Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 17 di 17

Discussione: Un nuovo recupero (Ordnance QF 2 pounder)

  1. #11
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Un nuovo recupero (Ordnance QF 2 pounder)

    Poverino, tornare a mollo...

    Béh, almeno state facendo un'area museale per specialisti in immersioni...


    Se, dico se, volessi tentare di far scorrere l'otturatore (scusate se il termine non e' corretto) devo semplicemente tentare di 'abbassare' la 'piasta' che sembra avere due guide laterali?

    Guarda quest'altra pagina di Wiki:
    http://en.wikipedia.org/wiki/Ordnance_QF_2_pounder

    C'è una interessante foto del caricamento all'interno di un blindato dove si vede pure la "cartuccia"...

    Si, in teoria dovrebbe abbassarsi ma si sono molti "ma": l'ossidazione che frena lo scorrimento, eventuali deformazioni, il sistema di blocco otturatore per mantenerlo in sede.
    Occorrerebbero degli schemi tecnici per capire il meccanismo e valutare se effettivamente possibile. Dopodiché occorre un martinetto idraulico per spingerlo "dolcemente"....
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554

    Re: Un nuovo recupero

    Citazione Originariamente Scritto da Guest
    Se, dico se, volessi tentare di far scorrere l'otturatore (scusate se il termine non e' corretto) devo semplicemente tentare di 'abbassare' la 'piasta' che sembra avere due guide laterali?
    Lascia stare, con la volata in quelle condizioni significa che è stata fatta esplodere una carica da demolizione nell'anima della Bdf, quindi oltre all'apertura a "tulipano" della volata ci saranno deformazioni anelastiche a carico di tutta la canna.

    Anche la culatta e l'otturatore le hanno buscate visto che non c'è più il blocco percussore/sicurezze, probabilmente saltato via a seguito dell'esplosione.
    Ci sono buone probabilità che l'otturatore e le relative guide di scorrimento sulla culatta abbiano subito deformazioni sufficienti ad inibirne l'apertura.
    Altrimenti l'otturatore l'avrebbero sfilato e gettato lontano dalla BdF, è l'azione base per la neutralizzazione di un pezzo d'artiglieria.

    Ciao
    Stefano
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    38

    Re: Un nuovo recupero

    Citazione Originariamente Scritto da stecol
    Citazione Originariamente Scritto da Guest
    ..... ed accompagnera' altri reperti (tra cui uno splendido motore stellare di un idrovolante caproni con ancora l'elica l suo posto) .....
    Tu lo sai cosa ci devi fare con le foto del motore stellare, Vero ?

    Ciao
    Stefano
    Scusa... , sara' che e' presto, ma non capisco...

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    38

    Re: Un nuovo recupero (Ordnance QF 2 pounder)

    Citazione Originariamente Scritto da Centerfire
    Poverino, tornare a mollo...

    Guarda quest'altra pagina di Wiki:
    http://en.wikipedia.org/wiki/Ordnance_QF_2_pounder

    C'è una interessante foto del caricamento all'interno di un blindato dove si vede pure la "cartuccia"...
    Davvero interessante!
    Ringrazio davvero molto tutti quanti per le info.

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554

    Re: Un nuovo recupero

    Citazione Originariamente Scritto da Guest
    Citazione Originariamente Scritto da stecol
    Citazione Originariamente Scritto da Guest
    ..... ed accompagnera' altri reperti (tra cui uno splendido motore stellare di un idrovolante caproni con ancora l'elica l suo posto) .....
    Tu lo sai cosa ci devi fare con le foto del motore stellare, Vero ?

    Ciao
    Stefano
    Scusa... , sara' che e' presto, ma non capisco...
    Vogliamo le foto !!
    Che avevi pensato ?
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    68

    Re: Un nuovo recupero (Ordnance QF 2 pounder)

    ...ma per caso lo stellare è quello del ca.316 ?

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    245

    Re: Un nuovo recupero (Ordnance QF 2 pounder)

    Qui non c'e' da fare altro!! Chiamare le forze dell'ordine
    IMMEDIATAMENTE!!!!!!!
    C'e' un bossolo con una granata carica d'esplosivo..
    E' da pazzi ripulire una cosa del genere con un elevato rischio,
    riflettete ragazzi e ricordiamo a tutti che ancora oggi gente muore o viene
    mutilata dai residuati bellici!!
    Con la vita non si gioca, specialmente con quella degli altri,
    io ho il timore anche di un semplice cal 22!!
    Non so voi..

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato