Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 23

Discussione: Un ritrovamento un pò diverso

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368
    Certo che anche se non a norma UNI peso che come tagliafuoco non vada male![]
    <<< Nec videar dum sim >>>

  2. #12
    Banned
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    763
    Evidentemente è stata utilizzata come porta per cantina o altro per un pò perchè la serratura è ben oliata e funzionante, i cardini sono stati modificati!
    E la vernice non penso sia quella dell' epoca!

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368
    Quindi magari proviene da una ristrutturazione di un edificio lì vicino...
    <<< Nec videar dum sim >>>

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,089
    Molto probabile.Ricordiamoci che in Valle di Susa le case sono venute sù come funghi a partire dagli anni Sessanta e che credo sia facile trovare sia lose di copertura tetti,sia serramenti ed anche altro proveniente da fortificazioni.Oppure è stata prelevata direttamente nel primo dopoguerra per un discorso basato sul risparmio,visto che era tempo di vacche magre.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,298
    Questa è una cosa che mi mette tristezza, chissà* quanta roba è stata buttata senza che nessuno se ne accorgesse per salvarla[]
    Un vero spreco e un delitto!
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683
    Militaria ed Ecologia a braccetto: più riciclaggio di così!!![^]
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  7. #17
    Utente registrato L'avatar di Cavaliere nero
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,157
    Di roba ne è stata buttata tanta, principalmente perchè per le persone comuni è semplice spazzatura.[V]
    [center:377uncav]La sera risuonano i boschi autunnali
    di armi mortali, le dorate pianure
    e gli azzurri laghi e in alto il sole
    più cupo precipita il corso; avvolge la notte
    guerrieri morenti, il selvaggio lamento
    delle lor bocche infrante.
    Georg Trakl[/center:377uncav]

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Veneto
    Messaggi
    275
    Alla fine della Grande Guerra, e senza andare a scomodare i recuperanti dell' epoca (cioè della I generazione) qui da me nel Veneto non c' era casa delle ex retrovie (e dico retrovie perchè lungo tutta l' asta del Piave per una profondità* di 8 km a destra e a sinistra delle rive, di edifici in piedi ne erano rimasti ben pochi, e il Piave in alcuni tratti ha il letto largo chiometri) che non avesse un qualche souvenir o cacciatore che non si fosse fatto ricalibrare un Mannlicher per qualche battuta speciale...
    In molte località* esistevano recuperi e depositi per lo scaricamento proiettili e non erano pochi i "riciclaggi" destinati a portaombrelli o a vasi da fiori (anche finemente bulinati dagli stessi artificieri addetti allo scaricamento). Molti oggetti tornarono allo Stato con la campagna "date metallo" (e non solo oro) "alla Patria". Poi con la II G M e la risalita della Penisola (lenta) da parte degli Alleati che seguivano i tedeschi in ripiegamento ci fu un fenomeno bis anche se in scala minore. Soprattutto nelle zone della pianura padana in cui i reparti germanici ormai allo sbando (parlo di fine aprile 1945) cominciavano a disfarsi di armi e munizioni. Parimenti si estrasse dai campi di battaglia alle spalle del fronte. Altra ondata di recuperanti si conobbe ai tempi della guerra di Korea in seguito balzo alle stelle delle quotazioni di alcuni metalli strategici e con l' ausilio dei primi cercamine di surplus Alleato. Ma nelle case civili continuavano a resistere - ehm - oggetti del passato.
    Fu con l' emanazione dei nuovi TULPS che la gente si spaventò, e continua a spaventarsi ogniqualvolta un giornalista pubblica qualche articolo allarmistico come "Trovato arsenale a..." "Scoperta armeria clandestina a..." anche se alla fine si tratta di quattro carabattole inutilizzabili (se non per musei, che magari... ne approfittano).
    Ovviamente i giornalisti non ritrattano mai.
    Così le persone più ansiose si sbarazzano di tutto quanto abbia un vago sentore di militare, mentre schiere di paxifisti chiedono la testa dei "colpevoli" e cittadini che leggono il quotidiano di buon' ora proclamano la guerra santa antimilitarista e l' inasprimento della normativa.
    Così - anche - è fatta l' italica gente. Senza offesa per nessuno...
    ^^^^^
    Cordialità*
    baffobruno

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,963
    Ah i cassonetti...quale sublime posto per trovare roba interessante..io più o meno ci trovai una catenina d'oro, radioregistratore nuovo di pacca, montagne di giornalini porno che andandoli a rivendere ci feci un sacco di soldi....
    ..ma tornando nel nostro campo specifico trovai un giorno abbandonata fuori una brandina tedesca non in ottime condizioni...DI PIU'!!!!...sembrava appena uscita dalla fabbrica, siccome però a me nn interessava feci un camio mooooolto vantaggioso...
    Per nn parlare poi delle isole ecologiche...quale dolce musica per le mie orecchie...isola ecologica...chiudete gli occhi e pensate al nome......ehm dicevo...l'isola ecologica è un'altro luogo sublime per noi ricercatori...nn avete idea la marea di roba che si puo trovare: casse e cassette, foto militari, libri antichi ecc..ecc...
    ...magari ogni tanto fateci un giretto...

    Un saluto
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  10. #20
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    473
    Sicuramente deve essere il massimo!

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato