Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 16 di 16

Discussione: Un M 7 "Priest"

  1. #11
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Un M 7 "Priest"

    Citazione Originariamente Scritto da Gertro
    Per me il modellismo dev'essere un hobby rilassante e se mi faccio prendere dalla mania diverrebbe un lavoro frustrante. Io mi diverto cosi' cercando pero' di mettere il massimo impegno in quello che la scatola di montaggio mi offre (vedi, ad esempio, i miei carri tedeschi).
    Quoto , aggiungo che ovviamente se ne discute e ci si scambia pareri e sensazioni, non certo per denigrare, ci mancherebbe.
    luciano

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810

    Re: Un M 7 "Priest"

    Acquistaiiiii tantissimo tempo fa anch'io la scatola dell'M7 in un negozietto di cianfrusaglie con l'intenzione di farlo quanto prima....
    Ma aperta la scatola e visto il prodotto mi passò la voglia....tempo dopo risposi ad un'annuncio su una rivista di modellismo (...ricordate "Tuttomodellismo"..ero un'affezionato lettore...) di un modellista che lo cercava per cielo e per terra, beh ci mettemmo d'accordo e lo spediiiii senza tanti rimorsi! (...e ci guadagnai ben 5.000 lire).

    Detto questo, io per appesantire i cingoli uso fare così: piego e raddrizzo alcuni punti per la cucitrice, pratico di norma due piccoli fori sullo scafo per parte inseriso il piccolo perno colorato di nero e gli faccio passare sotto il cingolo, ottenendo un discreto effetto peso, certo però che i cingoli Italeri sono davvero mooooolto ostici!

    Un'altro consiglio invece sulla qualità delle foto, nn farle in pieno sole, cerca sempre di farle all'ombra ma che si sia una buona luce e usa uno sfondo neutro (...io preferisco l'azzurro...) vedrai che la resa cromo/fotografica del modello aumenta di sicuro!!
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  3. #13
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Un M 7 "Priest"

    Citazione Originariamente Scritto da cocis49
    Non mi dispiace
    A mio parere la verniciatura dei soldatini è venuta molto bene
    Per quanto riguarda, cingoli e treno di rotolamento è sempre stato un mio cruccio, si perchè molto spesso non riscontravo buone riproduzioni, in particolare i cingoli.
    In questo caso sarebbe stato sufficiente limare quella fusione che si vede a metà della ruota gommata.
    Le foto sono senz'altro molto importanti per far comprendere maggiormente il lavoro fatto, credo che quella base gialla, "spari" un pò troppo, tra l'altro basterebbe modificare la foto appena un pò con luminosità/contrasto.

    [attachment=0:1krm45ri]PA282562.jpg[/attachment:1krm45ri]
    Ciao, grazie. Effettivamente per i cingoli hai ragione ma il modello e' piuttosto datato. Per le ruote hai ragione, una limatura sarebbe stata opportuna. Il contrasto che hai realizzato sulla foto rende maggiormente tridimensionale il modello i foto. Comunque e' una foto sparata da troppa luce solare. Dovro' farne di migliori. Ciao.

  4. #14
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Un M 7 "Priest"

    Citazione Originariamente Scritto da Spooky
    Anch'io seguo la tua stessa filosofia: modelli "out of the box" senza troppe divagazioni... Però a volte i kit, soprattutto quelli più vecchi, presentano difetti tali che è impossibile non cercare di correggere in qualche maniera... Hai fatto bene ad esempio a coprire la piastra anteriore dello scafo con le reti mimetiche! Per me i cingoli andavano un po' "appesantiti", rendendoli cioè più aderenti ai rulli reggicingolo e conferendogli una maggiore tensione: il risultato avrebbe senz'altro contribuito ad un maggiore realismo finale. In ogni caso ti rinnovo i miei complimenti, non è facile ottenere dei risultatì di questo tipo partendo da modelli così datati, a meno di non impegnarsi in lunghi e laboriosi lavori di scratchbuilding. Ora aspetto di vedere altri modelli "olive drab"!
    Certo, molti kit presentano grosse lacune e vistosi errori ma nei limiti del possibile piu' che correggerli mi limito a mascherarli (vedi ad es. reti mimetiche). In alcuni casi utilizzo fotoincisioni ma solo per problemi vistosi come ad esempio le griglie di protezione per i carri tedeschi. Per i cingoli effettivamente un po' di colla sui rulli reggicingolo avrebbero risolto il problema. Ti ringrazio per i complimenti e sinceramente a seguire la filosofia oggi dominante, cioe' di usare molteplici set di fotoincisioni, cingoli in metallo, canne in metallo e via dicendo, della scatola di montaggio resterebbe da utilizzare solo lo scafo, senza tener conto dell'immane lavoro da fare per realizzare un modello. E' una filosofia che non mi interessa perche' io voglio divertirmi ma nello stesso tempo voglio realizzare un buon modello da quello che la scatola mi offre. Per gli altri modelli ho solo foto "sparate" da troppa luce e dovro' pertanto rifarle in maniera piu' adeguata. Ciao.

  5. #15
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Un M 7 "Priest"

    Citazione Originariamente Scritto da Hetzer
    Acquistaiiiii tantissimo tempo fa anch'io la scatola dell'M7 in un negozietto di cianfrusaglie con l'intenzione di farlo quanto prima....
    Ma aperta la scatola e visto il prodotto mi passò la voglia....tempo dopo risposi ad un'annuncio su una rivista di modellismo (...ricordate "Tuttomodellismo"..ero un'affezionato lettore...) di un modellista che lo cercava per cielo e per terra, beh ci mettemmo d'accordo e lo spediiiii senza tanti rimorsi! (...e ci guadagnai ben 5.000 lire).

    Detto questo, io per appesantire i cingoli uso fare così: piego e raddrizzo alcuni punti per la cucitrice, pratico di norma due piccoli fori sullo scafo per parte inseriso il piccolo perno colorato di nero e gli faccio passare sotto il cingolo, ottenendo un discreto effetto peso, certo però che i cingoli Italeri sono davvero mooooolto ostici!

    Un'altro consiglio invece sulla qualità delle foto, nn farle in pieno sole, cerca sempre di farle all'ombra ma che si sia una buona luce e usa uno sfondo neutro (...io preferisco l'azzurro...) vedrai che la resa cromo/fotografica del modello aumenta di sicuro!!
    Ciao, alcuni modelli oramai sono diventati dei veri e propri oggetto di antiquariato. Conservo ancora dei kit datatissimi della Tamiya di quelli con lo scafo predisposto per rendere mobile il modello. Per i cingoli certo il tuo sistema e' di sicuro efficace ma quando il cingolo lo permette e' opportuno usare la colla per fissarli in altri casi li lascio "volanti" per non intervenire in maniera radicale con il rischio di rotture o danni. Per i cingoli Italeri effettivamente la plastica usata e' spessa e poco malleabile. Vedi ad esempio i tremendi cingoli dello Steyr con piattaforma per pak: una vera e propria sfida con l'impossibilita' di renderli naturali. Sono cosi' spessi che e' veramente un grosso problema dargli una forma adeguata. Per le foto hai perfettamente ragione, seguiro' i tuoi consigli e dovro' rifare quelle che ho gia perche' tutte "sparate" dalla luce del sole. Ciao.

  6. #16
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Un M 7 "Priest"

    Altre due foto da altra angolazione.
    [attachment=1:1vs461pf]PA282565.JPG[/attachment:1vs461pf]
    [attachment=0:1vs461pf]PA282564.JPG[/attachment:1vs461pf]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato