio al prurito che possono dare residui di lanadi roccia,usa guanti e una volta tagliato sbava bene .

  4. #24
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Un caso un po disperato (M42)

    Bene credo che con le aggiunte di Centerfire e Herman Mayer, hai ora un quadro più completo.
    Anch'io dico che con l'aceto ci andrei molto cauto,............. anzi non lo userei.
    Per quello che userai con l'acido, non dimenticare poi di lavare bene con bicarbonato.

    p.s. lo so che voi giovani avete la fregola di finire in fretta , ma ti ripeto non averne, in particolare con il cuoio dagli tutte le mani necessarie e tra una passata e l'altra fai passare almeno un giorno in maniera che assorba meglio il nutrimento.
    luciano

  5. #25
    Utente registrato L'avatar di Mezza1983
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    220

    Re: Un caso un po disperato (M42)

    In effetti ho usato 2 fogli di alluminio per rinforzare il cerchio della cuffia nelle parti dove mancava, ma senza fissarli con la colla per il momento, ma solo infilandoli tra imbottitura e cerchio.
    Per le lamelle invece ne ho rifissate con colla rapida 2 di quelle che erano spezzate, dopo aver pulito un po anche loro con l'acido, anche se sono ancora presenti parti di sporco, ma penso di aver raggiunto un buon compromesso perche non voglio manipolarlo troppo, ogni volta che lo prendo in mano ho paura di fare danni.
    Oggi appena finisco il guscio fisso tutto con olio poi rimonto.
    Mattia

  6. #26
    Utente registrato L'avatar di Mezza1983
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    220

    Re: Un caso un po disperato (M42)

    Intanto ecco i marchi che sono saltati fuori
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #27
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Un caso un po disperato (M42)

    luciano

  8. #28
    Utente registrato L'avatar di Mezza1983
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    220

    Re: Un caso un po disperato (M42)

    Ecco il risultato ottenuto dopo 2 giorni di lavoro, alcuni storceranno un po il naso ma visto che è un pezzo che non intendo cedere lo ho messo come piace a me.
    Rivetto anteriore sinistro provvisorio un po osceno di mia fattura in attesa di trovarne uno originale o migliore.
    I cerchioni e il guscio sono stati ripuliti ma fino ad un certo punto, per non variare comunque la sua natura di relic, spero comunque di avere almeno rallentato il processo di sgretolamento.
    Finito con leggerissima passata di olio, quando asciugherà forse lo fisserò con lacca o altro.
    Alla fine a me piace (gusti sono gusti), specialmente quel mimetismo naturale che secondo me gli hanno donato i minerali del terreno dove è restato per anni che a mio avviso gli danno un'aria particolarmente combat.
    A proposito, questo elmetto viene dalla zona del monte Belvedere, mi piace pensare appartenuto a soldato della 232^a divisione tedesca, divisione che si è contraddistinta da quello che so per tenacia e ostilità generando proprio nella zona di monte Belvedere un caposaldo della Linea Gotica al contrario di altri reparti in altre zone molto più morbidi all'offensiva alleata (correggetemi se dico fesserie).

    Comunque ora fatemi sapere se vi piace o insultatemi pure in caso contrario, me la sarei cercata.
    Mattia
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #29
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Un caso un po disperato (M42)

    Citazione Originariamente Scritto da Mezza1983
    I cerchioni e il guscio sono stati ripuliti ma fino ad un certo punto, per non variare comunque la sua natura di relic, spero comunque di avere almeno rallentato il processo di sgretolamento.
    Quoto
    A me piace, è venuto bene infatti è un relic, insistendo non potevi ottenere molto di più, ma avresti snaturato il tutto con il cosiddetto risultato di avere una scarpa ed un zoccolo.

    Parere personale: asciugherei l'olio e non gli darei altro.
    luciano

  10. #30
    Utente registrato L'avatar di Mezza1983
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    220

    Re: Un caso un po disperato (M42)

    Penso che ora ci sarà un tempo di osservazione, anche lungo, per vedere se riparte lo sgretolamento soprattutto dei cerchioni, poi valuterò cosa fare.
    Mi piacerebbe anche a me non metterci sopra altro.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato