Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 49 di 49

Discussione: UN PO DI FERRI 1WW dalla mia cantina

  1. #41
    Utente registrato L'avatar di nik1970
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    WELSCHTIROL-TRENTINO
    Messaggi
    1,273
    complimenti ERWIN bei FERRI!!! e tutti ben puliti esposti magnificamente in vetrinetta, bravo
    per blaster il coltello assomiglia a questo ma il mio forse è piu corto( TROVATO SU UNA POSIZIONE AU)


    Immagine:

    60,51*KB
    [center:3fh89q7z]Serbi Dio l'austriaco Regno,Guardi il nostro Imperator!Nella fe',che Gli è sostegno,Regga noi con saggio amor"[/center:3fh89q7z]

    [center:3fh89q7z] Tanti Saluti dal WELSCHTirol [/center:3fh89q7z]

  2. #42
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Complimenti per la collezione Erwin,ed anche per la disposizione.[]

  3. #43
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Davvero non male complimenti.
    Ho un filtro simile a quello di sinistra dell'ultima vaschetta suppongo austriaco.
    [ciao2]
    luciano

  4. #44
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    17
    Salve Inge,
    ti sembrerà* strano ma il thevenot non è di ghiacciaio!!!
    L' ho rinvenuto sul Grappa due anni fa in perfettissime condizioni.
    Mi mancava solamente la sicura che ho provveduto subito abbinardogli una trovata poco distante.
    Difatti se noti i colori non sono uguali, la sicura presenza una corrosione più profonda!.
    Cordialmente

    Citazione Originariamente Scritto da inge

    [Panic2][Panic2][Panic2][Panic2][Panic2][Panic2]
    E tu li chiami quattro ferri???? Complimenti hai dei pezzi fantastici (come il petardo thevenot...sembra nuovo!...immagino venga dal ghiaccio...)

    PS: Se non hai tempo per pulire la roba delle 2 ceste, passamele pure, ci penso io [ad][ad]
    [ciao2]
    Erwin - The desert Fox
    (se hai qualche ferro vecchio della WW1 di cui ti vuoi liberare: chiamami!!!)

  5. #45
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Ti ringrazio per averlo postato,Erwin.A questo punto spero in un intervento di 128Legio che ci illumini se questo coltello sia o meno un Liston Knife.Sinceramente inizio a nutrire dei dubbi anche io.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  6. #46
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Alla faccia dei 4 ferri.. molto belli complimenti..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  7. #47
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    17
    Salve Cocis,
    si!!! si tratta di un filtro per maschera a gas austriaco.
    L'ho rinvenuto sull'altopiano l'estate scorsa.

    Citazione Originariamente Scritto da cocis49

    Davvero non male complimenti.
    Ho un filtro simile a quello di sinistra dell'ultima vaschetta suppongo austriaco.
    [ciao2]
    Erwin - The desert Fox
    (se hai qualche ferro vecchio della WW1 di cui ti vuoi liberare: chiamami!!!)

  8. #48
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Grazie Erwin per la conferma.
    [ciao2]
    luciano

  9. #49
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,127

    Re:

    Citazione Originariamente Scritto da ruggine
    ciao Cocis,confermo senza dubbio si tratta di una gavetta smaltata mod.1913 austro ungarica.ne esistevano modelli anche stagnati(più economici).per il piatto non saprei, potrebbe essere anche civile.ciao
    Errorino. I modelli stagnati non erano più "economici" ma precedenti qualli smaltati. La scelta dello smalto venne fatta in funzione dell'economia di guerra. Stagno ecc. servivano per armi e armamenti. Così nascono le borracce e le gavette smaltate.

    Rawa Ruska
    Tutto considerato, un militare non è altro che un uomo rubato alla sua abitazione. (Il buon soldato Sc'vèik)

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato