Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 45 di 45

Discussione: UN VERO ROMPICAPO aiuto a risolvere enigma ww1

  1. #41
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    91

    Re: UN VERO ROMPICAPO aiuto a risolvere enigma ww1

    Ciao a tutti.
    Ci metto l'ultima...ma quasi per vattuta...
    Potrebbe essere un angolare per unire perpendicolarmente due travi in legno!!!
    No...mi vergogno di me stesso...
    Ciao
    Nino
    Mancò la Fortuna, non il Valore. (Ai Soldati con la S maiuscola caduti ad El Alamein)

  2. #42
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    934

    Re: UN VERO ROMPICAPO aiuto a risolvere enigma ww1

    come visibile da foto
    confermo che la piegatura anche qui pare voluta, procurata, non accidentale da interventi casuali tipo scoppi o frane...
    confermo che la zona di ritrovamento è AU, 1600 mt circa (ma questo dell'altitudine spiega poco sui motivi dell'intervento-sappiamo quanto le truppe si spostavano)
    - a guardare la vite storta, vien da pensare che la piegatura del calciolo sia stata tentata col ferro ancora fissato al legno. Quindi senza metterlo su carboni ardenti per intenerire il metallo.

    se può confortare in qualche modo: il pezzo stava vicino ad una pozza per mucche e armenti (sicuramente usata anche dagli animali al seguito della truppa durante la GG)

    trovata mooolto di recente... 2 gg fa-
    il mistero prosegue
    by GDF

  3. #43
    Utente registrato L'avatar di stefano c
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    613

    Re: UN VERO ROMPICAPO aiuto a risolvere enigma ww1

    Citazione Originariamente Scritto da iwottopq2
    Ciao a tutti.
    Ci metto l'ultima...ma quasi per vattuta...
    Potrebbe essere un angolare per unire perpendicolarmente due travi in legno!!!
    No...mi vergogno di me stesso...
    Ciao
    Nino
    no nino, non puo' essere una semplice staffa, o meglio ... staffa si' ma non banale per motivi gia' citati inizialmente: 1° per far una semplice staffa non potevano andar a togliere un componente dell'arma per quanto non indispensabile x l'uso, 2° se cosi' fosse sarebbe un caso isolato e quasi unico, qui' siamo di fronte a piu' casi identici e ripetuti in fronti molto lontani (lagorai, tonale, altopiano di asiago) quindi una pratica collaudata e trasmessa, e quello che e' strano e' perche' far un'angolare con il fondo di un fucile .......... il mistero continua

  4. #44
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    1,815

    Re: UN VERO ROMPICAPO aiuto a risolvere l'enigma ww1

    Citazione Originariamente Scritto da ilbrigantedelcavento
    Citazione Originariamente Scritto da putiferium
    Ora ne sparo una anche io:E se fosse una modifica per far fare piu' presa al calcio sul terreno durante il lancio di bombe da fucile?Ne aumenterebbe la precisione e si userebbe un fucile come lanciabombe con tutti i vantaggi che ne consegue.
    La modifica è praticamente irreversibile(se non si dispone di un'officina,seppur minima) e si spiegherebbe cosi' il fatto di adattare a questo scopo fucili di preda bellica.

    A mio parere comunque un lavoro del genere non sembra ne una staffa ne un appendiabiti,oggetti che si possono tranquillamente realizzare con qualsiasi ferraccio che si ha sottomano.

    Io l'ho buttata,che ne dite??
    Direi che hai centrato la risposta, il calcio appoggiato a terra, magari con poca inclinazione, difficilmente starebbe fermo, mentre con una semplice modifica, l'adiglione creato farebbe presa nel terreno. Per il lancio delle bombe da fucile venivano usati fucili appositamente destinati a quell'uso e solo raramente e occasionalmente i fucili personali.
    Questo perchè le bacchette rovinavano in pochissimo tempo le rigature della canna rendendo i fucili imprecisi per il tiro ordinario.
    Ovviamente, per lanciare bombe di preda bellica serviva pure un fucile di preda bellica, quindi è normale trovarli in trincee e postazione tenute dal nemico.
    Penso che siamo arrivati alla fine dnq
    CERCARE REPERTI BELLICI E' UNA MALATTIA,UNA BELLISSIMA MALATTIA?

    CHIUDIAMO SEMPRE I BUCHI CHE FACCIAMO

  5. #45
    Utente registrato L'avatar di stefano c
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    613

    Re: UN VERO ROMPICAPO aiuto a risolvere enigma ww1

    non sono pienamente convinto anche se pare l'ipotesi piu' plausibile e veritiera, se cosi' fosse vorrebbe dire che il fucile con il colpo tendeva a muoversi e "svirgolare" notevolmente, al punto tale che necessitava tale modifica cosi' importante ed efficace da essere trasmessa un po' su tutto il fronte visto i ritrovamenti ..... be' mi aspetterei di trovar evidenza storica presso musei di armi, informazioni trasmesse da esperti armaioli nonche' una vera e propria modifica seriale tipo accessorio aggiuntivo da applicare al calcio dell'arma, pensiamo solo che per il tiro della bomba da fucile era previsto uno specifico accessorio da montare per graduare l'inclinazione dell'arma ... insomma una memoria si sarebbe trasmessa e trovata.

    si' la cosa calza ed e' plausibile ma non scioglie l'enigma al 100% penso che solo interpellando vecchi recuperanti 80enni che hanno raccolto e visto di tutto anni addietro, compreso materiale ancora ben conservato, possano eventualmente chiarire quindi faccio un accorato appello a voi neo-recuperanti veneti di chiedere ai vecchi altrimenti ci rimane solo la seduta spiritica dato che di reduci non ce ne sono piu' .... e pensare che quando ero piccolino negli anni '70 tutti gli 80enni in vita, ed erano tanti, erano per la maggior parte cavaglieri di vittorio veneto ... chissa' quante cose potevamo chiedergli anche se non ne parlavano volentieri

    stefano

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato