Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Un... "elmo" particolare...

  1. #1
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324

    Un... "elmo" particolare...

    Trovo difficoltà a definire correttamente quest'oggetto, dato che non esistono, in Occidente, corripondenze.
    Si tratta di una sorta di decorazione che veniva data ai ragazzi che superavano i test di sottufficiale dalla marina nipponica.
    In lingue occidentali si trova pochissimo al riguardo, nel web.
    Il poco che ho compreso è che, al termine dei corsi in accademia, i sottufficiali ricevevano, oltre agli attestati di quelifica, questa sorta di "decorazione" benaugurante.
    Pare, infatti, che sia ancora in uso, in Giappone, donare dei modellini di elmi da samurai a giovani uomini, come segno di buon augurio e protezione nella vita.
    Uso formule dubitative perchè non so molto più della semplice traduzione delle scritte che si trovano all'interno dell'elmo, che significherebbero "1935 - Navy test award (secondo alcuni "medal")".
    L'oggetto ha un discreto fascino.
    Si tratta di una bella fusione in ghisa, molto ben fatta e rifinita, del peso di oltre 700 grammi, con elementi applicati in metallo dorato e con una sorta di piccolo drappo indicante il grado dell'allievo: in questo caso si tratta di un sottufficiale Nitōheisō, equivalente al nostro Secondo capo scelto.
    Sul grado manca, stranamente, la stella/fiore di ciliegio.
    Ne ho visti altri, sul web, leggermente differenti, relativi agli anni 1936, 1937 e 1945.

    [IMG][/IMG]

    [IMG][/IMG]

    cliccando sulle immagini si possono vedere ingrandite.
    Ogni vosta opinione e ogni aiuto a capire meglio di cosa si tratta sono graditissimi!!

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068
    Quanto è grande il casco? E' un mignon di quelli tradizionali giapponesi del 16°-18° Secolo.(Oda Nobunaga Kabuto) Il grado della Marina indica un Sottufficiale di 2^ Classe (Petty Officer 2nd Class) ma manca il crisantemo a smalto colorato sopra che indicava la specializzazione.
    petty01.jpg
    PaoloM

  3. #3
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    L'elmo è in miniatura: sarà alto una quindicina di centimetri.
    Avrei detto che il Crisantemo imperiale fosse quello con i sedici petali... la sua mancanza può essere ricondotta al fatto che era destinato ad allievi?
    Negli anni successivi manca ogni indicazione di grado...

  4. #4
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Con maggiore precisione: metro alla mano... altezza 10 cm, larghezza e profondità 13,5...

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068
    Citazione Originariamente Scritto da Klaus Visualizza Messaggio
    Avrei detto che il Crisantemo imperiale fosse quello con i sedici petali... la sua mancanza può essere ricondotta al fatto che era destinato ad allievi?
    I colori dei crisantemi, per specialita', li vedi nella tavola sopra. Si nota la mancanza, perché ve ne e' traccia sulla 1^ e 7^ foto. In pratica questa miniatura era un presente fatto dalle famiglie al sottufficiale che aveva ottenuto il grado. A Ricordo.PaoloM

  6. #6
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Verissimo: hai ragione: il fiore a cinque petali manca, ma ne resta traccia.
    Ritengo pure che l'oggetto sia stato pesantemente rimaneggiato e "personalizzato" al momento in cui il destinatario dell'omaggio ha preso i gradi superiori, o per riparare le finiture originali, dato che l'aspetto originario doveva essere diverso... è molto pasticciato.
    Mi sono già messo in cerca di un esemplare nello stato originario, tanto per mostrare la differenza.
    Tu ritieni che fosse un omaggio di acquisto privato? Io avevo creduto fosse una sorta di riconoscimento ufficiale.

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068
    Acquisto privato. Le famiglie, specie dei marinai erano molto attaccate al servizio dei loro figli, nipoti o parenti!PaoloM

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •