Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Un paio di warbirds....

  1. #1
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Localitā
    Venezia
    Messaggi
    5,055

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Torino
    Messaggi
    1,157

    Re: Un paio di warbirds....

    Fantastico....ma se ci fosse anche un Macchi MC.200 o un G50 la in mezzo, sarebbe meglio!
    H/Haflinger

  3. #3
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Localitā
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: Un paio di warbirds....

    Tra un po ci potrā essere un CR 42, ma io preferirei una coppia di Macchi 202 e 205....ma resterā un sogno!

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Torino
    Messaggi
    1,157

    Re: Un paio di warbirds....

    un CR42? ma č quello recuperato in afghanistan? volerā di nuovo?
    H/Haflinger

  5. #5
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Localitā
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: Un paio di warbirds....

    Quelli dell'Afganistan erano IMAM RO 37 Bis

    Dopo il restauro statico a Vigna di Valle[attachment=0:wl5d8wlj]Ro-37_137.jpg[/attachment:wl5d8wlj]

    Il CR42 proviene dalla Svezia e faceva parte del lotto venduto dall'Italia a quella nazione. Si presentava come rottame e mancante di parecchie parti, ma gli inglesi con queste cose sono caparbi e intendono riportarlo in condizioni di volo; so che anche esperti italiani stanno contribuendo con il reperimento dei pezzi mancanti.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  6. #6
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Torino
    Messaggi
    1,157

    Re: Un paio di warbirds....

    Citazione Originariamente Scritto da Peo
    Il CR42 proviene dalla Svezia e faceva parte del lotto venduto dall'Italia a quella nazione. Si presentava come rottame e mancante di parecchie parti, ma gli inglesi con queste cose sono caparbi e intendono riportarlo in condizioni di volo; so che anche esperti italiani stanno contribuendo con il reperimento dei pezzi mancanti.
    meglio che niente!
    H/Haflinger

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    10

    Re: Un paio di warbirds....

    Dovevo andare quest'anno al flying legend 2013 ma poi ho dirottato la mia visita a Zeltweg per l'air power della red bull (che qualche warbird ci sarā sicuramente); gli inglesi hanno una visione a parte del mondo aeronautico,sarebbe stupendo se in Italia ci fosse una cultura aeronautica diffusa come in Inghilterra,ma purtroppo per certe cose ci vogliono anche fondi sostanziosi.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato