Pagina 4 di 8 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 74

Discussione: Uniforme da Generalmajor

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Uniforme da Generalmajor

    Mi unisco al coro dei complimenti per i due esemplari di giacche postate.

  2. #32
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    569

    Re: Uniforme da Generalmajor

    Certamente entro brevissimo tempo avrò modo di illustrare la giacca di cui vi ho dato anteprima anche se avrei voluto inquadrarla nella completezza di uno studio sulle giacche da ufficiale che presenterò ( speriamo ) presto.

    Plaudo, nel frattempo, alla dotta osservazione di HerrX, che trova spunto per ulteriori confronti sempre benvenuti tra gli appassionati della materia.

    Ritengo, a proposito della connivenza dei due distintivi Inf.st.abz e Allg.st.abz., che la cosa, in verità* non comune a vedersi, possa essere tuttavia di pacifica coesistenza in quanto appare documentazione d'epoca ( vista e notata diverse volte ) che attesta cio'.
    Nel mio caso, non sono a conoscenza se l'Oberstleutnant Gùtsche proprietario della giacca, fu insignito di tali decorazioni... fatto sta che nei numerosi passanti d'epoca presenti nella giacca, la combinazione di cui sopra si presta assai bene, almeno con le decorazioni che possiedo in collezione. In via ipotetica potrei dire che nell'arco di una carriera militare, considerato l'alto grado e quindi la lunga permanenza nell'esercito, una volta acquisito un Inf.st.abz, potevano successivamente ripresentarsi occasioni per il conferimento di un distintivo analogo, come l'Allg.st.abz., la cui distribuzione non aderisce a criteri di rigidità*, quanto, con il tempo, piuttosto tende a "generalizzarsi" andando a premiare inoltre anche azioni individuali come la distruzione di 8 carri o altri mezzi armati, a prescindere dall'arma di appartenenza. Nei criteri generali di conseguimento, L'Allg.st.abz., viene inteso, tra gli altri, come premio per coloro che non potendo conseguire L'Inf.st.abz. avevano preso parte in almeno 3 attacchi con la fanteria per 3 giorni anche differenti....ovviamente il nostro Oberstleutnant non poteva conseguire l'Infanterie semplicemente perchè ce l'aveva già*!
    Un saluto cordiale.
    [attachment=0:3c6bxh7t]PICT3618.JPG[/attachment:3c6bxh7t]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

  3. #33
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,675

    Re: Uniforme da Generalmajor

    Citazione Originariamente Scritto da der graf
    ..potevano successivamente ripresentarsi occasioni per il conferimento di un distintivo analogo, come l'Allg.st.abz., la cui distribuzione non aderisce a criteri di rigidità*, quanto, con il tempo, piuttosto tende a "generalizzarsi" andando a premiare inoltre anche azioni individuali come la distruzione di 8 carri o altri mezzi armati, a prescindere dall'arma di appartenenza.
    Quoto e in effetti supponendo che l'Obtl. abbia partecipato ad un'azione distruggendo almeno otto carri o blindati e questo prima della creazione dello specifico distintivo (Sonderabzeichen) avvenuta nel marzo del '42, avrebbe potuto fregiarsi dell'Allg.st.abz con tutta probabilità* accostandolo allo specifico della Fanteria; anche se l'evidenza fotografica dell'epoca risulta piuttosto scarsa..
    Infanterie Königin aller Waffen

  4. #34
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    86

    Re: Uniforme da Generalmajor

    Più guardo questo completo da "Generale",più mi accorgo che il detto che da molti anni conosco è sempre valido,cioè:"La madre dei cucchi è sempre in cinta!".
    Il completo in se mi fa ritornare ai mitici anni '80,quando dalla conosciutissima "Fortezza di Trento" uscivano completi come qesto fatti "a doc".
    Quanti Generali si son visti lì,tutti come questo.
    La valutazione chiara e limpida su oggetti del genere,sicuramente non si può dare attraverso lo schermo,ma se per la giacca ho diversi dubbi (ad esempio litzen cucite nel modo in cui venivano assamblate solo sui colletti profilati),i pantaloni fanno a dir poco pietà*!Buoni e originali (da famiglia),ne ho visti due in quarant'anni e le bande rosse (che nell'esemplare della foto sono palsemente riassemblate),erano un tutt'uno con il panno dei pantaloni,formando una fattura finale del capo perfetta.Qui,nell'esemplare proposto,oltre al già* citato accrocchio,il risultato finale è scarso.Ricordiamo che se per il fante tedesco la sartorio dava uniformi eccellenti,per i Generali la perfezione era la regola minima.
    Inoltre quello che mi lascia ulteriori dubbi,è che un completo del genere (pantaloni e giacca appaiati e "immacolati"),non hanno il nome dell'ufficiale o almeno una provenienza sicura e documentata.....cosa che per uniformi del genere,ribadisco soprattutto perchè completa,è quasi impossibile.Persino le due paia di pantaloni che ho potuto vedere di persona,avevano la loro provenienza e il loro nome (e si stà* parlando solo di pantaloni).
    In finale,anche se si potrebbe andare avanti (ma la voglia è poca) confermo questo mio personalissimo punto di vista,rispettando tutti gli altri.
    Una bella "rivisitazione" di quello che era il collezionismo anni '80.

  5. #35
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    569

    Re: Uniforme da Generalmajor

    ....mi sembra di ricordare che la madre sempre in cinta fosse quella dei cretini.

    I punti di vista sono sempre bene accetti se esposti con i modi dovuti e
    con cognizione di merito.
    Ovviamente come già* detto e ripetuto da tempo
    valutazioni "di originalità*" di oggetti attraverso foto viste da uno schermo
    risultano oltremodo difficili specie per oggetti che possono prestarsi
    a contraffazioni. Per quanto mi riguarda la giacca presentata da Lang
    non mi pare cosi' lontana da quella perfezione sartoriale comune ai
    capi realizzati per gli ufficiali dalla sartoria militare tedesca, sia
    pure per i generali, idem per i pantaloni.
    Non ho capito cosa il "Duca" intende per "litzen cucite nel modo in cui
    venivano assemblate solo sui colletti profilati", vorrei che ce lo
    spiegasse.....pubblicamente. ( tra l'altro la definizione di "litzen" per le mostrine da Generale non è corretta ).
    Per quanto concerne le etichette nominali, garantisco che ho visto
    pantaloni con bande da generale assolutamente nati senza etichetta, come
    giacche da generale le cui etichette sono state cancellate o rimosse in molti casi
    diciamo per "motivi di sicurezza" e per tutela dell'originale
    proprietario.
    Certamente esistono anche contraffazioni, è semplice prendere una bella e "semplice"
    giacca da ufficiale e cambiargli bottoni e mostrine, fu una delle
    ragioni per le quali mi astenni sempre dal prendere giacche simili;
    naturalmente questa considerazione rimane del tutto personale.

    saluti. K.d.g.
    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

  6. #36
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    86

    Re: Uniforme da Generalmajor

    Prima di tutto vorrei specificare che il detto con cui ho aperto la mia precedente postata,l'ho riportato letteralmente come l'ho sempre sentito;infatti dalle mie parti è un popolare detto che si usa vezzaggiando bonariamente i bambini.Mi dissocio da altre interpretazioni del tutto discutibili.
    Detto questo,che non centra molto con la militaria,ma doveroso per non essere frainteso,passiamo a quello che a tutti noi piace e ci appassiona....le uniformi.
    Quello che mi lascia perplesso è che le mostrine (litzen che dir si voglia e chi ne ha più ne metta),sono cucite in un modo che non ho mai visto su colletti come questo.
    Infatti si può vedere una cucitura a macchina che percorre tutti i quattro lati della mostrina.Questa cucitura l'ho vista (sui libri e nelle foto dell'epoca),sempre su colletti di giacche da Generali o parigrado,con colletti bordati di rosso.Su colletti semplici come questo,erano sempre cucite con un punto non visibile,come ad esempio nelle litzen da ufficiale di tipo comune.Allego una foto solo perchè forse non mi sono spiegato al meglio.
    Ripeto nuovamente,dando pienamente ragione a Der Graf,che una valutazione sicura la si potrebbe dare solo con il capo in questione in mano,qui i discorsi seppur utili e costruttivi sono quasi da salotto e puramente personali.Inoltre il mio dubbio è un dettaglio per così dire,ma su pezzi così importanti,i dattagli fanno la differenza....e non di poco.
    Potrebbe sempre essere che il Generale in questione abbia voluto dare un cambio alle vecchie mostrine!
    Per quanto riguarda i pantaloni,dò nuovamente ragione a Der Graf che molti non avevano più l'etichetta (causa i motivi più disparati),ma per questo paia personalmente non ho altro da aggiungere.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #37
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    569

    Re: Uniforme da Generalmajor

    caro Duca,
    rimango quasi sconcertato da quanto dici.
    Intanto per precisione il termine "litzen" può aderire alle mostrine da ufficiale e da truppa in quanto identifica NON le mostrine in senso generico ma i due segmenti paralleli che ne compongono il disegno in maniera caratteristica.
    Per le mostrine da generale et similia che sono completamente differenti, il termine è "stickereien".
    Detto questo, ho l'impressione che tu faccia una certa confusione.
    Tu citi testualmente:"Quello che mi lascia perplesso è che le mostrine (litzen che dir si voglia e chi ne ha più ne metta),sono cucite in un modo che non ho mai visto su colletti come questo.
    Infatti si può vedere una cucitura a macchina che percorre tutti i quattro lati della mostrina.Questa cucitura l'ho vista (sui libri e nelle foto dell'epoca),sempre su colletti di giacche da Generali o parigrado,con colletti bordati di rosso.Su colletti semplici come questo,erano sempre cucite con un punto non visibile,come ad esempio nelle litzen da ufficiale di tipo comune.


    Orbene a tale riguardo posso in tutta tranquillità* asserire che la prassi di cucitura delle mostrine ( sia da ufficiali che generali ) era la cucitura a macchina con punto righetta ATTORNO il perimetro e ASSOLUTAMENTE non a mano come nel caso da te postato, che anzi è indice evidente nella maggior parte dei casi di assoluto rimontaggio. Vuoi che ti posti decine di esempi? prenditi un libro di ritratti fotografici a colori di generali come "Eichenlaubtrager" (3 volumi) e dimmi quante mostrine risultano cucite come quelle da te postate, e sono maggiormente raffigurate in giacche di servizio e non profilate. E ce ne sarebbero innumerevoli di esempi...E non è certo una questione di colletti bordati o meno, giacche profilate o di servizio subivano la medesima manifattura e gli stessi step di montaggio sartoriale. Idem dicasi per le litzen da ufficiale di "tipo comune" ( di cui non conosco un "tipo comune"e non so bene a che ti riferisci ); anch'esse comunque rigorosamente montate a macchina e assai difficilmente a mano.
    Quindi per favore evitiamo di dire cose palesemente non corrispondenti alla realtà* dei fatti evidenti e documentati.
    Cordialmente.
    K.d.G.
    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

  8. #38
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    86

    Re: Uniforme da Generalmajor

    Ti ringrazio Der Graf per le utilissime nozioni datemi,molto interessanti oltre a tutto.Ad ogni modo la mia personale idea non la cambio.
    Comunque grazie ancora,tutto serve a far chiarezza.

  9. #39
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    1,569

    Re: Uniforme da Generalmajor

    Letti e riletti gli interventi del Duca e del Graf non posso astenermi e ritirarmi in silenzio ed intervengo volentieri scrivendo la mia impressione assolutamente personale e quindi pienamente discutibile.
    Innanzitutto vorrei far notare che questo topic e stato rispolverato ed e datato marzo 2006, quindi niente di attuale se non la rispolverata del moderatore che ringrazio per aver fatto cio. Sicuramente e comunque sia un topic interessante da leggere.
    Domanda: dove sara finita sta giacca?? dove e finito l iscritto??


    Sul fatto che la mamma.....incinta etc etc.... concordo pienamente con il Duca, anche se ha esposto in modo poco elegante un pensiero scolpito nella pietra della militaria.
    Al quale mi sembra, si evince ,il Graf si avvicina con eleganza e dovuta pacatezza che peraltro approvo e condivido.
    Questa uniforme come le altre e sempre un campo pericoloso e minato ma alla fine cosa non lo e nella militaria tedesca???? Allora o non si colleziona e non si rischia o si procede con le dovute cautele e piu.
    Giustamente ognuno prende le sue precauzioni e quindi approvo la scelta del Graf, Aurea Mediocritas non guasta mai ne la salute ne il sonno ma soprattutto la saccoccia....
    Invece inviterei il Duca a´non fare confusione nelle dovute terminologie confondendo il gergo da campo ed immediato con quello tecnico che e piu comprensibile da tutta la Nazione.
    In effetti dalle foto la giacca sembra in ordine e consona nella sua costruzione e fattura, ripeto dalle foto,mentre mi lascia un poco perplesso il pantalone con quelle bande laterali cucite in modo abbastanza grossolano. Direi che son prive della qualita sartoriale......
    Mah......

  10. #40
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    86

    Re: Uniforme da Generalmajor

    Odilo carissimo......una voce dal Governatorato Generale.....
    Felice di risentirti,aspettavo il tuo intervento...lo so lo so,alle volte sono come un panzer in un negozio di cristalli,ma chi come noi è sempre sul campo,quasi sempre non usa i dotti detti (scusa il gioco di parole) per specificare ogni singolo dettaglio.
    W il bon ton....

Pagina 4 di 8 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato