Citazione Originariamente Scritto da Centerfire
. ..Certo che i contadini nel lavorare con l'aratro per rivoltare il terreno ne devono aver trovata di roba.... con il porgredire della tecnologia i trattori sono diventati sempre più potenti ed il vòmere arriva adesso a molte decine di centimetri sotto il livello del suolo. .......
non è proprio così le attuali tecniche agronomia indicano di non scendere più di tanto in profondità* in quanto il "terreno vergine" non è fertile... potrebbe essere una zona mai arata (magari perchè la memoria storica la dava come pericolosa) oppure, con le nuove tecniche di spianatura al laser, era presente un dosso (magari uno scavo trincerato)....