Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Un libro sulle relazioni dei Prefetti di Savona (1945-1949)

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Savona
    Messaggi
    28

    Un libro sulle relazioni dei Prefetti di Savona (1945-1949)

    Antonio Martino
    Savona e provincia nel Dopoguerra. Situazione politico - economica e ordine pubblico nelle relazioni dei prefetti (1945-1949), Rocchetta di Cairo, 2008.
    Nell’opera vengono pubblicate le trascrizioni dei documenti redatti dai questori o dai prefetti di Savona nel periodo agosto 1945 – dicembre 1949, inviati al Ministero dell’Interno, Direzione Generale Pubblica Sicurezza, Divisione Affari Generali e Riservati – Sez. I. dal luglio 1945 al dicembre 1949. I documenti sono inediti. Gli argomenti trattati permettono di avere una visione obiettiva sulla situazione di Savona e provincia nel difficile periodo post bellico.

    Gli argomenti trattati sono:
    1) La situazione politica: per es.: interesse della popolazione, stato della propaganda dei vari partiti politici, numero approssimativo degli aderenti, contegno dei partiti dei Comitati di Liberazione Nazionale verso le Autorità, manifestazioni del disciolto partito fascista …
    2) Ordine pubblico: incidenti, manifestazioni ed agitazioni verificatesi sia per motivi prettamente politici e sia per motivi economici, dimostrazioni contro le Autorità locali …
    3) Situazione economica-annonaria: per es.: stato delle industrie manifatturiere, estrattive, economiche, alimentari, ittiche, edilizie e dell’artigianato, stato dell’agricoltura, commercio, stato delle comunicazioni e dei relativi mezzi, condizioni dell’annona, ammassi, stato dei prezzi, borsa nera, condizioni economiche della popolazione, disoccupazione...
    4) Spirito pubblico: stato d’animo della popolazione in relazione alla situazione politica ed economica-annonaria, giudizio sull’azione del Governo in genere, impressione che hanno prodotto determinati provvedimenti governativi d’importanza nazionale, sia nel campo politico che nel campo economico…
    5) Condizioni della Pubblica Sicurezza: per es.: miglioramento, stazionarietà o peggioramento nel numero e nell’entità dei reati, compresi quelli commessi contro e da militari degli eserciti Alleati, evasioni dalle carceri, malavita e vagabondaggio, particolarmente dei minorenni, prostituzione, azione della polizia per reprimere i reati e risultati ottenuti, eventuali proposte per migliorare le condizioni della pubblica sicurezza….

    Inoltre vengono pubblicate le relazioni inviate dal Questore alla Commissione Alleata di Controllo, Gruppo di collegamento di Genova, Pubblica Sicurezza (Allied Commission – Liaison Group Genoa – Liguria Region – Public Safety) al maggiore Karl W. Fischer, S.R. A.U.S., Liaison Officier, dal gennaio al luglio 1946.
    Gli argomenti trattati sono:
    (a) Criminalità
    (b) Situazione politica
    (c) Ritrovamenti di armi
    (d) Agitazioni politiche
    (e) Attività fascista.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •