Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 48

Discussione: Un tuffo nella storia 2011

  1. #31
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Un tuffo nella storia 2011

    Quello che mi è venuto da pensare visitando questa magnifica manifestazione è la quantità* di denaro necessaria per poterla attuare...
    Visto che l'ingresso è assolutamente gratuito le spese sono tutte a carico delle associazioni e dei partecipanti per cui penso che dovremmo essergli estremamente grati.
    Mi ha fatto molto piacere trovare un gazebo dell'Associazione Gotica Toscana che offriva alcuni gadgets per autofinanziarsi. Un'ottima occasione per acquistare qualcosa di particolare e fare una donazione che moralmente sentivo doverosa.

    Quanto al resto dei commenti... comprendo le buone intenzioni di Bull, avere delle note che individuano i punti critici è sempre un vantaggio, per tutti. Ovviamente queste note sono ben accette quando scoprono difetti sfuggiti nella ricerca documentaria. Quando gli errori sono dovuti a compromessi per "cause di forza maggiore" comprendo altresì la frustrazione di chi conoscendo la mancanza non può esimersi dal farne a meno. La buona volontà* e qualche colpo di fortuna porteranno nel tempo ad ovviare alla maggioranza di questi problemi.
    Garantisco però che il colpo d'occhio era notevole e la "professionalità*" dei reenactors (che non sono comparse cinematografiche...) era sostenuta dalla serietà* e dall'impegno che si vedeva profuso in abbondanza!

    Veramente una gran bella giornata.
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  2. #32
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    602

    Re: Un tuffo nella storia 2011

    Ricordiamoci che molto spesso lo spettatore comune non riconosce una Munga da una Willys, con questo non voglio dire che tutto faccia brodo, anche la Willys "Beuteskrieg" è uscita un mesetto fà* da un fienile nella zona di Bologna, porta un tubo se non era perfetta, tanta era la voglia di usarla.....

    Guardate un po' le foto delle passate manifestazioni, i bunker tedeschi erano degli avvallamenti ricoperti alla bene e meglio, quelli americani erano delle fox hole striminzite..... domenica ho potuto contare piu' di cinque tende di varia stazza e fattura (c'era anche una doccia) in campo alleato, e tre ricoveri coperti con tende varie in campo asse, si parla di 170 reen e piu' di 30 mezzi.

    Anche il mio equipaggiamento non è perfetto, le Y sono bunde, nel prossimo futuro conto di cambiarle, gli stivali americani ne ho visti di francesi, penso che l'importante sia trovarsi bene tra noi, divertirsi e divertire..... poi il resto verrà* da se.....

    poi in effetti il tasto dolente sono i finanziamenti, ne sappiamo qualcosa noi della todt
    ogni tanto ripenso ai giorni di "ferie" dedicati al ripristino delle postazioni, alla pulizia dai bossoli del prato del Giogo, ogni anno ne raccogliamo qualche sacchetto, alle continue migliorie, impianti elettrici e telefonici, e adesso al Centro di Documentazione di Ponzalla, con questo, siamo in diversi a dedicarci volentieri a queste incombenze, senza avere pretesa di essere perfetti, ognuno col suo dare, il nostro piu' bel ringraziamento sono i vostri apprezzamenti...... speriamo di stupirvi a settembre

    ps per me il cane è quello con la zf 41......incute che dici?????

  3. #33
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    123

    Re: Un tuffo nella storia 2011

    Vedo che ho tirato su un vespaio, con la frase riguardante i commenti alle tende ed al commento pignolo.............Non ne avevo la minima intenzione.

    Cmq la perfezione è una bella cosa, ma quando non è possibile soprattutto x motivi economici, credo sia proprio il caso di passarci sopra. La rievocazione è un bell'Hobby ma i soldi non cadono dal cielo ed è chiaro che bisogna arrangiarsi con quel che si ha, inutile pretendere l'impossibile.

    Poi , come è già* stato fatto notare, la maggior parte del pubblico non sà* un piffero d cose ben più visibili, figuriamoci della differenza tra una tenda US WW2 ed una italiana post bellica.......Bull, senza cattiveria ( anche xchè non c conosciamo) esser troppo pignoli si rischia d cadere nel ridicolo.

    Il colpo d'occhio, dalle foto ( ecco perchè ho chiesto delle tende) era stupendo e penso che il pubblico fosse molto soddisfatto. Bravi a tutti, reenactor ed organizzazione !!!

    P.S. Più che le tende si dovrebbe al massimo guardare all'aspetto del soldato al fronte se proprio vogliamo cercare la perfezione.........tipo...soldati poco sporchi, equipaggiamento portato troppo in ordine e con troppi particolari ( il soldato portava il minimo indispensabile) e soprattutto neanche un'uniforme rotta..........tutte intere.......dopo bombardamenti, lotte corpo a corpo, colpi di fucile , gettarsi a terra di corsa su pietre e cespugli .....almeno un pantalone strappato.
    Bull una domanda ( vedendo la foto del profilo capisco che sei un reenactor) le tue divise sono rotte o son ancora tutte intere???

  4. #34
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    123

    Re: Un tuffo nella storia 2011

    Posto tre foto fatte da me qualche anno fa in Normandia durante le celebrazioni del D-Day.
    In Italia abbiamo la tendenza a dire e pensare che all'estero fanno sempre tutto meglio, io dico che tra la Normandia di qualche anno fa ed il Giogo di quest'anno non vedo grandi differenze......e le tende .........le differenze c sono ma se l'economia è quel che è, vanno benissimo quelle a disposizione.
    Io quindi faccio i vivi complimenti a Guarnere ed al suo Gruppo, perchè non avete niente da invidiare ai gruppi esteri.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  5. #35
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    161

    Re: Un tuffo nella storia 2011

    Citazione Originariamente Scritto da Nello 12
    ...Io quindi faccio i vivi complimenti a Guarnere ed al suo Gruppo, perchè non avete niente da invidiare ai gruppi esteri.
    Nello12, purtroppo anch'io non ho il piacere di conoscerti e ti posso assicurare che la mia domanda iniziale sulle tende era per fugare un dubbio, perchè non sono espertissimo di tende e mi sembrava fosse di fattura italiana, ma le scritte US poste a pennello mi insinuavano dei dubbi.
    Quindi il tutto non era nato per far polemica, ma per documentarsi, se poi mi si viene a dire che anche se faccio l'americano ed ho la tenda italiana chi se ne frega perchè il pubblico non conosce la differenza, permettetemi di dissentire perchè alla stessa stregua potrei fare l'americano ed indossare un elmetto italiano, tanto è verde oliva e di forma simile a quello americano ed il pubblico non ne conosce la nazionalità*; ma sono certo che verrei aspramente criticato da tutti i rievocatori e collezionisti..ed a ragione dico io....quindi ribadisco che gli equipaggiamenti e le dotazioni sono di pari importanza di un'uniforme.
    Posso assicurare che i fondi necessari per dotarsi (ovviamente sempre a piccoli passi) delle dotazioni corrette ci sono e c'erano anche quando ero nel gruppo, quindi se non lo si vuole fare è per mancanze di mentalità* e non economiche.
    Ma chiudiamo questa parentesi su cui non voglio più tornare.
    Credo che in Italia gli unici gruppi che non hanno nulla da invidiare all'estero siano quelli che rappresentano le truppe germaniche, come P900, 26^PZGrnd (non so se si scrive così! ) e Feldgrau, perchè sono perfetti in dotazioni, ma ancor più importante in mentalità*, mentre per noi altri eserciti dobbiamo ancora marciare a lungo per ottenere certi risultati.
    Per quanto riguarda le mie divise devo ammettere che sono ancora belle intonse, magari sporche, ma intonse, perchè le occasioni per indossarle sono poche e quindi è difficile che si rovinino; se poi accadesse non ne farei un dramma e farei un bel rammendo alla meglio, come accadeva all'epoca, ma sicuramente non vado a creare irrealistiche rotture.
    BULL
    T3 HQ 101^ AB Div.

  6. #36
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    25

    Re: Un tuffo nella storia 2011

    PROGETTO900 a Passo del Giogo 2011

    Nel pubblicare qualche foto, ne approfitto per rinnovare pubblicamente i complimenti ed i ringraziamenti miei e della Sezione Tedesca di PROGETTO900 per tutte le persone di Gotica Toscana che si sono spese ad organizzare e gestire questo evento al quale, come Gruppo, ci siamo sentiti onorati di partecipare, ed aggiungo un saluto particolare agli amici del GGARG con i quali abbiamo condiviso tanti momenti di questa bellissima manifestazione.


    Futa Pass - Cimitero Tedesco
    Poco distante dal Passo del Giogo, apriamo con un ricordo per chi è sepolto qui.


    Scorcio del paesaggio sottostante visto dal nostro bunker, così come allestito: batteria di due "Granatwerfer 34", buca avanzata con "Maschinengewehr 42" su treppiede, telemetro, orecchie di lepre e apparati di comunicazione.


    I due "Granatwerfer 34".


    MG 42 posizionata nella sua buca e mimetizzata. Scavare il terreno compatto e pietroso sì è rivelata un'impresa ciclopica.


    Ingresso del bunker.


    Fallschirmjager impegnato agli apparati di comunicazione. Oltre al telefono da campo spicca un esemplare di "Langwellen Empfänger a".


    Hauptmann Kriegsberichter che dialoga con un Fallschirmjager mentre questi gli indica le posizioni sulla linea del fronte.


    Foto di gruppo con il reduce Umberto Bisaccioni. Proveniente dalla Divisione Folgore ha combattuto qui, vestendo l'uniforme tedesca inglobato nella 4. FJ Division.


    FJ nella buca avanzata.


    Squadra MG attende l'arrivo di una colonna di fanteria a stelle e strisce.

    Concludo rivolgendo un saluto ed un arrivederci a tutti gli amici partecipanti.
    Al Giogo 2012 dunque!
    Gruppo di Rievocazione Storica PROGETTO900
    http://www.progetto900.com

  7. #37
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    123

    Re: Un tuffo nella storia 2011

    Bull guarda che anche a me piace la perfezione ( in altri ambiti ) però cerco di capire le esigenze varie.
    Premetto che io non sono un reenactor, però questo mondo mi ha sempre affascinato, quindi di conseguenza mi interesso e lo seguo volentieri........come Storico-fotografo amatoriale.
    Se ho capito male le tue intenzioni, cosa x cui ho scritto il pignolo, mi scuso ma tra l'altro non era intenzione mia creare discordia con quel pignolo.
    Purtroppo la tua precedente risposta al mio primo commento ha un pò confermato quel pignolo ( senza cattiveria).

    Penso che sotto un certo punto di vista ( la perfezione) io e te c capiamo, c'è una differenza però, che è la rigidità* sul come applicarla.....io sono decisamente meno rigido, non metto a confronto il prezzo di un elmetto con una tenda. In Normandia una tenda due posti costa 450Euro, Guarnere dice che una più grande si arriva a 1500.........insomma non son proprio bruscandoli. Anche quando si hanno i soldi poi bisogna saperli gestire x varie ed eventuali ( tra cui possibili opinioni diverse all'interno del gruppo e quindi il quieto vivere ). Se il gruppo è numeroso incomincia ad essere una spesa non indifferente......insomma bisogna saper fare buon viso a cattivo gioco, se proprio vogliamo esser drastici.

    Per quanto riguarda la mentalità* anche qui potremmo assomigliarci, però evito di fare questo genere di discorsi ad uno come Guarnere........x il seguente motivo.
    Guarnere non lo conosco, ma guardando la foto non mi pare uno tanto giovincello......insomma deve avere la sua bella collezione di anni ( se la foto non è ritoccata x qualche motivo ). di conseguenza penso che abbia la sua bella esperienza e che sappia quel che fà* .
    Guarnere, scusami, ma quanti anni hai? 40 ( portati male ?) , 50, 60, ............insomma una persona di queste età* non inizia a fare il reenactor, porta a passeggio i nipotini, quindi deduco che è parecchio tempo che è nell'ambiente, di conseguenza penso che non gli serva qualcuno che gli dica che la tenda è italiana e non US WW2. ( appoggiato tra l'altro da un M1 Enrico che dice d avere la gemella, mettendoci pure un sorrisino......molto fraintendibile).

    Il campo in Normandia nelle foto che ho postato è corretto ????? ...tanto x fare anch'io altra esperienza e aumentare le mie conoscenze

  8. #38
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    161

    Re: Un tuffo nella storia 2011

    Nello io sono un pignolo e credo ormai lo abbiano capito tutti, con l'unica differenza che molti scambiano la pignoleria con la rottura di balle (scusate il francesismo, ma discutendo anche di foto normanne ci sta! ), mentre personalmente sono dell'idea che se una cosa hai la possibilità* di farla corretta la fai, se invece questa possibilità* non l'hai o ti adoperi per arrivarci, oppure aspetti il momento buono di quando sei in grado di farlo..tutto qui.

    Per quanto riguarda le foto del campo normanno, nella mia ignoranza mi viene da dire che la prima foto, dove si vedono le tende piramidali, dovrebbe essere corretta, con alcuni dubbi sull'ultima, ma ritengo che le tende della seconda foto siano post o moderne.

    Comunque chiudiamo qui la questione tende, che poi era solo un esempio, perchè alla fine sono certo si finirebbe in discussioni infinite con attacchi personali che nulla giovano alla rievocazione od al concetto di dialogo/confronto per migliorarsi.
    Unico appunto che posso solo fare in conclusione è di riferirsi alle foto dei display tedeschi, dove se osservate bene sono praticamente perfette, esenti da elementi errati di disturbo, che si rifanno al tipo di mentalità* di cui accennavo prima.
    BULL
    T3 HQ 101^ AB Div.

  9. #39
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    10

    Re: Un tuffo nella storia 2011

    Ciao Nello, ora fra tutto vediamo di rispondere:
    Ho visto che son state nominate delle tende,..... quante erano??? Tanto x farmi idea delle dimensioni del campo e della manifestazione
    Le tende presenti era tre, due ai margini della strada e una (la nostra) sulla collinetta.
    Le due sulla strada (non belliche) riguardavano un posto soccorso e un posto comando se non ricordo male, di seguito si trovavano dei mezzi e poco sopra un "locale" doccie e un deposito di benzina con taniche e vari accessori.
    Per quanto riguarda le dimensioni del campo, se ti riferisci a tutto lo spazio della manifestazione diciamo che un lato del passo era completamente occupato da entrambi gli schieramenti.
    Se ti riferisci alle tende ai margini della strada diciamo che un buon 30 metri lineari era colmi di uomini e mezzi.
    Se il riferimento è per la tenda sulla collinetta direi che la tenda dovrebbe essere circa 6x6mt con a fianco le 4 tende individuali poi la copertura per il posto di primo soccorso altri 5x5mt.
    Le due tende sulla strada non mi sembra che fossero visitabili (beneficio del dubbio), le volte che sono passato non permettevano l'ingresso, ma avevano comunque una valanga di attrezzatura esposta all'esterno.
    La nostra tenda sopra era aperta a tutti con all'interno brande e attrezzature consone.
    Dimenticavo a lato della tenda era allestita una cucina da campo.

    Per il futuro vedremo.....e sarà* sempre meglio, non perfetto ma.......

    Grazie di tutto

    K

  10. #40
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Un tuffo nella storia 2011

    Confermo, le tende del campo americano erano fornitissime, quelle sulla strada non erano visitabili in quanto tutto il materiale era praticamente esposto.
    Molto accattivante l'accampamento subito sopra, fornitissimo di tutto e tutto sparpagliato ovunque (come penso fosse all'epoca, abbondanza di materiali e sistemazioni affrettate....).
    Spettacolare la doccia con su scritto: "NO TOILET!"


    Al mattino sono passato dal ricovero dove il Progetto 900 stava finendo gli allestimenti e posso testimoniare che scavare quel terreno sotto il sole non era una passeggiata!!!


    [attachment=3:26uvau06]DSCF1157.jpg[/attachment:26uvau06]


    [attachment=2:26uvau06]DSCF1158.jpg[/attachment:26uvau06]


    Ho salutato con piacere le persone presenti ed ammirato la quantità* di accessori e materiali portati.


    [attachment=1:26uvau06]DSCF1159.jpg[/attachment:26uvau06]


    Oh, possibile che ancora non sia riuscito ad incontrare Guarnere???
    Io mi muovevo fra le installazioni munito del cartellino identificativo di WW, possibile che non mi abbia visto???


    Ah, una curiosità*.... vicino allo Sherman era posta questa cassetta di munizioni di grosso calibro... da segnalazione???
    Qualcuno ha informazioni in merito?
    [attachment=0:26uvau06]DSCF1201.jpg[/attachment:26uvau06]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato