Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: un lanciafiamme su Sommergibile!

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596

    un lanciafiamme su Sommergibile!

    ciao a tutti..
    relativamente all'argomento Sommergibili vorrei portare all'attenzione di ki ne fosse all'oscuro questa "chicca"..sulle "armi segrete" Italiane ..(ironico)

    mettendo da parte gli scherzi, nel campo dei ritrovati tecnici una interessante e curiosa proposta fu avanzata nel 1937 poi realizzata su scala nel 1939 dal Tenente di Vascello Carlo Girosi comandante del conosciuto "Tito Speri"..da lui infatti poi prese il nome..Sistema lanciafiamme Girosi.
    Girosi progettò attraverso un sistema da lui messo a punto un apparecchio in grado di provocare, con il Sommergibile in immersione,
    l'incendio di nafta precedentemente emessa ed estesa su una zona di mare ampia allo scopo di interdire e provocare danni sia ad unità* navali di superficie, sia bloccando passaggi obbligati e accessi ai porti.

    collaudato a Taranto nel 1938..
    il somm. "Giovanni da Procida" in affioramento con periscopi ammainati emise nafta su un tratto di mare per poi, attraverso una manovra di immersione rapida allontanarsi dalla zona che fu investita in rapida successione dal getto di fuoco sparato dal Somm. "Tito Speri" nel frattempo sopraggiunto e che incendiò la zona di mare interessata dalla nafta..i risultati, che furono giudicati in maniera positiva, dettero il via all'istallazione dell'impianto su 7 sommergibili, e in seguito su altri 16..già* dal febbraio 1939.
    prove di impiego di massima di questa apparecchiatura furono svolte anche nella baia di Tobruk.

    lo stesso Girosi poi perfezionò il marchingegno con lo sfruttamento di soluzioni di nafta "alleggerita" chimicamente per far protrarre l'effetto incendiario più a lungo sulla superficie marina..

    ke si sappia, non furono mai utilizzati con finalità* offensive..
    le cause?..molteplici..
    di contro..sui nostri sommergibili mancavano le centraline di tiro siluri..necessarie come l'acqua per un naufrago!
    ma arriveremo anche a questo..

    allego una foto rappresentativa dell'apparecchiatura in oggetto
    Immagine:

    43,9*KB

    spero sia stato un piccolo contributo di interesse.

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Non ne avevo mai sentito parlare.Interessante.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Non lo conoscevo nemmeno io, una bella "lingua" di fuoco comunque....
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Cavolo digjo.
    Di questo davvero non ne ho memoria [].
    Ottima informazione.
    [ciao2]
    luciano

  5. #5
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    953
    interessante
    avanti forza paris

    art.52 della Costituzione Italiana
    La difesa della Patria e' sacro dovere del cittadino. Il servizio militare e' obbligatorio nei limiti e modi stabiliti dalla legge. Il suo adempimento non pregiudica la posizione di lavoro del cittadino, ne' l'esercizio dei diritti politici. L'ordinamento delle Forze Armate si informa allo spirito democratico della Repubblica.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Ragzzi miei,mi sa che Digjo ci stupirà* ancora,non so xchè ma i sommergibili per lui non hanno segreti....

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    223
    dei lanciafiamme si sa della loro esistenza già* in epoca romana. lo storico ricercatore Flavio Russo, ha scritto molti articoli a riguardo per lo stato maggiore della marina e ... permettetemi .... anche per la sottoscritta.

    di fatto molto pericolosi per chi li usava nell'antichità* e anche nel contemporaneo.

    P.S. ma non è un'argomento fuori topic ?

    Susanna [ciao2]
    Amo nascondermi dietro la fitta cortina di un buon sigaro

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    No,no,secondo me è un'ottima integrazione.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    P.S. ma non è un'argomento fuori topic

    In che senso?Mi puoi spiegare cosa ti fa pensare che sia OT e soprattutto cosa sia OT![][ciao2]

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    Citazione Originariamente Scritto da Rievocare

    dei lanciafiamme si sa della loro esistenza già* in epoca romana. lo storico ricercatore Flavio Russo, ha scritto molti articoli a riguardo per lo stato maggiore della marina e ... permettetemi .... anche per la sottoscritta.

    di fatto molto pericolosi per chi li usava nell'antichità* e anche nel contemporaneo.

    P.S. ma non è un'argomento fuori topic ?

    Susanna [ciao2]
    ciao a tutti e mi fa picere vi sia interessato..

    per Rievocare..scusa ma non ti ha seguito bene..c'erano sommergibilisti lanciafiamme tra i romani?..

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato